Passa al contenuto principale
Mantieni operativa la tua attività durante l’emergenza COVID-19Ulteriori informazioni
Chiamaci
Numeri di telefono e orari
Centro assistenza

Esplora le nostre risorse di assistenza online

BlogAiuto

WordPress gestito Aiuto

Abbiamo cercato di tradurti questa pagina. È disponibile anche la versione in inglese.

Limiti di esecuzione PHP

I piani Managed WordPress non consentono l'esecuzione diretta di codice PHP al di fuori di WordPress. Ciò significa che qualsiasi codice PHP non collegato direttamente a WordPress non funzionerà affatto.

Per proteggere il tuo sito, l'esecuzione del codice PHP è stata bloccata per le seguenti cartelle:

  • /($DOC _ROOT)
  • /uploads
  • /file
  • /wp-content
  • /wp-includes
  • /akismet

Esistono delle eccezioni per gli script che possono aiutare nella risoluzione dei problemi. Questi file devono essere nella radice dei documenti per funzionare.

  • File di informazioni PHP : questo script deve essere denominato info.php o phpinfo.php e posizionato nella radice del documento. Qualsiasi altro nome di file non funzionerà.
  • PHP mail () : Se hai bisogno di testare la funzionalità PHP mail (), puoi caricare un file denominato mail_test.php nella radice del documento. Qualsiasi altro nome di file non funzionerà.
Avvertenza: l'uso di questi nomi di file per script diversi da informazioni PHP o file di test della posta sarà considerato una violazione del Contratto di hosting .

Risoluzione di problemi

Se lo script è bloccato, verrà visualizzato un errore 403 Non consentito. Per phpinfo.php , info.php o mail_test.php , sposta lo script nella directory corretta (radice del documento) o dagli il nome corretto.

Tutti i plug -in che richiedono che gli script siano esterni a WordPress per funzionare correttamente, non sono supportati nei piani Managed WordPress. Collabora con lo sviluppatore del plug -in per risolvere il problema. Se il plug -in si basa su uno script che funge da API, consigliamo l'integrazione con il sistema API nativo di WordPress .

Per tutti gli altri script, ti consigliamo di collegarti a WordPress stesso in modo che vengano eseguiti su un URL di collegamento permanente.

Altre informazioni