Server dedicati e VPS (Hosting Control Center) Aiuto

Impostazione di DNS con un server Parallels Plesk Panel 11 e un dominio GoDaddy

L'impostazione del DNS per i siti Web in hosting sul tuo server dedicato o VPS (server privato virtuale) con Plesk 11 si articola in 3 passaggi:

  1. Aggiungi il tuo nome di dominio a Parallels Plesk Panel.
  2. Creazione e registrazione di due host di dominio.
  3. Assegnazione dei nameserver al nome di dominio registrato.

Passaggio 1 –– Aggiunta del nome di dominio a Parallels Plesk Panel

Per poter utilizzare il DNS con un nome di dominio, devi prima aggiungerlo a Parallels Plesk Panel.

NOTA: Se hai già impostato un nome di dominio in Parallels Plesk Panel, puoi saltare questo passaggio.

Per aggiungere un file di zona per il nome di dominio in Parallels Plesk Panel

  1. Accedi a Parallels Plesk Panel come amministratore all'indirizzo https://iptuoserver:8443, dove iptuoserver corrisponde all'indirizzo IP del tuo server.
  2. Vai alla scheda Spazi Web e fai clic su Aggiungi uno spazio Web.
  3. Compila i campi sullo schermo e poi fai clic su OK.

    NOTA: Il nome utente e la password che selezioni qui sono le tue credenziali FTP per questo dominio/spazio Web.

Passaggio 2: creazione e registrazione degli host di dominio

Se crei e registri degli host di dominio, potrai usare un nome di dominio personalizzato come nome del server DNS.

Per creare e registrare host di dominio in Parallels Plesk Panel

  1. Entra in Parallels Plesk Panel come amministratore.
  2. Vai alla scheda Domini e siti Web e fai clic su Impostazioni DNS.
  3. Nella riga con Tipo di record impostato su NS, fai clic sul tuo nome di dominio, modifica quanto segue e fai clic su OK:
    Campo Dati da inserire
    Tipo di record NS
    Nome di dominio Lascia questo campo invariato.
    Server dei nomi Digita ns1.tuo nome di dominio
  4. Nella riga con Host impostato su ns.tuo nome di dominio, fai clic sul tuo nome di dominio, modifica quanto segue e fai clic su OK:
    Campo Dati da inserire
    Tipo di record A
    Nome di dominio Digita ns1
    Server dei nomi Inserisci l'indirizzo IP del server.
  5. Fai clic su Aggiungi record, compila i campi seguenti e fai clic su OK.
    Campo Dati da inserire
    Tipo di record Seleziona NS.
    Nome di dominio Lascia vuoto questo campo.
    Server dei nomi Digita ns2.tuo nome di dominio
  6. Fai clic su Aggiungi record, compila i campi seguenti e fai clic su OK.
    Campo Dati da inserire
    Tipo di record Seleziona A.
    Nome di dominio Digita ns2
    Server dei nomi Inserisci l'indirizzo IP del server.
  7. Fai clic su Aggiorna.
  8. Vai alla scheda Server in Plesk, quindi nella sezione Gestione server fai clic su Gestione servizi.
  9. Accanto a Server DNS (BIND), fai clic su Aggiorna. Aspetta qualche minuto perché il servizio venga riavviato.

NOTA: L'applicazione delle modifiche DNS può richiedere da 24 a 48 ore.

Dopo aver impostato un nome di dominio e creato un file di zona in Parallels Plesk Panel, devi creare e registrare due host per il tuo nome di dominio. Se il tuo nome di dominio è registrato presso di noi, puoi completare questo passaggio nel relativo account. Per ulteriori informazioni, vedi

. Se il tuo nome di dominio è registrato presso altri, devi contattare il provider del servizio per istruzioni riguardanti la registrazione dell'host del dominio.

NOTA: Puoi utilizzare i due host di dominio che hai appena creato per altri domini in hosting sullo stesso server. Non è necessario creare nuovi host di dominio per ognuno dei tuoi domini.

Passaggio 3: impostazione dei server dei nomi di dominio

Ora che hai creato e registrato due host di dominio, devi farli diventare i nameserver del dominio al quale dovranno puntare i tuoi server. Se il tuo nome di dominio è registrato presso di noi, vedi Modifica dei server dei nomi per i domini. Dovrai utilizzare i due seguenti nameserver (dove esempio.com corrisponde al tuo nome di dominio):

  • ns1.tuo nome di dominio
  • ns2.tuo nome di dominio

Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Come possiamo esserti più utili?