Hosting web e classico Aiuto

Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Carica il contenuto del mio sito

Nota: questa è la terza parte della migrazione manuale di un sito WordPress al tuo account WordPress gestito Pro. Se non disponi di un account WordPress gestito Pro, puoi saperne di più qui .

Parte 1: copia la cartella wp-content Parte 2: crea un file di dump SQL
Parte 3: carica il contenuto del sito Parte 4: aggiorna il database del sito
Parte 5: modifica dei prefissi delle tabelle Parte 6: apporta le modifiche finali

Il passaggio successivo della migrazione manuale di un sito WordPress al tuo account WordPress gestito Pro: Aggiungi un nuovo sito WordPress gestito Pro all'account, accedi al sito tramite sFTP e carica tutto nella cartella wp-content che hai copiato nella Parte 1 . Datti 10-20 minuti per completare questa sezione.

Obbligatorio: per completare questa operazione, è necessaria un'applicazione client FTP. Puoi usare qualsiasi client FTP che desideri, ma queste istruzioni ti guideranno nell'uso di FileZilla. Segui questi passaggi per scaricare e installare FileZilla.
  1. Aggiungere un sitoal tuo account WordPress gestito Pro. Tuttavia, quando esegui questa operazione, tieni presente questi passaggi da seguire:
    • Quando ti viene chiesto se desideri creare un sito nuovo di zecca o se desideri migrare un sito esistente, seleziona Sto creando un sito completamente nuovo .
    • Quando viene visualizzato il messaggio di installazione riuscita, seleziona Vai al dashboard e continua con il passaggio successivo di questo articolo.
  2. Fai clic sull'icona con i tre puntini per il nuovo sito e seleziona Impostazioni .
  3. Inizia con il passaggio 4 della procedura di configurazione dell'accesso SSH e copia le credenziali di nome host , nome utente e password alla fine.
  4. Avvia la tua applicazione client FTP (useremo Filezilla in questo esempio) e immetti le tue credenziali SSH: Host (usa il tuo nome host qui), Nome utente e Password , quindi inserisci 22 come Porta .
  5. Fai clic su Connessione rapida . Se vedi una finestra di dialogo "chiave host sconosciuta", fai clic su OK.
  6. Nel sito locale , vai alla cartella wp-content in cui hai copiatoCopia la mia cartella wp-content .
  7. Nel sito remoto , digita/var/www/wp-content e premi Invio. La schermata di FileZilla dovrebbe avere un aspetto simile a questo:
    configurare le directory in FileZilla
  8. Nel sito locale , seleziona tutti i file e le cartelle tranne la prima cartella e trascinali nel sito remoto .seleziona i file da copiare

    Nota: non copiare l'intera cartella wp-content: non vogliamo sovrascrivere la directory mu-plugins nel sito remoto. Se si esegue questa operazione accidentalmente ... non è stato ancora fatto nulla di male, ma è necessario ricominciare da capo questa parte.

  9. Seleziona Sovrascrivi e fai clic su OK. FileZilla inizia a copiare i file, operazione che potrebbe richiedere alcuni minuti. Attendi il completamento di questa operazione prima di passare alla parte successiva.

Passaggio successivo

Altre informazioni


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.