Migrazione del sito cPanel da un altro host a GoDaddy

Se vuoi trasferire su GoDaddy un sito attualmente in hosting presso un’altra azienda, puoi usare le funzioni di backup di cPanel. Puoi così spostare il sito web, i relativi database e gli account email precedentemente configurati in cPanel.

Tieni presente che, se segui queste istruzioni, il tuo account email continuerà a funzionare come prima. Se, invece, modifichi le impostazioni del dominio in modo che punti ai nostri server dei nomi, l’account email potrebbe non funzionare più.

Panoramica

Sebbene questo procedimento comprenda numerose operazioni, lo puoi completare in un’ora circa. Ecco che cosa devi fare:

  1. Scarica tutti i tuoi backup dall’host attuale.
  2. Ripristina i backup su GoDaddy.
  3. Visualizza l’anteprima del sito sui nostri server.
  4. Attivalo online.

È piuttosto semplice.

Backup del sito

Prima di iniziare, ti consigliamo di acquistare e configurare il tuo account cPanel presso di noi. Dopodiché, inizia il backup del sito sull’host attuale.

Backup dell’account cPanel sull’host attuale

  1. Entra nel tuo account cPanel.
  2. Nella sezione File, fai clic su Backup Wizard (Procedura guidata backup).
  3. Fai clic su Backup.
  4. Fai clic su Home Directory.
  5. Fai clic su Home Directory e poi su Go Back (Indietro).
  6. Fai clic su Database MySQL.
  7. Fai clic sul nome di ciascuno dei tuoi database per scaricarne il backup e poi fai clic su Go Back (Indietro).
  8. Fai clic su Email Forwarders & Filters (Sistemi di inoltro email e filtri).
  9. Fai clic su ciascuno dei tuoi nomi di dominio per scaricare un backup dei relativi sistemi di inoltro, poi fai clic su System Filter Info (Info filtro sistema) e infine su Go Back (Indietro).

Assicurati di sapere dove sono memorizzati tutti questi file, in modo da poterli trovare nella fase successiva.

Ripristino del sito

Ora che hai a disposizione tutti i backup di cui necessiti, puoi ripristinarli sull’account di hosting cPanel condiviso su GoDaddy.

Ripristino dei backup

  1. Entra nel tuo account GoDaddy.
  2. Fai clic su Web Hosting.
  3. Accanto all'account cPanel che desideri usare, fai clic su Manage (Gestisci).
  4. Nella sezione File, fai clic su Backup Wizard (Procedura guidata backup).
  5. Fai clic su Ripristina.
  6. Fai clic su Home Directory.
  7. Fai clic su Choose File (Scegli file), seleziona il backup della home directory creato sull’host attuale e poi fai clic su Upload (Carica).

    Nota: Questa operazione può durare un po’ di tempo, a seconda delle dimensioni del backup.

  8. Completato il ripristino, chiudi la finestra appena apertasi e fai clic su Go Back (Indietro).
  9. Fai clic su Database MySQL.
  10. Fai clic su Choose File (Scegli file), seleziona il backup MySQL creato sull’host attuale e poi fai clic su Upload (Carica).
  11. Chiudi la finestra appena apertasi e ripeti l’operazione precedente per ciascun database di cui hai fatto il backup. Al termine, fai clic su Go Back (Indietro).
  12. Fai clic su Email Forwarders & Filters (Sistemi di inoltro email e filtri).
  13. Fai clic su Choose File (Scegli file), seleziona i backup dei sistemi di inoltro o filtri creati sull’host attuale e poi fai clic su Upload (Carica).

Ecco fatto. Il tuo sito web è stato spostato dall’host precedente e l’abbiamo preso in carico.

Anteprima del sito

Per assicurarti che tutto funzioni prima di spostare il DNS, puoi vedere il sito in anteprima.

Anteprima del sito

  1. In cPanel, apri la scheda cPanel in alto nella pagina.
  2. Nella sezione Domains (Domini), fai clic su Preview Website (Anteprima sito web).
  3. Accanto al dominio che usi, fai clic su Preview (Anteprima).

Alcuni tipi di siti web, incluso WordPress®, presentano problemi con i CSS durante l’anteprima. Questo è normale e, purtroppo, di difficile risoluzione. Tuttavia, quando il sito è online, ogni cosa funzionerà come previsto.

Se tutto sembra a posto, puoi aggiornare il DNS presso il registrar del dominio in modo che punti all’account di hosting condiviso cPanel. Devi semplicemente aggiornare il record A principale (@) con l’indirizzo IP dell’account di hosting.

Aggiornamento del DNS

Per trovare l’indirizzo IP dell’account di hosting, vai sulla scheda cPanel in alto nella pagina. L’indirizzo IP del sito web compare sulla sinistra.

  • Se il tuo nome di dominio è registrato presso di noi, puoi aggiornare il record A principale (@) con l’indirizzo IP cPanel in Gestione DNS (ulteriori informazioni).
  • Se il tuo nome di dominio è registrato altrove, contatta il registrar per assistenza in merito all’aggiornamento del DNS.

Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.