Domini Aiuto

Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Regole dei nameserver per i domini .it

Requisiti dei nameserver

Caratteristiche dei nameserver Dettagli
IPv4 Supportata
IPv6 Non supportato
DNSSEC Non supportato
Nomi host Non supportato
# minimo di nameserver 2
# massimo di nameserver 6

Tutti i nomi di dominio .it devono avere da due a sei server dei nomi autorevoli. Prima di registrare o aggiornare il nome di dominio, devi elencare tutti questi nameserver, inclusi eventuali nameserver di terze parti, nel relativo file di zona. Inoltre, tutti gli indirizzi IP sui nameserver creati devono essere indirizzi IP univoci. Se tutti i nameserver non sono elencati, il controllo del registro non sarà superato.

Se vuoi registrare un nome di dominio .it presso di noi e usare i nostri nameserver, gestiamo questo processo per te.

Se vuoi usare il tuo dominio .it come nameserver, questo non è al momento disponibile.

Se vuoi usare nameserver di terze parti, devi configurarli prima di registrare o aggiornare il nome di dominio. Devi anche assicurarti che vengano risolti correttamente prima di assegnarli al nome di dominio nel nostro sistema.

Nota: puoi utilizzare lo strumento di convalida della configurazione DNS del registro per assicurarti che i server dei nomi vengano risolti correttamente.

Dopo aver configurato i nameserver di terze parti, segui le istruzioni inModifica dei server dei nomi per i domini per impostare i nameserver nel nostro sistema. Quindi, il registro Registro.it deve approvarli o rifiutarli, operazione che può richiedere fino a cinque giorni lavorativi.

Nota: i domini non vengono attivati fino a quando i server dei nomi del dominio non vengono verificati correttamente dal registro. Il registro verifica che i server dei nomi siano configurati correttamente. Se i nameserver sono configurati correttamente, l'aggiornamento può avvenire in tempo reale. Se non sono configurati correttamente, il registro continua a controllare la configurazione corretta per 5 giorni prima che l'aggiornamento abbia esito negativo e i server dei nomi vengano ripristinati.

I server dei nomi per un dominio .it devono essere configurati correttamente prima che la richiesta di registrazione abbia successo, altrimenti la registrazione non andrà a buon fine. Verifica che i seguenti requisiti siano soddisfatti:

  • Devono esistere almeno 2 nameserver autorevoli per il nome di dominio e devono corrispondere esattamente a quelli trovati nella registrazione del nome di dominio
  • Gli indirizzi IP degli host presenti nella registrazione del nome a dominio devono corrispondere a quelli effettivamente associati ad essi nel DNS
  • Il nome di dominio non può essere associato a un record CNAME
  • Il nome del nameserver specificato nel record SOA per il nome di dominio non può essere un CNAME
  • I nomi dei nameserver autorevoli per il nome di dominio non possono essere CNAME
  • Se è presente una registrazione MX, non può essere associata a un CNAME
  • Tutti gli host nella registrazione devono essere autorevoli per il nome di dominio registrato

Per informazioni più dettagliate sui domini .it, vediInformazioni sui domini .it .


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.