Che cos'è un dominio gTLD?

Scopri tutti i dettagli dei domini di primo livello generici (gTLD).

Cerca ora tutte le nuove estensioni di dominio.

none
Che cosa rende un gTLD differente?
Una definizione di gTLD destinata a persone di media cultura senza particolari competenze tecniche (ma curiose sull'argomento) non è facile da trovare. Poniamo rimedio a questa situazione. gTLD sta per "dominio di primo livello generico" ed è un'estensione di dominio alternativa e molto efficace agli indirizzi web tradizionali. Prima di entrare nel dettaglio, ricordiamo che un dominio di primo livello è tutto quello che viene alla destra del punto, come com o net. Da più tempo un TLD è disponibile, più la concorrenza è spietata per la ricerca di una soluzione accattivante ed efficace. Sebbene i gTLD si possano definire "nomi di dominio generici" essi ti daranno tutta la libertà che cerchi.

Con i gTLD cambia tutto.

I nuovi domini di primo livello generici possono rappresentare la chiave di volta per creare un brand indimenticabile.

none
Come registro un gTLD?
Non è difficile registrare un dominio di primo livello e i gTLD non fanno eccezione. Inizia con una ricerca di gTLD, simile a quella standard (a meno che tu non specifichi un TLD) che restituirà tutti i tipi di domini di primo livello disponibili. Scoprirai che sono disponibili gTLD adatti a ogni tipo di persona, dagli agricoltori ai dottori, e che i nomi sono così originali che sta a te capire come usarli. Una volta trovato un nome che fa al caso tuo, completa la procedura di registrazione per iniziare a utilizzare il tuo gTLD nuovo di zecca.

Domande frequenti sui domini gTLD.

Quanto costa un dominio di primo livello?

Dipende. Il registro (un'organizzazione che gestisce un determinato gTLD) stabilisce un prezzo in base a molteplici fattori. Alcuni nomi di dominio di primo livello potrebbero avere un costo molto elevato, mentre altri potrebbero rappresentante un vero affare. Se il dominio che vuoi registrare è troppo costoso, continua a cercare. L'elenco di domini di primo livello generici include già oltre un migliaio di nomi ed è in continua espansione. Di sicuro troverai il dominio perfetto per le tue esigenze, se non ti dai per vinto.

Che differenza c'è tra i domini gTLD e ccTLD?

È una differenza piuttosto sostanziale. Considerando l'organizzazione di internet tramite Domain Name System (DNS), se conosci il termine, i domini di primo livello principalmente appartengono a due categorie:*

  • Domini di primo livello nazionali (ccTLD)
  • Domini di primo livello generici (gTLD)

I ccTLD, come suggerisce il loro nome, fanno riferimento a un determinato paese o territorio. Le regole per l'utilizzo di queste estensioni di dominio variano: talvolta devi risiedere nell'area geografica cui fa riferimento il ccTLD. D'altra parte, il termine gTLD viene comunemente utilizzato per tutti gli altri casi e oggi ne sono disponibili circa un migliaio. I gTLD non patrocinati sono i più comuni e aperti a tutti, quelli patrocinati sono in numero inferiore e hanno requisiti più specifici.

Che cos'è un nuovo dominio gTLD?

I domini possono sembrare qualcosa di molto tecnico, ma non devi pensarci troppo. Un nuovo dominio gTLD non è qualcosa di speciale o di unico: probabilmente si tratta solo di un TLD reso disponibile solo di recente. Tieni gli occhi aperti. Nuovi domini di primo livello generici appetibili vengono resi disponibili regolarmente e sono adatti a molteplici usi.

Alcuni sono destinati a settori specifici, ad esempio per addetti alla ristorazione o avvocati, altri rappresentano alternative molto popolari ai nomi di dominio disponibili da più tempo. In ogni caso, i domini gTLD sono molto richiesti, pertanto se ne trovi uno che fa al caso tuo, accaparratelo prima che lo facciano altri.

Che cos'è l'ICANN e cosa ha a che fare con i domini gTLD?

La Internet Corporation for Assigned Names and Numbers (ICANN) è un'organizzazione no profit che approva i nuovi domini gTLD al momento della loro introduzione sul mercato e supervisiona la procedura di registrazione. Puoi sempre aspettare il tuo turno, come tante altre persone, per registrare un dominio gTLD, ma sono disponibili alcune valide alternative che ti assicureranno un grande vantaggio. Eccole!

  • Preregistrazione: senza costi, invieremo la tua registrazione non appena un gTLD viene messo a disposizione dal registro. Se non riusciamo a registrare il dominio per tuo conto, ti rimborseremo la commissione di registrazione.
  • Preregistrazione prioritaria: corrispondendo un sovrapprezzo avrai la priorità rispetto a chi richiede la preregistrazione standard e invieremo la tua registrazione nel momento esatto in cui un gTLD diventa disponibile, vale a dire prima delle altre persone che hanno fatto richiesta di preregistrazione. Se non riusciamo a registrare il dominio, ti rimborseremo la commissione di registrazione, ma non quella relativa alla preregistrazione prioritaria.
  • Titolari di marchi: se sei il titolare di un marchio, hai la priorità rispetto agli altri gruppi che hanno chiesto la preregistrazione, fornendo la prova di tale marchio e corrispondendo la relativa commissione. Se non riusciamo a farti registrare il dominio, ti rimborseremo la commissione di registrazione, ma non quella relativa alla registrazione del marchio. Naturalmente, se sei il legittimo titolare del marchio, potresti riuscire a rivendicare il tuo dominio tramite altri mezzi.

Come faccio a monitorare l'eventuale lancio di nuovi gTLD?

Basta un clic per seguire i gTLD che devono ancora essere resi disponibili. Ti invieremo un messaggio non appena vengono rilasciati. Tuttavia, se vuoi davvero registrare un gTLD, ti consigliamo di scegliere fra una delle opzioni di preregistrazione menzionate in precedenza.