Domini Aiuto

Abbiamo cercato di tradurti questa pagina. È disponibile anche la versione in inglese.

Cos'è l'ENS?

Collega il tuo dominio GoDaddy al tuo portafoglio crittografico compatibile con ENS per inviare e ricevere criptovaluta direttamente al tuo dominio. Usiamo ENS, o Ethereum Name Service, per consentirti di condividere il tuo nome di dominio, come coolexample.com , per inviare e ricevere criptovaluta, piuttosto che condividere il tuo indirizzo completo del portafoglio di criptovalute.

Seleziona una domanda per visualizzarne la risposta:

Che cos'è l'ENS e come funziona?

Ethereum Name Service (ENS) è un sistema di nomi di dominio decentralizzato costruito sulla blockchain di Ethereum. Funziona in modo simile al sistema DNS di Internet, ma utilizza la tecnologia blockchain. ENS traduce complessi indirizzi di portafogli crittografici in indirizzi leggibili dagli utenti. Quindi, invece di condividere il tuo indirizzo crittografico pubblico per ricevere fondi, puoi condividere il tuo dominio GoDaddy collegato a ENS.

Cos'è una blockchain?

Una blockchain è un tipo di tecnologia di registro distribuito che memorizza i dati su più computer in una rete anziché in un unico percorso. Ogni dato, o “blocco”, è collegato a quello precedente e successivo, creando una catena di blocchi.

Ogni blocco contiene un elenco di transazioni convalidate da più nodi (computer) nella rete. Una volta aggiunto un blocco alla catena, le informazioni in esso contenute sono considerate permanenti e non possono essere modificate, fornendo una registrazione trasparente e sicura delle transazioni.

Quando usi un dominio DNS tradizionale con ENS, si parla di integrazione dello spazio dei nomi DNS. Ethereum Name Service (ENS) supporta l'integrazione dello spazio dei nomi DNS, che consente di collegare domini DNS (.com, .org, ecc.) A ENS. Ciò significa che puoi far funzionare un dominio .com o .org sia sul DNS tradizionale che su ENS & mdash; e manterrai le stesse funzionalità DNS a cui sei abituato.

Ad esempio, se coolexample.com fosse collegato a ENS, allora sarebbe possibile inviare la criptovaluta direttamente a coolexample.com, piuttosto che condividere il tuo cryptoaddress pubblico.

Quanto costa collegare il mio dominio GoDaddy a ENS?

Niente affatto! Il collegamento del tuo dominio GoDaddy a ENS è completamente gratuito, grazie all'integrazione senza gas. Finché disponi di un dominio registrato con GoDaddy e di un crypto wallet compatibile con ENS, non ci sono costi aggiuntivi per collegarli tra loro.

E se non dispongo di un portafoglio crittografico compatibile con ENS?

Se non disponi di un portafoglio crittografico compatibile con ENS, dovrai crearne uno con un provider, come un portafoglio Coinbase, prima di collegarlo al tuo dominio. GoDaddy non sostiene né promuove alcun provider di criptovaluta specifico. È essenziale ricercare le opzioni disponibili e scegliere il provider che meglio si adatta alle tue esigenze e preferenze di sicurezza. Una volta che disponi di un portafoglio crittografico, puoi collegarlo al tuo dominio GoDaddy e iniziare a inviare e ricevere pagamenti in criptovaluta utilizzando il tuo dominio.

La procedura per collegare il tuo dominio DNS a ENS varia a seconda del provider, ma ci sono alcuni passaggi comuni.

  • Attiva DNSSEC : stabilisce una catena di fiducia tra il dominio e ENS. DNSSEC firma digitalmente i record DNS per garantire che non vengano manomessi o contraffatti durante il transito, il che aiuta a prevenire reindirizzamenti dannosi del tuo dominio.
  • Verifica la proprietà : aggiungi un record TXT ai record DNS e verifica la proprietà del dominio. La tua app ENS Manager avrà i valori specifici necessari per inserire e completare la verifica.
  • Visualizza il tuo dominio : ENS ora supporta il collegamento senza gas, quindi dopo aver completato i primi due passaggi, è tutto a posto! Visualizza il tuo dominio nell'app ENS Manager .

Cosa succede se il mio dominio scade?

Il tuo dominio continuerà a essere risolto senza modifiche per 5 giorni dopo la scadenza . Dopo 5 giorni, il tuo file di zona diventa di sola lettura e non può essere modificato e noi parcheggiamo il tuo dominio. Il collegamento al tuo portafoglio crittografico compatibile con ENS, nella maggior parte dei casi, rimarrà invariato fino a 26 giorni dopo la scadenza. Se desideri mantenere il collegamento al tuo portafoglio crittografico compatibile con ENS, dovrai rinnovare il dominio prima del 26 ° giorno dopo la scadenza.

Nota: se i server dei nomi vengono modificati dalle impostazioni GoDaddy , il collegamento al tuo portafoglio crittografico compatibile con ENS verrà interrotto e dovrà essere ricollegato se modifichi di nuovo i server dei nomi.

Cosa succede se trasferisco il mio dominio?

Il file di zona verrà eliminato dal tuo account GoDaddy 2 giorni dopo il trasferimento del dominio a un altro registrar. Il collegamento al tuo portafoglio crittografico compatibile con ENS continuerà senza interruzioni per 2 giorni, ma verrà interrotto dopo 2 giorni. Puoi aggiornare il tuo dominio in modo che utilizzi i server dei nomi GoDaddy per evitare di interrompere il collegamento al tuo portafoglio crittografico compatibile con ENS.

Ci sono limitazioni o restrizioni?

Sì, l'uso di ENS con il tuo dominio GoDaddy presenta alcune limitazioni e restrizioni.

  • DNSSEC obbligatorio : prima di poter collegare il tuo dominio DNS tradizionale a ENS, devi abilitare DNSSEC sul tuo dominio . DNSSEC stabilisce una catena di fiducia tra il tuo dominio e ENS.
  • Compatibilità limitata : attualmente non tutti i browser e le piattaforme supportano ENS. Alcuni utenti potrebbero dover installare estensioni del browser o utilizzare specifici browser compatibili con la blockchain, come Opera, Brave Browser e Puma Browser, per accedere a questi domini ENS.
  • Dipendenza da blockchain : il servizio di denominazione di Ethereum si basa sulla tecnologia blockchain, che rende la loro funzione dipendente dallo stato di salute e dalla stabilità della rete blockchain utilizzata. Se la rete soffre di problemi come congestione o attacchi, potrebbe influire sull'accessibilità del dominio.

Passaggi correlati

Altre informazioni