Domini Aiuto

Aggiungi un record CNAME

Aggiungi un record CNAME (alias) al file di zona DNS nel tuo account GoDaddy. I record CNAME utilizzano un prefisso di dominio, ad esempio blog, per fare in modo che il tuo dominio punti a un altro nome di dominio o URL. Per aggiungere un prefisso di dominio che punti a un indirizzo IP, aggiungi un sottodominio.

Puoi guardare una breve animazione su questa operazione più avanti nella pagina.

  1. Accedi al tuo centro di controllo domini GoDaddy. (Ti serve aiuto per effettuare l’accesso? Trova il tuo nome utente o la tua password).
  2. Seleziona il dominio per accedere alla pagina Impostazioni dominio.
  3. In Impostazioni aggiuntive, seleziona Gestisci DNS.
  4. Seleziona Aggiungi sotto alla tabella dei record.
  5. Sotto a Tipo, seleziona CNAME.
  6. Immetti i dettagli del tuo record CNAME:
    • Host: il nome host, o prefisso, con il quale verrà configurato il record CNAME. Il nome può includere un punto (.), ma non come primo o ultimo carattere. I punti consecutivi (...) non sono ammessi e, inoltre, l’host non deve superare i 25 caratteri, né contenere il simbolo @. Non puoi utilizzare un host che è già stato assegnato a un record A, a un record TXT o a un record MX già esistente.
    • Punta a: l’URL che stai configurando come destinazione per l’host. Digita @ per indicare direttamente il tuo nome di dominio root.
    • TTL: determina la durata di memorizzazione nella cache delle informazioni nel server.
    • Nota: L’host CNAME più comune è www, con il simbolo @ inserito nel campo Punta a. Ciò fa sì che www.coolexample.com carichi la stessa pagina web del dominio root, coolexample.com.

  7. Seleziona Salva per salvare il nuovo CNAME.

Potrebbero essere necessarie fino a 48 ore prima che le modifiche siano attive a livello globale.

Mostrami come

aggiungi un record cname

Passaggi correlati

Altre informazioni


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.