10 Piattaforme di crowdfunding per finanziare la tua idea

Prodotti menzionati
Trova il sostegno di chi crede nel tuo progetto

Il crowdfunding è un metodo di finanziamento di cui si sente parlare sempre più spesso. Ma di cosa si tratta? E soprattutto, quali sono le piattaforme di crowdfunding migliori e come funzionano? In questo articolo ti parleremo proprio di questo.

Se stai cercando un modo per finanziare la tua startup, un evento, un progetto o un’iniziativa, di seguito ti spiegheremo quali tipi di crowdfunding esistono e ti forniremo i nomi di 10 piattaforme italiane ed internazionali che potrebbero fare proprio al caso tuo. 

Ecco quali punti tratteremo in questo articolo.

Procediamo!

Cosa sono le piattaforme di crowdfunding

Il crowdfunding è una forma di microfinanziamento dal basso in cui un insieme di persone (crowd significa “folla”) mette a disposizione del denaro (funding significa “finanziamento”) per sostenere il progetto di una persona o di un’organizzazione. 

Il crowdfunding è caratterizzato dall’utilizzo di piattaforme internet, dette per l’appunto piattaforme di crowdfunding. Queste fungono da luogo d’incontro tra chi è in cerca di qualcuno disposto a investire nel proprio progetto, e chi ha soldi da investire

I richiedenti promuovono la propria idea pubblicando una campagna sulla piattaforma e gli investitori possono decidere se sostenerla o meno. 

In alcuni casi, le piattaforme di crowdfunding effettuano una valutazione della campagna proposta prima di presentarla al pubblico di investitori. 

Correlati: Come finanziare una startup

Modelli di crowdfunding

Modelli di crowdfunding

Esistono diversi modelli di crowdfunding che possono prevedere delle forme di ricompensa o meno per chi investe nel progetto. I principali sono quattro.

1. Reward-based crowdfunding

Questo modello prevede che chi mette a disposizione il proprio denaro riceverà poi una ricompensa commisurata alla quantità di denaro investita. Alcune forme di ricompensa possono essere:

  • la prevendita del prodotto o servizio finanziato
  • la collaborazione al progetto
  • un riconoscimento

Questa forma di crowdfunding è utile anche per valutare il potenziale interesse del mercato per il prodotto o servizio ideato da un’impresa o da una startup. 

2. Donation-based crowdfunding

A differenza del modello precedente, in questo caso i finanziatori donano il proprio denaro senza ottenere una ricompensa in cambio. Per questo motivo questo modello si adatta meglio ad iniziative benefiche e senza scopo di lucro. 

3. Lending-based crowdfunding

Questo modello è conosciuto anche con i nomi di social lending o peer-to-peer lending. Sulle piattaforme di crowdfunding lending-based, infatti, un soggetto richiedente riceve denaro in prestito da parte di più prestatori. Questi ultimi mettono a disposizione il proprio denaro in cambio del rimborso completo con un tasso d‘interesse un po’ più elevato rispetto a quello che le banche richiederebbero. Tuttavia, spesso per una startup o un’impresa è più semplice e veloce ottenere un finanziamento in questo modo rispetto ai tempi e alle garanzie richieste dagli istituti bancari.

4. Equity-based crowdfunding

Le piattaforme di equity crowdfunding consentono l’incontro tra piccole imprese o startup alla ricerca di finanziamenti, e persone in cerca di progetti su cui investire. In questo caso, chi investe il proprio denaro lo fa in cambio di quote della società o di azioni. Solitamente le piattaforme di equity-crowdfunding effettuano una valutazione dei progetti proposti prima di presentarli al pubblico di potenziali investitori. 

Esistono comunque molte piattaforme di crowdfunding ibride, che integrano cioè più modelli di crowdfunding. 

10 piattaforme di crowdfunding in Italia e nel mondo

In questa infografica ti parleremo di 10 piattaforme di crowdfunding internazionali e italiane utili per finanziare la tua idea. In fondo all’articolo troverai tutti i link utili per raggiungere la piattaforma più adatta alle tue esigenze. Buona lettura!

5 piattaforme di crowdfunding internazionali

  1. Kickstarter: odello di crowdfunding ibrido Reward-based + Donation-based.
  2. Indiegogo: Modello ibrido Donation-based + Reward based + Equity based
  3. Ulule: Modello Reward-based
  4. Patreon: Modello reward-based con abbonamento
  5. GoFundMe: Modello Donation-based

5 piattaforme di crowdfunding in Italia

  1. Mamacrowd: modello Equity based
  2. Prestiamoci: modello Lending based
  3. Eppela – Modello reward based
  4. Starsup – Modello Equity-based
  5. Produzioni dal basso: modello ibrido Donation-based + Reward based