Esportare i contatti per creare una copia di backup dei record di iscritti

Ti consigliamo di esportare i tuoi contatti con una certa frequenza per avere una copia di backup dei tuoi record di iscritti. È altrettanto consigliabile esportare i contatti prima di apportare ampie modifiche agli elenchi di indirizzi email. Per ogni esportazione viene inviata un’email con il link per scaricare i file in formato .csv o .xls.

  1. Se ancora non lo hai fatto, accedi al tuo account di GoDaddy Email Marketing. (Hai bisogno di aiuto per effettuare l’accesso?)
  2. Fai clic sulla scheda Iscritti
  3. Fai clic su Esporta.
  4. Scegli se esportare il file in formato CSV o XLS.
  5. Fai clic su Esporta per continuare l’esportazione.
  6. Riceverai un’email con il link al tuo file.

Leggi sotto se hai problemi con il link di esportazione.

Per esportare un elenco o una selezione di contatti:

  1. Seleziona l’elenco che desideri esportare, oppure scegli i contatti specifici (usando le caselle di spunta).
  2. Fai clic sul pulsante Esporta in alto a destra nella pagina.
  3. Scegli se esportare il file in formato CSV o XLS.
  4. export-audience-choose-csv-xls-file-format
  5. Fai clic su Esporta per continuare l’esportazione.
  6. Al termine dell’operazione riceverai una notifica via email di conferma dell’avvenuta esportazione. In genere,questa operazione richiede pochi minuti, ma potrebbe volerci un po’ di più nel caso di elenchi più ampi.

Problemi relativi al link di esportazione

Nella maggior parte dei browser e delle caselle di posta in arrivo, è sufficiente fare clic sul link per scaricare automaticamente i contatti esportati in un file di testo in formato CSV versatile o in un foglio di calcolo di Excel. Se per qualunque motivo ciò non dovesse accadere, ti basta fare clic con il pulsante destro del mouse (PC) o usare la combinazione Control+clic del mouse (Mac) sul link per aprire il menu di opzione Salva link con nome (o qualcosa di simile):

A questo punto puoi rinominare il file e scegliere la posizione in cui salvarlo. Rinominare il file con l’estensione .csv (ad esempio "Export_Name.csv") o .xls (ad esempio "Export_Name.xls") è il modo migliore per assicurarti di aprire il file nel modo corretto con il programma appropriato sul computer. Il formato di file che hai scelto per esportare i contatti determinerà il tipo di estensione utilizzabile per salvare il file.

Voila! Adesso hai un file con i contatti esportati sul tuo computer e dovresti essere in grado di aprirlo e modificarlo con qualsiasi programma di trattamento testi e fogli di calcolo.

Argomenti correlati:
Come eliminare i contatti
Come visualizzare o modificare le informazioni di contatto
Come faccio ad aggiungere nuovi contatti?

Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.