Hosting Linux (cPanel) Aiuto

Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Informazioni di base e tutorial Git

GIT è un sistema di controllo (DVC) gratuito open source distribuito versione per lo sviluppo di software. Le funzionalità di base di Git hanno contribuito a esso diventando una del maggior parte più popolari e potente DVC i sistemi oggi stesso, in particolare tra Comunità open-source.
DIFFICOLTÀ Basic - 1 | Media - 2 | Avanzate – 3
TEMPO RICHIESTI 15 minuti
PRODOTTI CORRELATI Server dedicato o VPS basati su Linux
Basati su Linux hosting condiviso

GIT è un sistema di controllo della versione che consente agli sviluppatori di meglio gestire i repository di codice durante i progetti di sviluppo web. GIT è particolarmente abitualmente rami, di gestione temporanea e distribuzione di codice, nonché a garantire l'integrità di un codice di base.

Creazione di un ramo

Uno delle funzionalità più potenti e piuttosto univoca che GIT fornisce è la possibilità di lavorare con più, filiali autonomo del codice senza toccare gli altri rami. Sviluppo può verificarsi una all'interno di un ramo di fuori del ramo principale di riferimento unico ed essere in seguito al reinserimento.

Ambiente di gestione temporanea

Un altro abbastanza univoco per Git è l'intermediario "di gestione temporanea" area in cui possano memorizzare i file (o persino blocchi di codice) prima di impegno nel repository. In questo modo, più modifiche entro lo stesso file per essere gestita (e pertanto committed) in occasioni separate se necessario, senza la necessità di confermare l'intero file dopo ogni modifica.

Distribuzione

Anche se non è univoco per Git, come un sistema di controllo della versione distribuiti che GIT consente praticamente qualsiasi flusso di lavoro che potrebbe meglio serve per te o il tuo team o dai clienti. GIT non ha integrato requisiti per i repository centrale, rendendo particolarmente adatto per open source progetti e altri flussi di lavoro che trarre vantaggio da un ampiamente distribuito rete di uno sviluppatore.

Integrità

Tutti gli oggetti che passa attraverso un repository Git passa attraverso un checksum processo di verifica, sia quando si file sono o fuori. Questo certificato garantisce che nessuna parte di Git repository può essere modificata senza cambiare l'ID commit, garantendo che commit resta sempre identico al quando è stato immesso.

Iniziamo.

Installazione Git

Rilascia GIT sono disponibili per tutte le principali sistemi operativi e Git generalmente utilizzato da riga di comando, ma esistono diversi Clienti GUI disponibile in un'ampia gamma di piattaforme.

Windows e Mac applicazioni di installazione sono disponibili da parte di ufficiali Download GIT pagina, durante l'installazione del sistema di Linux più popolare può essere eseguita con un solo comando:

Installazione su Ubuntu/Debian

$ apt-get install git

Installazione su Fedora, CentOS

$ yum install git

Per iniziare

Mentre le informazioni dettagliate è reperibile entro il Git ufficiale documentazione, iniziare con il tuo primo archivio Git è molto semplice e richiede solo pochi minuti per iniziare.

Dopo aver installato Git, iniziare passando in una directory vuota che sarà nella directory principale per il tuo progetto. In questo esempio verrà live il nostro progetto nel ~/dev/foo Directory:
root@Main:~/dev/foo# mkdir ~/dev/foo
root@Main:~/dev/foo# cd ~/dev/foo

Inizializzazione della Git

Una volta all'interno di directory principale del tuo progetto, Inserisci init git per generare un nuovo archivio Git:

root@Main:~/dev/foo# git init

Che restituisce:

Initialized empty Git repository in /root/dev/foo/.git/

Aggiunta di modifiche

Dopo aver aggiunto un file nella directory del progetto, devi indicare Git, quali file devono essere inseriti nel repository e registrati dal Git. Qui stiamo aggiungendo un file data nella directory del progetto, quindi utilizzando il git add [file] comando per far sapere Git che ci vuole data.xml nel sistema:

root@Main:~/dev/foo# touch data.xml
root@Main:~/dev/foo# git add data.xml

Stato

Uno degli strumenti più comuni nella Git è il comando di stato git, che offre informazioni sullo stato impegno globale del tuo progetto. In questo caso dopo aver aggiunto i nostri file Data Git, ci risulta che il file è in attesa di essere vincolata:

root@Main:~/dev/foo# git status

Che restituisce:

On branch master
Initial commit
Changes to be committed:
  (use "git rm --cached ..." to unstage)
        new file:   data.xml

Commit

Dopo aver aggiunto i file nel repository il passaggio successivo consiste nel creare un commit, che può essere effettuato facilmente con il git commit comando:

root@Main:~/dev/foo# git commit

Nota: Se questa è la prima volta utilizzando Git sul computer potrebbero verificarsi un avviso durante il tentativo di salvare informazioni sull'impostazione config git valori user.email e user.name. Se necessario, segui le istruzioni sullo schermo di impostare questi e riprova il comando commit.

Una volta erogato il comando commit git, verrà visualizzata in genere con una schermata editor di testo per modificare il messaggio di conferma. Inserisci un messaggio appropriato e risparmia per finalizzare il commit:

Added the data.xml file.
# Please enter the commit message for your changes. Lines starting
# with '#' will be ignored, and an empty message aborts the commit.
# On branch master
#
# Initial commit
#
# Changes to be committed:
#       new file:   data.xml
#
[master (root-commit) ce19fd5] Added the data.xml file.
 1 file changed, 1 insertion(+)
 create mode 100644 data.xml

In alternativa, puoi aggiungere la bandiera -m per il comando commit git, che consente di inserire un messaggio di conferma direttamente in linea piuttosto che quelli tramite il file di messaggio commit aggiuntivi:

root@Main:~/dev/foo# git commit -m "Added the data.xml file."

Che restituisce:

[master (root-commit) ce19fd5] Added the data.xml file.
 1 file changed, 1 insertion(+)
 create mode 100644 data.xml

Durante questo tutorial dovrebbe comunicarti comprendere sul Git e come puoi potenzialmente usarlo per migliorare il flusso di lavoro di controllo di versione, abbiamo scalfito la superficie delle cosa puoi fare Git e come puoi sfruttare le funzionalità.

Per approfondire anche Git, da un'occhiata il documentazione completa qui, esamina i il manuale di riferimento comando, o persino prova le basi della Git nel tuo browser!


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.