Come fare una presentazione PowerPoint efficace

Products mentioned
Crea presentazioni d'impatto

In questo post spiegheremo cos’è PowerPoint, ti mostreremo come usarlo nella tua attività e condivideremo 10 dritte per fare presentazioni PowerPoint efficaci

Come si usa PowerPoint 

Se hai usato un altro programma MS Office come Word o Excel, saprai come usare PowerPoint. Dopo aver avviato il programma vedrai un’interfaccia familiare nella quale puoi cambiare caratteri e dimensioni dei caratteri, aggiungere forme, inserire immagini e molto altro ancora.

Presentazione in Power Point efficace: l'interfaccia di PowerPoint
Photo credits: Microsoft

PowerPoint può essere usato in svariati modi, dalla creazione di diapositive per presentare le tue idee commerciali più nuove alla realizzazione di un pitch per potenziali investitori per ottenere il capitale necessario per la tua start-up o piccola impresa.

Sebbene PowerPoint non sia usato spesso come Word o Excel, è comunque un programma facile da usare con diverse applicazioni utili per le piccole imprese.

Nota del redattore: Gli strumenti giusti fanno la differenza. Office 365 di GoDaddy include PowerPoint, che ti consente di creare, modificare, presentare e condividere presentazioni ben realizzate.

Come fare una presentazione PowerPoint efficace

Queste 10 dritte su PowerPoint ti aiuteranno a creare presentazioni efficaci in pochissimo tempo!

  1. Prepara un canovaccio.
  2. Crea presentazioni brevi e che vadano dritte al punto.
  3. Scegli i caratteri con attenzione.
  4. Usa un tema personalizzato.
  5. Risparmia tempo con i layout e i modelli predefiniti nella diapositiva
  6. Presta attenzione all’allineamento.
  7. Usa elementi grafici per rafforzare la tua storia.
  8. Limitati a una sola idea per diapositiva.
  9. Crea e riutilizza gli schemi delle diapositive.
  10. Evita di usare un’animazione speciale o effetti di transizione.

Segui queste 10 dritte per capire come fare una presentazione PowerPoint efficace.

1. Prepara un canovaccio

La prima regola nel creare presentazioni PowerPoint efficaci, e la più importante, è preparare un canovaccio per la tua presentazione. Sebbene questa dritta non abbia apparentemente nulla a che fare con la progettazione, la verità è che avrai le idee molto più chiare su come strutturare e progettare la tua presentazione quando saprai cosa vuoi e devi coprire nella tua presentazione.

Preparare un canovaccio ti aiuterà a presentare le tue idee in modo più coeso e logico.

Dopo che avrai deciso il flusso della tua presentazione, puoi passare alla pianificazione della struttura delle diapositive per la presentazione. Come minimo, programma una slide con il titolo, una slide con l’introduzione, una slide per ciascuna idea principale e una slide con la call-to-action (invito all’azione) o il pitch principale della tua presentazione.

2. Crea presentazioni brevi e che vadano dritte al punto

Secondo l’investitore di Silicon Valley, imprenditore e autore Guy Kawasaki, le presentazioni PowerPoint “[…] dovrebbero avere dieci diapositive, non durare più di 20 minuti e non contenere caratteri più piccoli di trenta punti”.

Al contrario di Word, dove puoi essere molto descrittivo con il testo, PowerPoint è usato più come uno strumento che supporta la tua storia e ti aiuta a comunicare le tue idee.

Evita di usare troppi elementi testuali che finirai per dover leggere ad alta voce alla tua audience e concentrati sugli elenchi puntati che ti aiuteranno a tenere la presentazione breve e immediata.

3. Scegli i caratteri con attenzione

Anche se le tue presentazioni PowerPoint non dovrebbero contenere troppo testo, devi comunque scegliere i caratteri con attenzione. Assicurati che i font che scegli siano leggibili per consentire ai tuoi ascoltatori di leggere facilmente il testo.

Se possibile, usa il font del tuo brand per includerlo nelle presentazioni.

Un’altra dritta su PowerPoint è pensare attentamente alle dimensioni dei caratteri. La regola generale suggerisce di usare delle dimensioni dei caratteri di circa 24 punti.

4. Usa un tema personalizzato

Come detto in precedenza, PowerPoint ha dei temi o schemi di colori predefiniti che puoi usare per rendere le tue presentazioni visivamente più attraenti. Il problema con questi temi è che sono piuttosto generici e non renderanno la tua presentazione distintiva.

Invece di affidarti ai temi predefiniti di PowerPoint, valuta la possibilità di creare il tuo tema personale che rifletta il tuo marchio e ti aiuti a renderlo riconoscibile.

Usa i colori e i caratteri del tuo brand per creare un look uniforme e riconoscibile per le tue presentazioni PowerPoint.

