4 social media trend da seguire nel 2020 per la tua impresa

Products mentioned
Aggiorna la tua strategia

Anno nuovo, nuove sfide per avere successo sui social, in particolare se hai una piccola azienda o attività e vuoi catturare l’attenzione di nuovi clienti. Il mondo dei social network, infatti, è estremamente competitivo, ed emergere tra il mare di brand che ogni giorno pubblicano contenuti sulle varie piattaforme richiede una strategia che sia buona e al passo con le ultime novità. Per aiutarti in questa impresa e farti iniziare l’anno con il piede giusto, ti proponiamo 4 social media trend da incorporare nella tua strategia per aumentare il numero dei tuoi fan e potenziali clienti. 

Ecco i 4 trend social 2020 di cui parleremo in questo articolo: 

  • Creare contenuti mirati e che favoriscano la partecipazione
  • Usare il visual storytelling istantaneo
  • Perfezionare il customer care sui social media
  • Collaborare con influencer locali

Iniziamo ad andare più a fondo.

1. Creare contenuti mirati e che favoriscano la partecipazione

Se hai avuto anche solo lontanamente a che fare con il social media marketing, molto probabilmente avrai già sentito la frase “content is the king”. Già, perché i social network – ma si può dire il web in generale – è poca cosa senza contenuti di qualità che gli utenti possono vedere, consultare e condividere. Nel 2020 non vorrai solo pubblicare su Facebook, Instagram e Twitter contenuti di ottima qualità e che raccontino una storia, ti suggeriamo di pensare anche a contenuti che favoriscano il coinvolgimento e la partecipazione degli utenti dando vita a conversazioni.

Facciamo qualche esempio. 

Su Facebook, pubblica post sui tuoi nuovi piatti (se hai un ristorante) o le nuove offerte speciali. In questo modo gli utenti sapranno che la tua pagina permette loro di restare sempre aggiornati sulle novità e promozioni in corso. Rispondi alle domande degli utenti sotto ad ogni post invitandoli a passare nel tuo ristorante/negozio.

Sempre in tema di social media trend per il 2020, su Instagram puoi invitare i tuoi follower ad utilizzare un hashtag con il nome del tuo brand. Ad esempio, poniamo il caso che tu venda birre artigianali e che il tuo brand si chiami Birra Blu. Potresti inviare i tuoi follower a pubblicare foto in cui mostrano momenti e luoghi in cui bevono la tua birra usando l’hashtag #MomentiBirraBlu. In cambio, potresti offrirti di condividere la loro foto sul tuo profilo. Questo è un ottimo modo per coinvolgere i tuoi follower, aumentare la tua brand awareness e utilizzare i contenuti generati dagli utenti per stimolare le conversazioni. 

2. Usare il visual storytelling istantaneo

Social media trend 2020: storytelling Instagram

Il secondo dei social media trend per il 2020 di cui ti parliamo è il visual-storytelling istantaneo grazie ai Live su Facebook e alle Storie su Instagram. Entrambi sono due ottimi strumenti per condividere contenuti dal sapore spontaneo e creati sul momento per umanizzare il tuo brand e coinvolgere gli utenti. 

Iniziamo da Facebook: cosa puoi condividere in un video live per attirare l’attenzione dei tuoi follower? Questo dipende un po’ dalla tua attività. Se hai un negozio di abbigliamento, ad esempio, potresti mostrare gli ultimi capi arrivati (in genere questi tipi di live suscitano molti commenti e domande sui prodotti) mentre se hai un bar potresti mostrare la preparazione di un cocktail particolare. 

Passiamo ad Instagram: le Instagram Stories sono molto efficaci per le aziende, ma quali contenuti puoi pubblicare per coinvolgere i tuoi follower? In questo caso ti suggeriamo di condividere ciò che rende unico il tuo brand. Ad esempio, pubblica momenti divertenti con il tuo staff, foto di nuovi prodotti, brevi video di eventi speciali, anticipazioni e guide utili. All’interno delle tue Instagram Stories puoi integrare anche contenuti condivisi da altri utenti. Se un utente ti ha taggato in una sua storia, ti comparirà una notifica nei messaggi diretti. Per condividerla ti basterà aprire il messaggio, cliccare sulla voce “aggiungi alla tua storia” e poi apportare le modifiche che preferisci prima di pubblicarla. 

3. Perfezionare il customer care sui social media

Moltissimi utenti utilizzano i profili social delle aziende come luogo dove fare domande, chiedere aiuto per risolvere dei problemi riguardanti il prodotto o servizio e per lasciare recensioni. Sfrutta tutto ciò a tuo vantaggio creando un servizio di assistenza ai clienti efficace e impeccabile. 

Rispondi in modo educato e professionale ai commenti, alle recensioni, ai post e ai messaggi privati che ti vengono inviati.

Leggi anche: Come rispondere alle recensioni dei clienti online

4. Collaborare con influencer locali

Trend social media: collaborazione con influencer

Passiamo all’ultimo dei 4 social media trend per il 2020. Gli utenti amano leggere le recensioni e le opinioni su un prodotto o servizio fatte da persone non legate al brand e che identificano come esperte e affidabili. Per riuscire a farti conoscere da un numero ampio di persone, quindi, ti suggeriamo di collaborare con influencer del tuo settore e che si trovano nel tuo territorio. Ottenere una recensione positiva da parte di un influencer che ha anche solo un migliaio di follower ti può dare grande visibilità, aumentare la brand awareness e far crescere il numero dei tuoi clienti. 

Per individuare il local influencer più adatto a te, prova prima di tutto a cercare tra i tuoi follower per vedere se qualcuno di loro ha un buon seguito e se i suoi follower sono attivi (osserva ad esempio i commenti sotto le foto che pubblica). 

Pronto a sfruttare i 4 social media trends di cui ti abbiamo parlato in questo articolo? Inizia a mettere in pratica queste strategie per un 2020 di successo. 

 

Questo articolo è stato adattato da un contenuto originale di Caroline Barker