Guida di GoDaddy

Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Condivisione di cartelle con altri utenti di spazio di memorizzazione online

Online Storage ti consente di condividere file e cartelle collaborando con altri utenti Online Storage. La collaborazione consente ad altri utenti di visualizzare o modificare i contenuti delle cartelle condivise, in base alle autorizzazioni assegnate.

La condivisione di file e cartelle richiede tre passaggi:

Aggiunta di collaboratori

Prima di poter condividere cartelle con altri utenti Online Storage, devi assegnarli come collaboratori e questi devono accettare le tue richieste di collaborazione.

Per aggiungere collaboratori

  1. Accedi al tuo account Online Storage .
  2. Fai clic su Collaboratori .
  3. Fai clic su Aggiungi collaboratore , quindi completa i campi seguenti:
    • (Campo obbligatorio) Email — L'indirizzo email del collaboratore
    • Nome — Il nome del destinatario
    • Cognome — Il cognome del destinatario
    • Messaggio — Un messaggio per il destinatario
  4. Fai clic su Invita .

Nota: per rimuovere tutte le autorizzazioni di collaborazione per qualsiasi utente, fai clic su Collaboratori , quindi su Rimuovi da tutte le condivisioni . Fai clic su per confermare la rimozione, quindi fai clic su OK.

Impostazione di una cartella da condividere

Per condividere file, spostali in una cartella, quindi condividi la cartella. Per condividere qualsiasi file, questo deve trovarsi in una cartella condivisa.

Per impostare una cartella da condividere

  1. Fai clic con il tasto destro del mouse sulla cartella che desideri condividere, quindi seleziona Converti in condivisione .
  2. (Facoltativo) Seleziona le autorizzazioni per tutti i collaboratori che hanno accettato la tua richiesta.
  3. (Facoltativo) Fai clic su Aggiungi collaboratore per inviare una nuova richiesta utente, completa i campi seguenti e fai clic su Invita .
    • Email (campo obbligatorio) — L'indirizzo email del collaboratore
    • Nome — Il nome del destinatario
    • Cognome — Il cognome del destinatario
    • Messaggio — Un messaggio per il destinatario
  4. Fai clic su Salva.

Concessione di autorizzazioni ai collaboratori

Puoi configurare le impostazioni di autorizzazione per gli utenti con cui collabori.

Concessione di autorizzazioni ai collaboratori

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulle cartelle condivise e seleziona Crea condivisione . Oppure fai clic con il pulsante destro del mouse su una cartella esistente e seleziona Converti in condivisione .
  2. Seleziona i collaboratori e i relativi livelli di accesso, quindi fai clic su Salva:
    • Nessun accesso — I collaboratori non possono visualizzare questa cartella nella loro cartella condivisa.
    • Sola lettura — I collaboratori possono visualizzare ma non possono apportare modifiche alla cartella e al relativo contenuto nella cartella condivisa.
    • Amministratore — I collaboratori possono visualizzare e modificare i contenuti della cartella nella loro cartella condivisa.

Nota: una volta creata una cartella condivisa, puoi aggiungere, modificare o rimuovere le autorizzazioni degli utenti in qualsiasi momento. Fai clic con il tasto destro del mouse sulla cartella condivisa, seleziona Gestisci condivisione , seleziona le nuove autorizzazioni del collaboratore e fai clic su Salva.

Se desideri condividere cartelle con persone che non sono utenti Online Storage, hai due opzioni:

  • Puoi inviare i link via email in modo che possano scaricare singoli file.
  • Puoi inviare una richiesta di collaborazione a un non utente. Quando il destinatario accetta la richiesta, gli viene offerta la possibilità di creare un account di prova Online Storage di 30 giorni.

Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.