GoDaddy
Servizi Di Marketing via Email

LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE CONTRATTO, POICHÉ CONTIENE IMPORTANTI INFORMAZIONI SUI DIRITTI LEGALI E LE AZIONI DISPONIBILI PER L'UTENTE.

1. PANORAMICA

Il presente Contratto per servizi di marketing via email (“Contratto“) è stipulato da e tra GoDaddy.com, LLC e l’utente e la sua validità ha effetto a decorrere dalla data di accettazione elettronica Il presente Contratto stabilisce termini e condizioni di utilizzo dei Servizi di marketing via email (“Servizi“ ) e rappresenta l’intero accordo tra l’utente e GoDaddy relativamente all’oggetto dello stesso. 

Con l’accettazione elettronica del presente Contratto, l’Utente dichiara di aver letto, compreso e accettato come vincolante il Contratto, unitamente ai  Termini di utilizzo universali del contratto di assistenza di GoDaddy, qui allegati a titolo di riferimento, e ogni altro contratto o politica espressamente qui allegati.

I termini “società”, “noi” o “nostro” si riferiscono a GoDaddy.  I termini “Utente”, “suo” o “cliente” si riferiscono a qualsiasi persona fisica o giuridica che accetti il presente Contratto.  Nessuna parte di questo Contratto potrà costituire un atto di conferimento di diritti o vantaggi a nessuna terza parte.

GoDaddy può, a propria esclusiva e assoluta discrezione, cambiare o modificare in qualsiasi momento il presente Contratto e qualsiasi politica o accordo in esso incorporato, nonché i limiti e le restrizioni dei Servizi e tali cambiamenti o modifiche saranno validi immediatamente dopo la pubblicazione in questo Sito. L'utilizzo dei Servizi da parte dell'utente a seguito di tali modifiche o cambiamenti costituisce l'accettazione del presente Contratto e di qualsiasi limitazione per i Servizi, in base alle revisioni apportate. Qualora non accetti di essere vincolato al presente Contratto e a eventuali limitazioni per i Servizi, in base alle revisioni apportate, l'utente non dovrà continuare a utilizzare i Servizi. GoDaddy potrebbe, di quando in quando, informare l'utente di modifiche o cambiamenti al presente Contratto per email. È pertanto della massima importanza che l'utente mantenga aggiornare le informazioni sul proprio account acquirente. GoDaddy non si assume alcuna responsabilità per la mancata ricezione di una notifica email da parte dell'utente, qualora il mancato recapito sia dovuto a un indirizzo email non accurato.

2. SERVIZI

I Servizi di marketing via email consentono a siti web aziendali, siti web di piccole aziende, siti web di associazioni e di individui di effettuare la registrazione dei visitatori del sito, raccogliere e memorizzare dati di registrazione dei visitatori e creare e realizzare comunicazioni email con i loro contatti.

Il numero di contatti nell’account dell’utente viene misurato da GoDaddy.

Tutti i prezzi di abbonamento ai piani sono soggetti a modifica in qualsiasi momento.

Le commissioni mensili verranno addebitate anche se l’account dell’utente non è stato utilizzato per inviare email.

Resta inteso che GoDaddy non rilascia alcuna garanzia che la resa dei messaggi HTML sia ottimale in tutti i client email dei destinatari, a causa dell'ampia gamma di strumenti di generazione HTML disponibili. GoDaddy effettua qualsiasi tentativo per assicurarsi che i messaggi email inviati tramite i propri server siano conformi agli standard per la posta elettronica, ma l'azienda non può garantire che i messaggi abbiano lo stesso aspetto su tutte le piattaforme email. Ad esempio, qualora l'utente utilizzi Microsoft Word per generare messaggi email in formato HTML, è possibile che i destinatari del messaggio che utilizzano un'applicazione diversa da Microsoft abbiano difficoltà nella lettura del testo. Per risultati ottimali GoDaddy consiglia, ma non garantisce, l'utilizzo di editor HTML conformi agli standard W3C.

