Passa al contenuto principale
Mantieni operativa la tua attività durante l’emergenza COVID-19Ulteriori informazioni
Chiamaci
Numeri di telefono e orari
Centro assistenza

Esplora le nostre risorse di assistenza online

BlogAiuto

Domini Aiuto

Abbiamo cercato di tradurti questa pagina. È disponibile anche la versione in inglese.

Informazioni su DNSSEC autogestito

Le estensioni DNSSEC (Domain Name Security Extensions ) aggiungono un ulteriore livello di sicurezza ai tuoi domini allegando record di firma digitale (DS) alle informazioni DNS. Puoi gestire autonomamente DNSSEC per i domini registrati con GoDaddy quando utilizzano server dei nomi di terze parti (non GoDaddy) che hanno DNSSEC abilitato.

Quando esegui l' upgrade a Premium DNS e abiliti DNSSEC nel tuo account presso di noi, ci occuperemo della gestione delle impostazioni DNSSEC per tuo conto.

Per utilizzare correttamente DNSSEC e gestire i record DS, devi assicurarti che il tuo dominio e il relativo file di zona soddisfino i seguenti requisiti:

  • Il nome di dominio è registrato tramite GoDaddy.
  • Il registro per il nome di dominio deve supportare DNSSEC per l'estensione del nome di dominio.
  • Il dominio utilizza server dei nomi di terze parti (non GoDaddy) e tu hai il controllo sulla firma delle tue zone. Dovrai rivedere queste informazioni con il tuo provider DNS.
  • Il nome di dominio deve essere in uno stato attivo, non contrassegnato dal registro e avere dati validi come mostrato nella directory WHOIS .

Per abilitare DNSSEC, la zona deve essere firmata digitalmente dal tuo server DNS. Durante la firma, crei un record di delega di firma. Ogni record DS contiene informazioni utilizzate dal registro per l'autenticazione mediante DNSSEC. Puoi usare il record DS e le informazioni in esso contenute per abilitare DNSSEC per la tua zona.

Una volta che avrai ricevuto le informazioni sul record DS dal tuo provider DNS, potrai aggiungere un nuovo record DS nel tuo account GoDaddy.

Passaggio correlato

Altre informazioni