Presenza online: come costruirne una efficace in 5 mosse

Cresci online!

Ti stai chiedendo come fare a costruirti una presenza online forte per il tuo business pur avendo un budget piuttosto ristretto? Siamo qui per rispondere a questa domanda. 

Quando si tratta di business, il termine “brand” viene usato piuttosto spesso – linee guida del brand, brand awareness, brand personale e via dicendo… Avrai capito il concetto insomma.

Costruire il tuo brand è cruciale per il successo della tua azienda nel lungo periodo.

Il tuo brand è la base su cui partire e consente di dar voce al tuo lavoro, di conferirgli un’identità, di dargli valore e riconoscimento agli occhi degli utenti. La maggior parte delle attività e degli imprenditori comincia il proprio viaggio con un piccolo budget – e spesso i margini di quel budget rimangono limitati per tanto tempo.

Sapere come costruire una presenza online forte a fronte di un capitale ridotto è la skill chiave per determinare il successo in futuro. E, grazie alla gran quantità di risorse disponibili al giorno d’oggi, raggiungere questo traguardo è meno dispendioso di quanto tu possa immaginare.

5 modi per costruirsi una immagine online senza disporre di un grande budget

Questi cinque consigli ti aiuteranno a costruire un’immagine adeguata alle tue esigenze:

  1. Costruisci un sito internet stellare
  2. Dedicati attivamente al marketing online e alla pubblicità sui social media
  3. Rendi il content marketing una priorità
  4. Crea la tua mailing list
  5. Partecipa alle community online

Ora proviamo a dare uno sguardo più ravvicinato a ognuno dei punti menzionati. 

1. Costruisci un sito internet stellare

Sebbene si tratti di uno degli step più ovvi, costruire un sito internet è qualcosa di insormontabile per tante persone. Ci sono così tanti fattori coinvolti e il fatto di non saper fare un sacco di cose mette i neofiti in una posizione particolarmente sconveniente. 

Per semplificare questo processo, cominciamo con questi due passi:

  1. Registra un nome dominio appropriato.
  2. Usa un tool fai da te semplice per costruire il tuo sito internet.

Scegliere un nome dominio efficace costituisce la metà del lavoro che si deve fare per costruirsi una presenza online di rilievo.

Il tuo nome dominio potrà rivelare agli utenti il tuo nome (o il nome della tua compagnia), il settore nel quale sei specializzato e l’offerta che vuoi presentare. Nonostante possa sembrare che si stia chiedendo troppo a un semplice indirizzo internet, il modo più semplice per farlo è ottenere la giusta estensione per il proprio dominio

Le estensioni di dominio specifiche come .site, .online, .tech, .press, ti consentono di avere un nome dominio che assolve allo stesso tempo una importante funzione comunicativa al posto tuo.

Già prima di visitare il tuo sito, l’utente può avere un idea di cosa dovrà aspettarsi semplicemente dando uno sguardo al tuo nome dominio. 

Trova il tuo nome dominio perfetto 

Unisci il tuo dominio a un sito internet

Quando si tratta di costruire un sito internet esistono un gran numero di tool facili da usare, incluso Website Builder di GoDaddy

Questo tipo di piattaforme rendono semplice a chiunque la costruzione del proprio sito web, utilizzando degli elementi di design pre-impostati che vengono tradotti in template pronti all’uso. 

Consigli utili

  • Prenditi del tempo per scegliere un dominio efficace per la tua azienda.
  • Ottieni il nome dominio con una estensione specifica adatta al tuo settore in modo da massimizzare l’effetto branding.
  • Usa GoDaddy Website Builder per cominciare da subito a costruire il tuo sito internet.

2. Dedicati attivamente al marketing online e alla pubblicità sui social media

No, non si tratta della stessa cosa.

Il marketing su internet a grandi linee fa riferimento alla promozione di se stessi o del proprio business online attraverso strumenti come le schede per attività commerciali, in cui puoi condividere delle informazioni base quali le foto dei tuoi prodotti, le descrizioni dei prodotti, il tuo indirizzo, i dettagli di contatti, gli orari di lavoro, eccetera. Controlla Google My Business, per cominciare. 

Un altro modo per migliorare la tua presenza online e fare del marketing online per la tua azienda è quello di utilizzare Google Ads. Si tratta di una piattaforma online di pubblicità che ti consente di organizzare delle campagne che compaiono quando un utente conduce una ricerca che contiene le tue parole chiave.

Ottenere il giusto set di parole chiave che ti assicura di raggiungere il tuo target al momento giusto è un processo costante di prove ed errori. Per costruirsi una presenza online forte, occorre cercare continuamente, analizzare e ricercare le keyword più appropriate per assicurarsi un massimo ritorno. 

D’altro canto, il social media marketing comprende l’intrattenere conversazioni giornaliere col proprio pubblico.

Si tratta di uno dei migliori tool per fare marketing ed enfatizzare la personalità del tuo brand.

Non devi necessariamente spendere troppo tempo a postare qualcosa di inerente al tuo business sui social media su cui i tuoi clienti passano il loro tempo, ma devi assicurarti di destinare un piccolo budget da dedicare alle pubblicità a pagamento sui social che possono migliorare sensibilmente i tuoi risultati in termini di marketing. 