3. POLITICA ANTI-SPAM

L'utente non può in alcun momento utilizzare i Servizi per l'invio di messaggi di posta indesiderata (talvolta chiamati e qui definiti "spam"). Tutti i messaggi inviati tramite i nostri Servizi dovranno conformarsi ai termini del presente Contratto e dovranno essere utilizzati esclusivamente a scopi previsti dalla legge in conformità alle leggi statunitensi, statali, locali e internazionali che regolano l'attività dell'utente, inclusi, a titolo esemplificativo (1) il CAN-SPAM Act del 2003 ("CAN-SPAM") degli Stati Uniti, (2) la Anti-Spam Legislation ("CASL") canadese o (3) altri regolamenti o norme in vigore in altre giurisdizioni in merito a email indesiderate, spam, privacy, oscenità, diffamazione, violazione di copyright e marchi, leggi per la protezione degli indirizzi email dei bambini, norme in merito alla pubblicità, pratiche promozionali o relative alle vendite, utilizzo di punti, rimborsi e provvedimenti per prodotti e servizi dell'utente, nonché leggi che regolano pratiche false, inique e ingannevoli e così via. Fare clic sui link forniti per ulteriori informazioni in merito alla conformità alle norme CAN-SPAM o CASL

GoDaddy adotta una politica di tolleranza zero nei confronti dello spam. In deroga a quanto espresso nei Termini di utilizzo universali, l'utente accetta che GoDaddy possa terminare o cancellare immediatamente account, prodotti o servizi, incluso annullare l'uso da parte dell'utente dei Servizi, qualora ritenga, a propria esclusiva e assoluta discrezione, che stiano trasmettendo o altrimenti inviando spam o email in blocco non richieste. GoDaddy si riserva il diritto, senza preavviso, di prendere misure di qualsiasi natura (legali, tecniche o altre) per impedire che email indesiderate in blocco e/o altri messaggi non autorizzati, email o campagne entrino, utilizzino o permangano all'interno della rete. Account, prodotti o servizi terminati o cancellati in connessione con spam o altre email indesiderate in blocco non saranno idonei per alcun rimborso.

Il contenuto incluso in qualsiasi email deve essere accurato e l'utente può utilizzare i Servizi esclusivamente per inviare email ai clienti e ai contatti che abbiano espressamente accettato o fornito l'autorizzazione di ricevere email. Se l'utente non dispone di un'autorizzazione per iscritto da parte di ogni destinatario della lista dei contatti, l'utente non dovrà includerli in alcuna campagna di marketing via email. L'utente deve essere in grado di fornire una verifica di accettazione per ogni contatto per ogni campagna di marketing via email.

GoDaddy vieta l'uso di mailing list di terze parti, acquistate, noleggiate o prodotte. L'utente non dovrà inviare email (i) a newsgroup, bacheche elettroniche, elenchi di distribuzione o indirizzi email non richiesti o (ii) a qualsiasi destinatario che non abbia accettato, abbia annullato o abbia espresso in altra forma la sua non approvazione alla ricezione di tali email da parte dell'utente o da terzi per conto dei quali opera l'utente. Qualora i Servizi includano funzioni che consentono all'utente di chiedere conferma al destinatario di aver fornito la sua autorizzazione alla ricezione dei messaggi (posto che tale uso sia consentito in base alle leggi in vigore nel paese dell'utente) e qualora tale destinatario non risponda affatto o non risponda affermativamente a tale richiesta di conferma, l'utente accetta di non inviare messaggi a quel destinatario. 

L'utente riconosce e accetta che GoDaddy ha il diritto ma non l'obbligo di copiare e/o archiviare le liste dei contatti, le informazioni di contatto e quelle relative ai clienti e altre informazioni, se necessario. GoDaddy non utilizzerà queste informazioni per scopi che violino la Politica sulla privacy.

4. USO DI OPPORTUNI CONTENUTI PER I MESSAGGI

L'utente dichiara e garantisce che le informazioni utilizzate in qualsiasi campagna di marketing via email, comprese l'intestazione, l'oggetto e il contenuto, non sono false, ingannevoli o fuorvianti. Nello specifico, l'utente accetta di (1) includere un indirizzo fisico valido e corretto e altri recapiti richiesti dalle leggi in vigore (ad esempio, recapito secondario, come numero di telefono, secondo quanto previsto dalla legge CASL), (2) garantire di fornire un'identificazione valida, accurata e non ingannevole della sua organizzazione nel campo dell'indirizzo "Da" e dell'indirizzo "Rispondi a" in ogni email in qualità di unica persona responsabile dell'invio o della richiesta dell'invio di ogni email tramite i nostri Servizi e (3) garantire che la riga dell'oggetto di ogni messaggio non sia ingannevole o fuorviante in merito all'oggetto del messaggio email.

