Passa al contenuto principale
Mantieni operativa la tua attività durante l’emergenza COVID-19Ulteriori informazioni
Chiamaci
Numeri di telefono e orari
Centro assistenza

Esplora le nostre risorse di assistenza online

BlogAiuto

Microsoft 365 da GoDaddy Aiuto

Abbiamo cercato di tradurti questa pagina. È disponibile anche la versione in inglese.

Aggiungere o rimuovere un account utente dipendente

Man mano che la tua attività cresce, potresti avere nuovi dipendenti che si uniscono al tuo team o dipendenti che non sono più con te. Ecco alcuni suggerimenti per aggiungere utenti email o rimuoverli in base alle necessità.

Nuovi dipendenti

Quanto è eccitante — qualcuno si sta unendo alla tua squadra! Facciamo in modo che il loro indirizzo email sia pronto per iniziare a lavorare.

  1. Innanzitutto, crea un account utente per il nuovo dipendente. Avrai la possibilità di inserire una password o di creare l'account con una password temporanea.
  2. Fornisci al dipendente il nuovo indirizzo email e la password in modo che possa accedere. Ecco le pagine di accesso per Office online o Outlook sul web . Se il loro account è stato configurato con una password temporanea, ecco i passaggi per reimpostare la password .
  3. Per restare connesso, il dipendente può configurare un account email sui propri dispositivi .
  4. Se il tuo nuovo utente ha un piano Business Professional o Premium Security, può installare le app di Office . Possono anche accedere a OneDrive e SharePoint .

Ex dipendenti

Quando un dipendente lascia la tua azienda, è importante rimuovere il suo account utente in modo che non possa accedere alle tue informazioni protette.

  1. Per impedire al dipendente di accedere al proprio account email, reimposta la password e disconnettilo da tutti i dispositivi .
  2. Per salvare i dati email del dipendente, crea un file di backup (.pst o .ost).
  3. Elimina l'account utente . Se non hai bisogno di accedere all'email del dipendente, puoi semplicemente eliminare l'account senza creare un file di backup.
  4. Ricrea l'indirizzo email come casella di posta condivisa in modo che tutti i messaggi inviati all'ex dipendente vengano ricevuti dagli utenti preferiti. Se hai salvato i dati dell'email, puoi anche importare il file di backup (.pst o .ost). nella casella di posta condivisa.

Altre informazioni

  • Per accedere alla casella di posta condivisa, chiudi e riavvia Outlook. Dovresti vedere la casella di posta nelle tue cartelle. Se non lo fai, segui questi passaggi per accedere a una casella di posta condivisa .