Passa al contenuto principale
Mantieni operativa la tua attività durante l’emergenza COVID-19Ulteriori informazioni
Chiamaci
Numeri di telefono e orari
Centro assistenza

Esplora le nostre risorse di assistenza online

BlogAiuto

Domini Aiuto

Modifica di un record A

Modifica un record A nel tuo file di zona GoDaddy, se devi aggiornare la destinazione a cui indirizza il tuo dominio. La modifica di un record A esistente può causare l’interruzione temporanea del tuo servizio email o sito web. Se stai tentando di modificare il record www, dovrai invece modificare il record CNAME.

Puoi guardare una breve animazione su questa operazione più avanti nella pagina.

  1. Accedi al tuo centro di controllo domini GoDaddy. (Ti serve aiuto per effettuare l’accesso? Trova il tuo nome utente o la tua password.)
  2. Seleziona il dominio per accedere alla pagina Impostazioni dominio.
  3. In Impostazioni aggiuntive, seleziona Gestisci DNS. Non sarai in grado di visualizzare i tuoi record se ti appare il messaggio: Non possiamo visualizzare le tue informazioni DNS perché i tuoi nameserver non sono gestiti da noi. Modifica i tuoi nameserver per gestire i dati DNS con GoDaddy.
  4. Seleziona l’icona a forma di matita icona a forma di matita per modifica dns accanto al record A che desideri modificare.

    Nota – Non vedi l’icona a forma di matita? Verifica queste impostazioni o prodotti:
    • Hai visibilità nei motori di ricerca? I nostri esperti GoDaddy sono disponibili per aiutarti.
    • L’ inoltro del dominio è stato abilitato per il dominio?
    • Il dominio è connesso a siti di terze parti (es. SquareSpace o LinkedIn)? Visita il relativo sito per disconnetterlo, oppure rimuovi la connessione.
    • È abilitato un firewall in Sicurezza del sito web? Modifica il tuo indirizzo IP

  5. Modifica i dettagli del tuo record A:
    • Host: il nome host a cui è collegato il record A. Digita @ per indicare direttamente il tuo nome di dominio. Oppure modifica il prefisso del sottodominio da store.esempio.com a negozio.esempio.com.
    • Punta a: l’indirizzo IP che stai configurando come destinazione per l’host. Spesso si tratta dell’indirizzo IP del tuo account di hosting.
    • TTL: la durata di memorizzazione in cache delle informazioni DNS nel server. L’impostazione predefinita è pari a un’ora.
  6. Seleziona Salva per completare le modifiche.

La maggior parte degli utenti vede applicate le modifiche DNS molto rapidamente, ma per alcuni possono essere necessarie fino a 48 ore.

Mostrami come

modifica un record cname

Passaggi correlati

Altre informazioni