Hosting web e classico Aiuto

Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Configurazione di portali DotNetNuke con Hosting condiviso Windows

Qui è il lowdown: Utilizzando portali è possibile eseguire più siti Web con domini univoci in una sola installazione di DotNetNuke.

Una funzionalità più popolare di DotNetNuke è la possibilità di creare più principali e secondari portali. DotNetNuke portali consentono di creare più siti Web, con i nomi di dominio unico — utilizzando un'installazione di DotNetNuke.

Nota: Hai bisogno di un'installazione attiva di DotNetNuke su un Deluxe o Premium per Windows condiviso account di hosting per configurare più portali con più domini.

Per creare portali in DotNetNuke con i nomi di dominio unico

  1. Aggiungi un dominio secondario al tuo account di hosting e puntare alla cartella di installazione DotNetNuke. Ad esempio, se DotNetNuke è installato in coolexample.com/dnn, specificare /dnn della cartella di destinazione dominio secondario.

    Per informazioni sull'aggiunta di un dominio secondario, vedi Gestione dei domini dell'Hosting Account.
  2. Accesso al tuo sito DotNetNuke utilizzando il tuo account utente avanzato.
  3. Il mouse sull'Host e seleziona portali.

    Nota: Hai bisogno di un modello disponibile per creare un portale di nuovo. Fai clic su Esporta modello per esportare un modello esistente per il nuovo portale.

  4. Fai clic su Aggiungi nuovo portale.
  5. Seleziona principale.
  6. Nel campo Portale Alias , Immetti il nome di dominio secondario passaggio uno e la cartella di installazione DotNetNuke. Ad esempio anothercoolexample.com\dnn.
  7. Compila i campi obbligatori rimanenti e fai clic su Crea portale.

Al termine, il tuo nuovo portale verrà visualizzato quando Sfoglia per il dominio secondario.

Se il tuo sito non si risolve, tieni presente che può richiedere da 24 a 48 ore per le altre reti di riconoscere il dominio secondario. Se vedi il portale di impostazione predefinita, verifica che la cartella corretta che hai specificato nel campo portale Alias.


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.