Modificare un tema PowerPoint è facile.

Dopo aver avviato PowerPoint e aperto la tua presentazione, clicca sulla scheda Progettazione. Nella seconda colonna in alto, clicca sulla freccia verso il basso e poi su Colori > Crea nuovi Colori.

Come fare una presentazione in power point: cambiare i colori

Sarai così in grado di personalizzare i colori per il testo, gli sfondi, le intestazioni, i link e molto altro. Allo stesso modo, potrai anche perfezionare lo sfondo e i caratteri usati nella presentazione.

5. Risparmia tempo con i layout e i modelli predefiniti

Quando si decide di preparare una presentazione PowerPoint, creare ogni diapositiva da zero può richiedere molto tempo. Per risparmiare tempo nella creazione di una presentazione PowerPoint, usa i layout e i modelli predefiniti di diapositiva.

Per accedere ai layout, devi semplicemente cliccare su Inserisci > Nuova diapositiva e successivamente scegliere il layout dal menu a tendina.

Un altro modo per risparmiare tempo mentre crei la tua presentazione PowerPoint è usare uno dei modelli predefiniti. PowerPoint ti offre una scelta di modelli quando avvii il programma, ma puoi accedere ad altri modelli usando la casella di ricerca nella parte alta dello schermo.

6. Presta attenzione all’allineamento

Le tue diapositive avranno un aspetto migliore se farai in modo che i contenuti e gli elementi grafici siano allineati in maniera omogenea.

L’allineamento omogeneo darà alle tue presentazioni un aspetto molto più bilanciato e professionale.

Il tuo testo dovrebbe essere allineato a sinistra o a destra perché il testo allineato al centro è più difficile da leggere e renderà la tua presentazione più complicata da seguire.

Allo stesso modo, assicurati che immagini, diagrammi, tabelle e altri elementi grafici seguano la stessa gerarchia di allineamento. Vedrai che appena comincerai a trascinare gli elementi, appariranno sullo schermo delle linee guida che ti aiuteranno a mantenere un allineamento e una spaziatura omogenei in tutte le diapositive.

7. Usa elementi grafici per rafforzare la tua storia

Elementi grafici come immagini, diagrammi, tabelle e icone non solo rendono la tua presentazione visivamente più interessante, ma possono anche aiutarti a rafforzare la tua storia e a renderla più facilmente comprensibile.

Per esempio, delle immagini di sfondo ai titoli delle diapositive possono rendere la tua presentazione distintiva e in linea con il tuo marchio.

I diagrammi e i grafici possono aiutare a visualizzare i dati e a renderli più facili da ricordare.

Dall’altro lato, le icone possono aggiungere un ulteriore elemento di attrazione e rendere i tuoi elenchi puntati o titoli più distintivi.

Tuttavia, fa’ attenzione a non esagerare perché troppi elementi diversi in una diapositiva possono far sembrare la tua slide disordinata e portare a un sovraccarico di informazioni.

8. Limitati a una sola idea per ogni slide

Se vuoi essere sicuro che la tua presentazione rimanga focalizzata e tenga alto l’interesse dei tuoi ascoltatori, limitati a una sola idea per diapositiva. Inserire troppi elementi in un’unica slide porta a un sovraccarico di informazioni che indebolirà la tua presentazione e non solo i tuoi ascoltatori perderanno interesse, ma non capiranno neanche di cosa parla la tua presentazione.

9. Crea e riutilizza gli schemi delle slide

Se prevedi di creare molte presentazioni PowerPoint, considera la possibilità di salvare e riutilizzare gli schemi delle diapositive. Gli schemi delle diapositive controllano la progettazione della tua presentazione PowerPoint, cosa particolarmente utile se vuoi usare ogni volta lo stesso layout per le diapositive con il titolo o per essere certo che il tuo logo appaia in una determinata posizione in ogni diapositiva.

Per modificare gli schemi delle diapositive, vai a Visualizza > Schema diapositiva. Vedrai tutti gli schemi della diapositiva usati dalla tua presentazione che controllano la progettazione per diverse diapositive.

Presentazione powerpoint efficace: schema diapositiva

Per creare un nuovo schema diapositiva, clicca su Visualizza > Schema diapositiva e poi clicca su Inserisci schema diapositiva. Potrai poi cambiare lo stile, aggiungere forme, definire lo stile dei caratteri e molto altro.

10. Evita di usare un’animazione speciale o effetti di transizione

Infine, non esagerare con le animazioni speciali o gli effetti di transizione. Una transizione sfumata tra le diapositive va benissimo ed è più che sufficiente.

Evita di usare una transizione diversa per ciascuna diapositiva.

Non solo distrae i tuoi ascoltatori, ma fa apparire il tuo marchio e la tua attività poco professionali e può rovinare l’intera presentazione.