WordPress Aiuto

Abbiamo cercato di tradurti questa pagina. È disponibile anche la versione in inglese.

Aggiungi il file robots.txt al mio sito WordPress

I motori di ricerca, come Google, Yahoo! e Bing, utilizzano i robot per eseguire la scansione delle pagine del tuo sito e dei file multimediali al fine di indicizzarli in modo da poterli visualizzare nei risultati di ricerca. Se hai il file robots.txt sul tuo sito, puoi impostare diverse direttive per consentire o negare la scansione di sezioni specifiche del sito. Impedire ai robot di eseguire la scansione di pagine e file meno significativi può aiutare a ridurre il carico del server. Impedirà inoltre ai robot di raggiungere la quota di scansione per sito prima che abbiano la possibilità di sfogliare pagine importanti.

  1. Accedi a WordPress.
  2. Installa e attiva il plug -in Yoast SEO .
  3. Nel menu a sinistra, seleziona Yoast SEO e quindi Strumenti .
  4. Seleziona Editor file .
  5. In robots.txt , seleziona Crea file robots.txt . Verrà caricata una nuova pagina con il codice, questa è una vista sviluppatore del tuo sito creata da Yoast per la risoluzione avanzata dei problemi. Puoi tornare alla dashboard di WordPress con il pulsante Indietro del browser.
    Nota: se hai già un file robots.txt sul tuo sito, puoi modificarlo .

Quando torni alla pagina Editor di file nella dashboard di WordPress, vedrai il file robots.txt appena creato. Sul server, il file si trova nella cartella principale del tuo sito WordPress.

Passaggi correlati

Altre informazioni