Piattaforme come Facebook, Twitter, Instagram e LinkedIn ti permettono di creare e identificare le giuste pubblicità per una nicchia selezionata di persone. Conoscere il tuo pubblico di riferimento in questo frangente è fondamentale per far sì che non butti al vento le tue preziose risorse.

Correlati: Come usare i social network per le aziende

Consigli utili

  • Crea una scheda della tua attività commerciale su Google My Business per rendere la tua attività più visibile nelle ricerche locali.
  • Usa Google Ads per raggiungere il consumatore ideale al momento opportuno.
  • Continua a provare, analizzare e testare le tue keyword per assicurarti un ROI massimo
  • Metti in evidenza la tua personalità attraverso conversazioni attive sui social media
  • Indirizza le tue pubblicità a una nicchia specifica per informarla.

3. Rendi il content marketing una priorità

Il content marketing attira utenti sul tuo sito internet e ti aiuta a costruire una forte presenza online. Se gli utenti riescono a scorgere del valore in quello che hai da dire, verranno a curiosare. 

Il content marketing ruota tutto attorno alla creazione di contenuti di valore che possono essere facili da digerire.

Sperimenta con pochi contenuti come post su un blog, video e podcast e successivamente analizzali per vedere cosa performa meglio e cosa no. Utilizza il formato che rende maggiormente per condividere le informazioni sulla tua azienda, sui tuoi prodotti, sulla tua storia personale e tanto altro.

Creare e condividere contenuti originali è anche un modo splendido per migliorare il posizionamento del tuo sito sui motori di ricerca. Creare contenuti orientati al valore e ricchi di parole chiave ti può aiutare a costruire una base di lettori, avere dei backlink e migliorare la tua posizione nei motori di ricerca nell’arco di un certo periodo. 

E poi puoi sempre riproporre il contenuto per trarne il massimo.

Consigli utili

  • Crea dei contenuti lunghi e ricchi di parole chiave in modo da coinvolgere gli utenti e posizionarti sui motori di ricerca.
  • Analizza il tuo contenuto per capire cosa funziona e cosa meno.
  • Condividi news relative al tuo settore, aggiornamenti sui prodotti, un accenno alla tua storia personale e tanto altro.
  • Utilizza formati multipli di contenuti.
  • Riproponi i tuoi contenuti per massimizzarne l’effetto. 

4. Costruisci la tua mailing list

Spesso gli utenti che capitano sul tuo sito internet lo fanno per non tornarci mai più in futuro. Questa rappresenta una perdita potenziale. Se non convinci i visitatori a lasciarti il loro indirizzo email, non avrai più modo di metterti in contatto con loro in futuro. 

Questo è il motivo per cui risulta essere cruciale per la tua impresa creare una mailing list. Senza considerare che si tratta anche di una delle vie più economiche per costruire un valore a livello di utenza che rimane nel lungo periodo. 

Premurati di avere dei pop-up sul tuo sito internet che spingono gli utenti a registrarsi alla tua newsletter. Inoltre puoi sempre fornire degli incentivi agli utenti raccomandandogli di inoltrare la newsletter ai loro amici. 

Consigli utili

  • Crea e condividi un eBook gratuito per ottenere indirizzi email.
  • Organizza un “giveaway” su Facebook che richieda l’inserimento dell’indirizzo email.
  • Incoraggia chi ha già effettuato la sottoscrizione a interagire col tuo brand includendo una call-to-action efficace.

5. Partecipa alle community online

Le comunità che includono forum e siti di domande-risposte, come Quora, sono ottimi strumenti per aiutarti a costruire una presenza online forte per il tuo business. Ci sono dei posti nei quali le persone vanno a cercare risposte, porre domande, esplorare e socializzare.

Queste comunità possono connetterti con persone potenzialmente rilevanti per il tuo settore.

Essere attivi nelle comunità online ti aiuta a costruire contatti e mettere a segno potenziali iniziative. La maggior parte dei siti internet di questo tipo sono gratuiti e risultano essere un modo fantastico per costruirsi un’autorità online.

In ogni caso, la perseveranza è sempre la chiave per avere successo con tattiche simili.

Soltanto con la regolarità nell’intrattenere conversazioni genuine e rispondere in modo trasparente alle domande sulla tua attività potrai costruirti quella credibilità necessaria alla tua azienda (e a te stesso) per avere successo a livello umano e imprenditoriale.

Comincia a creare una presenza online forte

Mettere in atto questi consigli per costruire una presenza online di assoluto rilievo richiede più tempo ed energia che denaro. Tuttavia, i benefici che potrai riscontrare saranno enormi e potrai scoprire che anche investendo poco si può sempre far giungere la propria voce al pubblico adatto. 

A prescindere da tutto, è essenziale sapere quale sia la tua unique selling proposition (argomentazione esclusiva di vendita).

Avere chiara in mente questa informazione ti aiuterà ad emergere più facilmente e rispondere in modo ottimale alla sempre ambigua domanda: “Quindi, di cosa ti occupi?”. Il modo in cui risponderai a questa domanda dipenderà dalla passione per quello che fai, che dovrà essere contagiosa.