Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Recupera dall'installazione del plug-in Worker non riuscita in WordPress

GoDaddy utilizza il plug-in ManageWP Worker automaticamente la migrazione di un sito WordPress. Se il plug-in ManageWP Worker non installazione, devi installarlo manualmente per eseguire la migrazione del sito.

Installa plug-in ManageWP Worker sul vecchio sito WordPress

  1. Entra nel Dashboard di WordPress del sito che vuoi eseguire la migrazione da.
  2. Installa il plug-in ManageWP Worker . Per ricevere assistenza installazione di un plug-in, fai riferimento a installare un plug-in WordPress .

    Nota: Se non in grado di individuare il plug-in Worker di ManageWP, tu puoi scaricarlo manualmente dal sito WordPress. Il plug-in ManageWP Worker è reperibile presso wordpress.org/plugins/worker.

Riavviare la migrazione di WordPress

  1. Entra nel tuo account GoDaddy e Apri il tuo prodotto. (Hai bisogno di aiuto del prodotto all'apertura?)
  2. Rimuovi la migrazione non riuscita.
  3. Riavviare la migrazione dopo la migrazione è stato rimosso. Per informazioni su automaticamente la migrazione di un sito WordPress, fai riferimento a spostare il mio sito WordPress automaticamente .

Ulteriori informazioni


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.