Ogni messaggio email commerciale inviato utilizzando i Servizi deve includere un apposito link tramite il quale i destinatari possano annullare la ricezione della newsletter. L'utente accetta di non rimuovere né disattivare tale link durante l'uso dei Servizi. L'utente deve rispettare essendone totalmente responsabile di onorare tutte le richieste di annullamento di iscrizione entro dieci (10) giorni lavorativi dalla data di ricezione della richiesta e il metodo di annullamento dell'iscrizione impiegato dovrà essere in grado di elaborare le richieste di annullamento per almeno sessanta (60) giorni dalla data di invio dell'email. A livello generale, come condizione per onorare una richiesta di annullamento di iscrizione, l'utente non può addebitare costi, richiedere ai destinatari di fornire informazioni personali in grado di identificarli, oltre all'indirizzo email o obbligare i destinatari a eseguire operazioni diverse dall'invio di un'email di risposta o dal visitare una singola pagina di un sito web.

5. USO VIETATO

L'utente riconosce e accetta di non utilizzare i Servizi per richiedere, raccogliere o inviare informazioni non pubbliche o di identificazione personale di qualsiasi tipo relative a un altro utente o un'altra persona senza il previo consenso scritto degli stessi (o il consenso di un genitore nel caso di un minore), informazioni illegali o qualsiasi altra informazione che l'utente non ha il diritto di richiedere, raccogliere o distribuire. 

L’utente non può servirsi di GoDaddy per realizzare campagne di invio di email che mostrino o contengano link a contenuti pornografici o sessualmente espliciti, beni o servizi illeciti, strutture piramidali, catene di Sant’Antonio, campagne di marketing multilivello, materiale per network o affiliate marketing o qualsiasi altro contenuto che riteniamo non appropriato. All’utente è fatto divieto di utilizzare il contratto di servizio di GoDaddy.com, LLC per caricare, inviare, eliminare e poi sostituire sistematicamente contatti per inviare email a un numero maggiore di indirizzi rispetto a quelli a cui ha accesso in base al suo livello di servizio.

Purtroppo, in alcuni settori ci sono tassi di uso improprio superiori al normale, il che può incidere negativamente sulla percentuale di consegna dei messaggi per altri utenti di GoDaddy. Al fine di mantenere percentuali di consegna le più elevate possibili per tutti i nostri utenti, GoDaddy non invia messaggi per determinati settori e mittenti. Ciò include quanto segue, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: 

  • Prodotti farmaceutici
  • Lavoro da casa, guadagno online e opportunità di generazione di iniziative
  • Trading online, suggerimenti di day trading o contenuti relativi al mercato azionario
  • Servizi, prodotti o suggerimenti sul gioco d’azzardo
  • Marketing multilivello (MLM)
  • Marketing per affiliazione
  • Opportunità di riparazione del credito e chiusura dei debiti
  • Contenuti relativi a mutui e prestiti
  • Integratori vitaminici, alimentari e a base di erbe
  • Agenti o servizi di noleggio di liste di clienti
  • Prodotti contraffatto che recano un altro marchio

È responsabilità del mittente garantire che i contenuti inviati rientrino in quanto previsto dalle presenti linee guida. GoDaddy potrebbe monitorare l'account dell'utente per garantire il rispetto dei presenti termini e la conformità agli standard accettabili del settore e degli altri provider email a cui l'utente invia i messaggi.

6. INATTIVITÀ

In caso di mancato accesso per oltre 120 giorni, l'account diviene inattivo. Quando un account viene considerato (a esclusiva discrezione di GoDaddy) come inattivo, GoDaddy lo contrassegnerà come tale.

PER GLI ACCOUNT INATTIVI SONO DISPONIBILI 30 GIORNI PER IL RIPRISTINO DELLO STATO ATTIVO, ALTRIMENTI L'ACCOUNT, I RELATIVI DATI, INCLUSE LE REGISTRAZIONI DELL'ABBONATO, POTREBBERO ESSERE RIMOSSI IN MODO DEFINITIVO DAL DATABASE DI GoDaddy.

7. INDENNIZZO E LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

L'utente accetta espressamente che, ad eccezione di eventuali modifiche apportate al presente Contratto, il suo uso dei Servizi sia soggetto ai Termini di utilizzo universali completi e, nello specifico, quelle sezioni che regolano le limitazioni di responsabilità di GoDaddy nonché gli obblighi dell'utente a indennizzare GoDaddy in merito all'utilizzo dei Servizi da parte dell'utente.


26/10/17
© 2016-2017 GoDaddy.com, LLC