Rivenditore Basic e Pro Aiuto

Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Prezzi termini rivenditore

Quando si lavora con i prezzi nel centro di controllo rivenditore, non ci sono alcuni termini, è necessario conoscere. Si verificheranno questi termini durante la configurazione di prezzi all'interno del centro di controllo rivenditore e sui rapporti delle commissioni.

Il prezzo minimo di vendita al dettaglio - il più basso possibile il prezzo è possibile addebitare ai clienti senza rifiuto promozioni speciali o rendendoli agli acquirenti di sconto.

Nota: Per ulteriori informazioni, vedi Quando dovrei usare promozioni nella mia vetrina rivenditore? e La gestione di sconto prezzi per clienti per rivenditori.

Prezzo di vendita al dettaglio suggerito - consigliato prezzi in base ai ricerche di mercato a simili prodotti e servizi.

Il tuo vendita al dettaglio - il prezzo di vendita al dettaglio è impostato per un prodotto o servizio.

Il tuo saldo - un prezzo speciale impostati durante l'esecuzione di un'offerta per un periodo di tempo specifico.

Nota: La tariffa di acquisto di Base non comporta il cambiamento quando sono attivate le vendite, il che significa che guadagna meno una Commissione.

Inizia a vendita - la data di che inizio automaticamente la vendita. Dopo la vendita è attivo, il prezzo di vendita è barrato e il prezzo scontato compare ($12,99 vendita $9,99).

Fine vendita - data di vendita automaticamente e prezzi indica il valore di vendita al dettaglio.

Tariffa di acquisto di base - il costo di vendita all'ingrosso del prodotto.

Profitto di vendita al dettaglio - profitto stimato sottraendo la tariffa di acquisto Base dal prezzo di vendita al dettaglio. Ad esempio: vendita al dettaglio dei prezzi di $50,00 - Base acquisto $30,00 = $20,00 di vendita al dettaglio profitto.

Profitto vendita - profitto stimato sottraendo la tariffa di acquisto Base dal prezzo di vendita. Ad esempio: tariffa $30,00 di acquisto di Base di $45,00 - prezzo di vendita = $15,00 di vendita al dettaglio profitto.

CC quote - sta per le commissioni di carta di credito. Una quota di 2,5% applicata a ciascun articolo acquistato. Questo è un termine generico che si applica anche quando i clienti di pagare con PayPal® e gli assegni.

Tariffa di transazione - una tariffa di $0,25 applicata a ogni ordine indipendentemente dal numero quindi di articoli acquistati.


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.