Domini Aiuto

Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Cos'è DNS secondario?

Se hai un account Premium DNS di GoDaddy, è possibile attivare DNS secondario, che il backup di tutti i file di zona DNS di un server dei nomi secondario. Se abiliti DNS secondario e i server dei nomi principale diventi inattivo, i server dei nomi secondario ricevere ed elaborare le richieste in modo che il tuo dominio non sarà mai fuori rete.

Quando l'impostazione del DNS secondario, selezionare i nostri server dei nomi come il principale (master) o un server dei nomi secondario (slave). Se i nostri server dei nomi il set di principale di riferimento, tutte DNS zona file record aggiornamenti saranno apportati a te e i server secondari (il set di server dei nomi) preleverà loro. Se i nostri server dei nomi di slave, quindi il tuo server dei nomi master renderanno gli aggiornamenti DNS e sarà necessario configurarli per inviare notifiche ai nostri server dei nomi secondario, così che scegli le modifiche.

Puoi configurare il DNS secondario con o senza firme transazione (TSIG), che consente di impostare sicuro per le comunicazioni tra il server dei nomi.

Indipendentemente dai nostri server dei nomi se fabbrichi il slave o un master, è necessario utilizzare software del server DNS per configurare il tuo set di server dei nomi. Ci sono compatibili con il software seguente:

  • ASSOCIAZIONE v9.1.0 o versione successiva
  • NSD
  • Windows Server 2008 e versioni successive

Nota: Usando il DNS secondario richiede approfondita di configurazione e utilizzando il tuo server dei nomi. Imposta il tuo server dei nomi deve supportare AXFR (trasferimento di zona completo) e le richieste di notifica (notifica di modifica zona) per trasferire i file di zona tra il server DNS.

È possibile utilizzare DNSSEC sia DNS secondario con il nome di dominio stesso.

Passaggio successivo


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.