Alias, inoltro e liste di distribuzione

Gli alias, l'inoltro e le liste di distribuzione svolgono funzioni simili ma presentano differenze importanti.

Alias

Un indirizzo email di alias è semplicemente un account email di Office 365 "mascherato". Tutta la posta inviata all'indirizzo email di alias viene consegnata nella cartella In arrivo originale di Office 365 - Email. Gli alias sono utili per chi, avendo un sito web, vuole un indirizzo email per i messaggi dei visitatori (ad es., vendite@esempio.com), ma vuole ricevere la posta nella cartella In arrivo principale.

Ad esempio, se hai impostato il tuo indirizzo email come rossi&c@esempio.com e successivamente crei l'alias vendite@esempio.com, tutti i messaggi email inviati a vendite@esempio.com vengono recapitati alla tua casella di posta all'indirizzo rossi&c@esempio.com.

Per altre informazioni sugli alias, fai riferimento a Aggiunta di un alias email.

Inoltro

L'inoltro si riferisce alla consegna presso un determinato indirizzo dei messaggi email indirizzati a un altro indirizzo, così come si può richiedere la consegna della posta al nuovo indirizzo quando si trasloca. In Office 365, puoi condividere i messaggi di un account email con la tua casella di posta Office 365 impostando un account connesso. Per maggiori informazioni, consulta la documentazione Microsoft sugli account connessi.

Se vuoi inoltrare automaticamente la posta Office 365 a un altro account, devi disporre delle autorizzazioni di amministratore dell'account. Segui le istruzioni relative alla creazione di un account connesso e seleziona Inoltro.

Gruppo di distribuzione

Chi invia continuamente email dal suo account Office 365 allo stesso gruppo di persone troverà utile creare un gruppo di distribuzione. Una volta creata la lista di distribuzione, questa rimane memorizzata nella rubrica degli indirizzi, come l'indirizzo email di un qualsiasi altro contatto.

In questo modo, per inviare un'email al gruppo di distribuzione è sufficiente selezionare il nome del gruppo anziché cercare l'indirizzo di ogni singolo destinatario.

Per informazioni sui vari tipi di account email disponibili in Office 365, vedi


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Come possiamo esserti più utili?