Guida di GoDaddy

Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Aggiorna bash (CentOS 5 e 6)

Devi aggiornare bash per proteggere il tuo server CentOS 6/5 contro la vulnerabilità ShellShock .

Avviso: Queste istruzioni si applicano solo ai server con l'interfaccia di Pannello di controllo Hosting (ulteriori informazioni). Se hai un server CentOS 6 con l'interfaccia di Gateway, ma fai riferimento a aggiornamento bash (CentOS e Fedora).
  1. Connessione al server tramite SSH.
  2. Passa a utente root.
  3. Verifica la versione (32 o 64-bit) di CentOS che usi eseguendo il seguente comando:
    uname -m
  4. Aggiorna bash eseguendo uno dei seguenti comandi, in base al tuo CentOS versione:
    CentOS versione Comando
    CentOS 5 32 bit
    rpm -Uvh http://mirror.centos.org/centos/5/updates/i386/RPMS/bash-3.2-33.el5_11.4.i386.rpm
    CentOS 5 64 bit
    rpm -Uvh http://mirror.centos.org/centos/5/updates/x86_64/RPMS/bash-3.2-33.el5_11.4.x86_64.rpm
    CentOS 6 32 bit
    rpm -Uvh http://mirror.centos.org/centos/6/os/i386/Packages/bash-4.1.2-29.el6.i686.rpm
    CentOS 6 64 bit
    rpm -Uvh http://mirror.centos.org/centos/6/os/x86_64/Packages/bash-4.1.2-29.el6.x86_64.rpm

Bash ora riparate e correttamente aggiornato sul tuo server.

Passaggio successivo


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.