Guida di GoDaddy

Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Perché ricevo un errore durante il tentativo di usare Gestione migrazione in Parallels Plesk Panel?

Prima di provare a eseguire la migrazione di contenuto, verificare che l'account sul server di che durante la migrazione un account "sudo". In caso contrario, verrà visualizzato un errore come questo quando tenti di eseguire la migrazione:

Cannot send scout to the remote host
Failed to execute scout.
The return code is 1
The output on STDERR is
Sorry, user Username is not allowed to execute '/usr/bin/perl' as root on ip-68-178-230-109.ip.secureserver.net.

Per aggiungere un Account per i File su un Server di Parallels Plesk Panel "sudo"

  1. Nel tuo browser, entra Parallels Plesk Panel (sul tuo server precedente) e verificare che l'utente che desideri utilizzare per il trasferimento di contenuti ha accesso SSH.
  2. Connettiti al server tramite SSH (ulteriori informazioni).
  3. Passa a utente root (ulteriori informazioni).
  4. Dopo avere creato l'accesso alla radice, digita visudo di aprire il file sudo è necessario modificare.

    Nota: Non modificare questo file usando l'editor vi standard. Utilizzo visudo invece.

  5. Nella sezione Privilegi dell'utente , aggiungere la riga seguente, dove "Utente" è l'ID che hai creato in Parallels Plesk Panel:
    USER ALL=(ALL) ALL
  6. Tipo di : wq di chiudere visudo.

Dopo aver aggiunto il tuo account per il file sudo sul server che stai trasferendo il contenuto, puoi connetterti al tuo nuovo server e utilizzare Gestione della migrazione per trasferire i contenuti.


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.