Guida di GoDaddy

Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

E se non riesco a far funzionare Outlook con Workspace Email?

Puoi usare Microsoft Outlook® per comporre, ricevere e inviare messaggi email, ma i nostri server protetti elaborano i messaggi effettivi. L'allocazione (inoltro) dei messaggi per i nostri account email è di 250 ogni giorno. Tuttavia, hai la possibilità di acquistarne altri, in confezioni da 50, a un costo aggiuntivo.

Se non riesci a inviare e ricevere messaggi con Outlook, ecco alcune cose che puoi controllare per risolvere il problema prima di chiamare l'assistenza clienti.

Verifica delle impostazioni di inoltro SMTP

Per controllare le impostazioni di inoltro SMTP

Quando hai impostato il tuo account email, hai selezionato il numero di "relay giornalieri" che volevi usare. Assicurati che il numero non sia impostato su zero o di non aver superato il numero di relè specificato. Per verificare le impostazioni di inoltro SMTP, vedi Verifica delle impostazioni di inoltro SMTP .

Verifica delle impostazioni dell'account Outlook

Per verificare le impostazioni dell'account Outlook

Quando hai configurato l'account Outlook, hai inserito impostazioni specifiche per i server, le informazioni utente e le impostazioni della porta. Se queste impostazioni non sono corrette, il tuo account non funzionerà correttamente.

Per assicurarti di avere le impostazioni corrette, consultaAggiungi manualmente il mio Workspace Email a Outlook 2010 o 2013 (Windows) .

Controllo dei record MX

I record MX (Mail Exchanger) instradano i messaggi email attraverso Internet. Indirizzano i messaggi email ai server autorizzati ad accettare messaggi per il tuo nome di dominio. Se i tuoi record MX non puntano a server approvati, la tua email non potrà raggiungerti.

Sono disponibili diversi strumenti, come lo strumento Test email su www.dnsstuff.com , che puoi usare per controllare i tuoi record MX. Dopo aver selezionato un metodo per controllare i record MX, conferma che corrispondono ai record MX nella tua webmail area di lavoro.

Per controllare i record MX

  1. Accedi a Workspace Webmail all'indirizzo email.secureserver.net .
  2. Dal menu ?, Seleziona Impostazioni client email .
  3. Prendi nota delle informazioni sul server in entrata e in uscita.
  4. Continua con le procedure descritte di seguito per configurare il tuo client email.

Se i tuoi record MX non corrispondono a questi, puoi reimpostare i record MX.

Reimpostazione dei record MX

Reimpostazione dei record MX

  1. Accedi al tuo account GoDaddy.
  2. Accanto a Domini , fai clic su Gestisci .
  3. Dal menu Strumenti , seleziona Gestione DNS .
  4. Per il nome di dominio con il record MX che desideri modificare, fai clic su Modifica zona .
  5. Nella sezione MX (Mail Exchanger) , fai clic su Ripristina predefiniti . Vengono visualizzati i record dei file di zona predefiniti.
  6. Fai clic su Salva file di zona , quindi su OK .

Verifica delle impostazioni del firewall/antivirus

Per controllare le impostazioni del firewall/antivirus

Alcune impostazioni di sicurezza firewall e antivirus potrebbero impedire il corretto funzionamento di Outlook. Potrebbe essere necessario consentire i popup di Outlook, modificare le impostazioni di blocco dei siti o modificare altre impostazioni. Prova a modificare le impostazioni di sicurezza per consentire l'invio e la ricezione delle email.

Nota: con Workspace Webmail e SMTP, hai un limite di 100 indirizzi email (A, Cc e Ccn) per messaggio email, indipendentemente dal numero di relay SMTP giornalieri. Per maggiori informazioni, vediLimitazioni dell'account Workspace Email .

Nota: A titolo di cortesia, forniamo informazioni su come utilizzare determinati prodotti di terze parti, ma non approviamo né supportiamo direttamente prodotti di terze parti e non siamo responsabili delle funzioni o dell'affidabilità di tali prodotti. Outlook® è un marchio registrato di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e / o in altri paesi. Tutti i diritti riservati.


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.