Enrico Rizzi Milano: da piccola gelateria a business che consegna in tutta Italia

Prodotti menzionati
Passione e dedizione nel perseguire i propri obiettivi

La passione per il mondo della cucina e in particolare per quello dell’alta pasticceria, con i suoi equilibri raffinati e l’eleganza delle forme, è ciò che ha spinto lo chef Enrico Rizzi ad aprire la sua attività, specializzata in gelati artigianali, macarons e prodotti dolci creati con passione e con attenzione alla qualità delle materie prime utilizzate. In pochi anni, Enrico Rizzi Milano ha conquistato il cuore dei milanesi e non solo, diventando un’impresa che consegna le sue creazioni in tutta Italia anche grazie all’aiuto degli strumenti digitali. 

Abbiamo chiesto a Enrico Rizzi, mente e cuore di questa attività, di raccontarci la storia del suo business e di come ha utilizzato il Digital per farlo crescere, affrontando anche il periodo difficile legato alla diffusione del COVID-19.

Enrico RizziDi che cosa si occupa Enrico Rizzi Milano e qual è la sua storia? 

Enrico Rizzi Milano si occupa prevalentemente di produzione di macarons, oltre a cioccolato, gelato, dragées e altre creazioni. Come nella moda, tutte le creazioni seguono un filo conduttore e – sempre come nella moda – la presentazione riveste un ruolo fondamentale. Curiamo ogni aspetto, dal prodotto al packaging, dagli imballaggi per le spedizioni alle guide degustazione, anche perché gran parte della nostra clientela si rivolge a noi per far recapitare un dono, e vuole fare sempre bella figura. Enrico Rizzi Milano nasce dieci anni fa, quasi undici, con una piccola gelateria che mano a mano ha ampliato la sua produzione, sia nella gamma che nella ricerca delle materie prime d’eccellenza.

Cosa serve, sia a livello pratico che “personale”, per aprire una pasticceria come la tua? 

Fondamentalmente molta passione! A livello pratico occorre una buona dotazione di macchinari all’avanguardia, degli ottimi collaboratori, una elegante boutique e un sito internet accattivante e performante. A livello personale occorre molta dedizione. È un mestiere che può dare grandi soddisfazioni, ma che impegna parecchio, con picchi particolari durante le festività.

Gli strumenti digital come il sito web, hanno aiutato la tua attività a crescere e a farsi conoscere? 

Uova di Pasqua di Enrico Rizzi MilanoMoltissimo! In particolare nell’ultimo anno. E ci hanno permesso di raggiungere la clientela da nord a sud, recapitando a domicilio i nostri prodotti.
Alla piattaforma di e-commerce, attiva su GoDaddy, che avevamo già prontissima per un’espansione rapida e per gestire un numero crescente di ordini, abbiamo attivato quasi tutti i portali di Delivery, e questo ci ha aiutato moltissimo nell’avere una presenza capillare anche nei periodi in cui siamo stati costretti a tenere chiuso il negozio.

Quali impatti ha avuto la diffusione del Coronavirus sulla tua attività e come avete superato eventuali difficoltà? 

L’impatto principale è stato il cambiamento delle abitudini. Da acquisto prevalentemente in negozio, siamo passati rapidamente (nel giro di meno di una settimana) agli acquisti tramite il nostro sito, con spedizioni in tutt’Italia, e al delivery con consegna in pochi minuti nella città di Milano. Abbiamo superato le difficoltà adattandoci molto rapidamente, incrementando gli investimenti nell’immagine e nelle piattaforme, e cercando di farlo prima degli altri.

La strada per diventare un’impresa di successo può essere lunga. Da cosa è partito tutto e cosa ti ha ispirato? Cos’è che ti ha fatto decidere di metterti in gioco e di intraprendere questo percorso? 

I macarons di Enrico Rizzi MilanoUn libro! Sfogliando un libro di cucina di un noto chef stellato, è fiorita la passione – probabilmente inespressa – per il mondo della cucina, della pasticceria, e per l’eleganza. La forte passione mi ha poi spinto a intraprendere questo percorso, non facile all’inizio, ma che ha saputo darmi enormi soddisfazioni.

Qual è stata un’esperienza del percorso imprenditoriale che ricordi con soddisfazione? 

L’esperienza più bella è sempre il feedback del cliente. La quantità di messaggi di ringraziamento che riceviamo abitualmente e che ci spingono a fare ogni giorno un passo in più.

C’è stato un momento di svolta per la tua attività? Qualcosa che ti ha dato quello “slancio in più” per superare eventuali difficoltà? 

Sicuramente la focalizzazione su gamme di prodotti ben precise, una sorta di specializzazione. Occorre molta pazienza per raggiungere risultati soddisfacenti, ma la determinazione e la passione, insieme alla serietà, premiano sempre.

Quale sogno hai per la tua attività? Ci sono uno o più obiettivi che vorresti raggiungere? 

Il sogno principale è quello di portare i nostri prodotti nel mondo, attivando piccole “boutique satellite” nelle principali città. È un progetto al quale stiamo lavorando, e che maturerà nei prossimi anni.

I cioccolatini di Enrico Rizzi MilanoL’esperienza è una grande maestra. Raccontaci un errore da evitare quando si apre una pasticceria come Enrico Rizzi Milano, sulla base di ciò che hai imparato e di quello che non ha funzionato per te. 

Non avere pazienza. Questo è sicuramente un grande errore, ma anche una cosa che si impara col tempo. Occorre essere molto pazienti, determinati nel perseguire i propri obiettivi, senza compromessi. Soprattutto all’inizio c’è la tentazione di accontentare più clienti possibili ampliando la proposta – ad esempio, nel nostro caso, aggiungere caffetteria, ora non più presente. Occorre invece restare fermi nei propri obiettivi, perseguire a tutti i costi il proprio sogno e il proprio modello. E farlo con passione. 

Dai ai lettori un consiglio per aumentare la visibilità online sulla base di ciò che ha funzionato per te. 

Investire, investire e investire. Nel sito internet, nell’immagine dei prodotti, nella fotografia. È un aspetto fondamentale quando il nostro sito diventa la vetrina primaria. Non farlo rallenta la diffusione.

Perché hai scelto di utilizzare gli strumenti di GoDaddy?

Per la semplicità, per la professionalità e per l’ottimo servizio clienti.

Chiara è una Web Content Specialist laureata in comunicazione digitale. Da 7 anni lavora nel mondo digital come content strategist e copywriter. Le piace scrivere, ha una passione per il dinamico mondo della comunicazione online, il rock e la pizza.