Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Conversione dei certificati di firma del codice in formati diversi

Esistono diversi scenari per la conversione dei certificati di firma del codice, che sono i più comuni. Se il tuo scenario non è elencato qui, fai riferimento alle istruzioni del produttore.

Hai il certificato in un file SPC e la chiave privata corrispondente in un file PVK

Hai il certificato in un file SPC e la chiave privata corrispondente nell'archivio certificati di Windows

  1. Importa il file SPC nell'archivio certificati di Windows sulla stessa macchina (utilizzando lo stesso account di accesso) in cui è stata inviata la richiesta di certificato.
    • Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file SPC in Esplora risorse e seleziona Installa certificato . Procedi con la procedura guidata come indicato.
    • OPPURE

    • Importa tramite la sezione Certificati di Internet Explorer. Apri il menu Strumenti e seleziona Opzioni Internet . Vai alla scheda Strumenti, seleziona Personale e fai clic su Importa . Cerca il file SPC di firma del codice; dovrai modificare il filtro del tipo di file. Quando hai finito, fai clic su OK.
  2. Esporta il certificato di firma del codice e la chiave privata come file PFX/P12 , inclusa la chiave privata e tutti i certificati intermedi nella catena. Per ulteriori informazioni, consulta Esportare un certificato di firma del codice installato da Windows .

Il certificato di firma del codice si trova nel file SPC = e la chiave privata corrispondente in un keystore Java


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.