Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Crea un tema secondario per WordPress

A volte, ti consigliamo di modificare un tema di WordPress. La migliore per modificare lo stile e funzionalità di un tema è tramite un tema secondario per evitare che le modifiche in corso perso durante l'esecuzione degli aggiornamenti.

  1. Connettiti al tuo account di hosting tramite FTP
  2. Apri il WP-contenuto/temi Directory per il tuo sito WordPress.
  3. Crea la tua directory tema secondario. Di seguito è una denominazione comune per temi secondari: <principale >-secondari, dove <principale > è il nome del tema principale.
  4. Passare alla directory dei temi secondari e crea un Style. CSS file.
  5. Nel Style. CSS file, Aggiungi un'intestazione foglio di stile, che contiene metadati sul tuo tema. Di seguito è riportato un esempio che è possibile utilizzare da un tema secondario venticinque quindici:
    /*
    Theme Name:   Twenty Fifteen Child
    Theme URI:    http://example.com/twenty-fifteen-child/
    Description:  Twenty Fifteen Child Theme
    Author:       John Doe
    Author URI:   http://example.com
    Template:     twentyfifteen
    Version:      1.0.0
    License:      GNU General Public License v2 or later
    License URI:  http://www.gnu.org/licenses/gpl-2.0.html
    Tags:         light, dark, two-columns, right-sidebar, responsive-layout, accessibility-ready
    Text Domain:  twenty-fifteen-child
    */

    Assicurati che sostituire le informazioni nell'esempio con le informazioni relazione il tema.

  6. Risparmia il Style. CSS file.
  7. Crea subito un Functions.PHP file. Conterrà le funzioni PHP specifiche per il tuo tema secondario.
  8. Dopo aver creato il file functions.php, dovrai enqueue gli stili e gli script da tema principale nel tuo tema secondario.
    • Apri il Functions.PHP file
    • Aggiungi una funzione che verrà utilizzato per gli stili enqueue e script dal tema principale. Di seguito è riportato un esempio.
      <?php
      add_action( 'wp_enqueue_scripts', 'my_theme_enqueue_styles' );
          function my_theme_enqueue_styles() {
          wp_enqueue_style( 'parent-style', get_template_directory_uri() . '/style.css' );
          }
      ?>
                      

Passaggi successivi


Ulteriori informazioni

More info about WPPS.

Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.