Microsoft 365 da GoDaddy Aiuto

Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Email catch-all non supportata con Microsoft 365

Le email di raccolta vengono utilizzate per recapitare la posta quando l'indirizzo non è stato digitato correttamente o il destinatario non esiste. Ciò può comportare anche il recapito di messaggi indesiderati, incluso lo spam. Per prevenire il rischio di attacchi di phishing e altre minacce alla sicurezza, Microsoft 365 non consente l'uso di email catch-all.

Se hai usato la funzionalità catch-all con Email area di lavoro, non funzioneranno più dopo il passaggio a Microsoft 365. Tuttavia, Microsoft 365 include diverse funzionalità che puoi utilizzare dopo il passaggio da Email area di lavoro. Scegli la funzionalità più adatta alle tue esigenze.

Se conosci gli indirizzi email del tuo attuale catch-all, utilizza uno dei seguenti:

  • Alias : crea un indirizzo che invii tutta la posta a un'altra casella di posta a tua scelta. Ad esempio, se il tuo indirizzo è jane@coolexample.com e hai impostato l'alias sales@coolexample.com , tutta la posta inviata a jane@ o sales@ andrà automaticamente a jane@coolexample.com . Ecco come creare un alias .
  • Gruppo di distribuzione : comunica con un gruppo di persone, ad esempio un reparto o un team che lavora a un progetto. Anziché dover includere ogni singolo destinatario, puoi inviare la posta al gruppo di distribuzione e ogni membro la riceverà. Ecco come creare un gruppo di distribuzione .
  • Casella di posta condivisa : consente a un gruppo di persone di leggere e inviare messaggi da un indirizzo email comune. Ad esempio, è possibile impostare la cassetta postale condivisa questions@coolexample.com modo che i dipendenti che hanno accesso potrebbero ricevere e rispondere ai suoi messaggi. Ecco come creare una casella di posta condivisa .

Se non conosci gli indirizzi email del tuo attuale catch-all, segui questi passaggi:

  1. Accedi al centro di amministrazione di Exchange . Usa il tuo indirizzo email Microsoft 365 e la tua password (il nome utente e la password GoDaddy non funzionano qui).
  2. Vai a destinatari , quindi seleziona condivisi .
  3. SelezionaPlus Nuovo .
  4. Nella nuova finestra, inserisci quanto segue:
    • Nome visualizzato : il nome della casella di posta condivisa. Questo è ciò che vedranno i destinatari quando riceveranno la posta da questo indirizzo.
    • Indirizzo email : il nome dell'indirizzo email prima della @, ad esempio il contatto per richieste generali o il reparto vendite del tuo team di vendita. Seleziona il tuo dominio dall'elenco dopo il simbolo @.
    Nome visualizzato Contattaci e Indirizzo email contact@
  5. In Utenti , selezionaPlus Aggiungi .
  6. Inserisci i tuoi utenti preferiti per concedere loro l'autorizzazione a questa casella di posta condivisa e seleziona OK .
  7. Seleziona Salva . La disponibilità della casella di posta condivisa per tutti gli utenti può richiedere circa 15 minuti.
  8. Seleziona i gruppi nella parte superiore della pagina.
  9. Accanto a Nuovo gruppo Microsoft 365 , seleziona la freccia verso il basso, quindi seleziona Elenco di distribuzione dinamico . Si aprirà una nuova finestra.
    Lista di distribuzione dinamica
  10. In Nome visualizzato e Alias , inserisci allusers .
    Visualizza il nome allusers e Alias allusers
  11. In Proprietario , seleziona Sfoglia , scegli un utente e fai clic su OK . L'utente può ora gestire questo gruppo.
  12. In Membri (potrebbe essere necessario scorrere verso il basso per vederlo), seleziona Tutti i tipi di destinatario .
    Tutti i tipi di destinatario
  13. Seleziona Salva . Una volta salvato correttamente, vedrai una conferma.
  14. Vai al flusso di posta e seleziona domini accettati .
  15. Seleziona il dominio che hai usato per creare la casella di posta condivisa.
  16. Nella nuova finestra, seleziona Relay interno e Salva .
    Relè interno
  17. Seleziona le regole nella parte superiore della pagina.
  18. SelezionaPlus Nuovo > Crea una nuova regola . Si aprirà una nuova finestra.
    Crea una nuova regola
  19. In Nome , inserisci un nome per questa regola.
  20. Seleziona Altre opzioni .
    Altre opzioni
  21. Scegli quanto segue:
    • Applica questa regola se : Seleziona Il mittente > è esterno/interno > Al di fuori dell'organizzazione > Ok .
    • Procedi come segue : Seleziona Reindirizza il messaggio a > questi destinatari > la tua casella di posta condivisa > Ok .
    • Tranne se : Seleziona aggiungi eccezione > Il destinatario > è un membro di questo gruppo > allusers (la tua lista di distribuzione dinamica dal passaggio 10) > Ok .
    Alternativa Catch-All Name, applica questa regola se il mittente si trova al di fuori dell'organizzazione, esegui le operazioni seguenti per reindirizzare il messaggio a Contact US, tranne se il destinatario è un membro di tutti gli utenti
  22. Seleziona Salva . Ora tutta la posta proveniente dall'esterno della tua organizzazione verrà consegnata a questa casella di posta se il destinatario non è un membro della tua lista di distribuzione allusers. Puoi tornare in qualsiasi momento e modificare queste impostazioni.

Passaggio correlato

Altre informazioni


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.