GoDaddy Aiuto

Abbiamo cercato di tradurti questa pagina. È disponibile anche la versione in inglese.

Rimuovi le limitazioni da Workspace Email per la migrazione a Microsoft 365

Workspace Email verrà ritirato e non rilasceremo più nuove funzioni. Non abbiamo preso questa decisione alla leggera, ma per offrirti la migliore esperienza email, ti invitiamo a passare a Microsoft 365 con le sue funzionalità e gli aggiornamenti di sicurezza più recenti.

Tuttavia, potresti dover apportare modifiche ai tuoi account Workspace Email se determinate limitazioni ci impediscono di eseguire la migrazione a Microsoft 365. Vogliamo che la tua migrazione avvenga nel modo più fluido possibile, ma prima devi eseguire alcuni passaggi.

Seleziona la restrizione che potrebbe essere applicabile per vederne la soluzione:

Il mio dominio ha utenti configurati sia su Professional Email che su Workspace Email

Se il tuo dominio è configurato sia con Workspace Email che con Professional Email, non possiamo trasferirti a Microsoft 365. Non supportiamo le migrazioni da Professional Email e un singolo dominio non può avere alcuni utenti su Professional Email, mentre il resto viene migrato da Workspace Email a Microsoft 365.

Esempio: gli utenti su coolexample.com utilizzano sia Workspace Email che Professional Email. jane@coolexample.com usa Workspace Email e john@coolexample.com usa Professional Email.

Devi eseguire la migrazione di tutti i tuoi utenti a Workspace Email o Professional Email. Se la maggior parte degli utenti utilizza Workspace Email, potrebbe essere più semplice trasferire gli altri utenti da Professional Email. In alternativa, se vuoi continuare a utilizzare Professional Email ed evitare la migrazione a Microsoft 365, puoi spostare tutti i tuoi utenti Workspace Email in Professional Email.

Seleziona la scheda appropriata a seconda che tu voglia spostare tutti i tuoi utenti in Workspace Email o Professional Email.

Per spostare tutti i tuoi utenti Professional Email in Workspace Email, devi eseguire il backup dei dati, eliminare ogni account e ricrearli in Workspace Email.

  1. Accedi alla tua dashboard Email e Office (usa il nome utente e la password GoDaddy).
  2. Controlla i tuoi utenti Professional Email. Assicurati che ognuno di essi sia stato aggiunto a Outlook in modo da poter seguire il passaggio successivo.
  3. Per ogni utente Professional Email, esporta i messaggi, i contatti e gli eventi del calendario per creare un file di backup.
  4. Elimina ogni utente.
  5. Crea un nuovo account Workspace Email per ogni utente.
  6. Importa il backup da ogni account Professional Email in un nuovo account Workspace Email.

Tutti i tuoi account email verranno configurati su Workspace Email e migrati su Microsoft 365.

Per spostare tutti i tuoi utenti Workspace Email in Professional Email, devi eseguire il backup dei dati, eliminare ogni account e ricrearli in Professional Email.

  1. Accedi al Centro di controllo spazio di lavoro. Usa il nome utente e la password di GoDaddy (l'indirizzo e la password di Workspace Email qui non funzionano).
  2. Controlla i tuoi utenti Workspace Email. Assicurati che ognuno di essi sia stato aggiunto a Outlook in modo da poter seguire il passaggio successivo.
  3. Per ogni utente Workspace Email, esporta i messaggi, i contatti e gli eventi del calendario per creare un file di backup.
  4. Elimina ogni utente.
  5. Crea un nuovo account Professional Email per ogni utente.
  6. Importa il backup da ogni account Workspace Email in un nuovo account Professional Email.

Tutti i tuoi account email ora utilizzeranno Professional Email.

Torna su

Ho utenti Workspace Email configurati con un dominio che si trova in un altro account GoDaddy

Seleziona la scheda appropriata a seconda che tu sia il proprietario del dominio associato ai tuoi utenti Workspace Email.

Se hai utenti Workspace Email ma non possiedi il dominio associato, non possiamo migrarli a Microsoft 365. Ti offriamo un credito Microsoft 365 che puoi utilizzare per creare nuovi utenti su un dominio di tua proprietà. Non preoccuparti: puoi eseguire il backup dei tuoi dati Workspace Email e quindi importarli in Microsoft 365.

  1. Accedi al Centro di controllo spazio di lavoro. Usa il nome utente e la password di GoDaddy (l'indirizzo e la password di Workspace Email qui non funzionano).
  2. Controlla i tuoi account Workspace Email.
    1. (Facoltativo) Elimina tutti gli account Workspace Email inutilizzati.
    2. (Facoltativo) Se utilizzi un account come archivio, esporta i messaggi, i contatti e gli eventi del calendario per creare un file di backup, quindi elimina l'account.
  3. Se usi ancora un account Workspace Email e vuoi usarlo con Microsoft 365, esporta i tuoi messaggi, i contatti e gli eventi del calendario per creare un file di backup.
    1. Quando i tuoi account Workspace Email saranno ritirati, ti invieremo crediti Microsoft 365 con la stessa quantità di tempo rimanente dei tuoi abbonamenti Workspace Email.
    2. Dopo aver ricevuto il credito, usalo per configurare nuovi account email Microsoft 365. Gli account devono essere configurati con un dominio di tua proprietà. Se vuoi impostare i tuoi utenti su un dominio di tua proprietà ma che si trova in un altro account GoDaddy, chattare con le nostre Guide GoDaddy (nell'angolo in basso a destra della pagina, seleziona Contattaci ) dalle 6:00 alle 18:00 .
  4. Importa il backup da ogni account Workspace Email in un nuovo account Microsoft 365.

Dopo aver importato i backup, puoi continuare a utilizzare la tua email con Microsoft 365.

Se puoi accedere all'account GoDaddy che possiede il dominio associato ai tuoi utenti Workspace Email, possiamo migrare i tuoi account a Microsoft 365. Dopo aver esaminato ed eliminato eventuali account inutilizzati, il nostro Guide di GoDaddy può aiutarti a spostare i tuoi utenti nell'account GoDaddy con il dominio.

Obbligatorio: se possiedi il dominio associato ma non puoi accedere all'account GoDaddy dove è registrato, chattare con le nostre Guide GoDaddy (nell'angolo in basso a destra della pagina, seleziona Contattaci ) dalle 6:00 alle 18:00 .
  1. Accedi al Centro di controllo spazio di lavoro. Usa il nome utente e la password di GoDaddy (l'indirizzo e la password di Workspace Email qui non funzionano).
  2. Controlla i tuoi account Workspace Email.
    1. Elimina tutti gli account Workspace Email inutilizzati.
    2. Se utilizzi un account come archivio, esporta i messaggi, i contatti e gli eventi del calendario per creare un file di backup, quindi elimina l'account.
    3. Se stai ancora utilizzando un account Workspace Email e desideri migrarlo in Microsoft 365, dovrai spostarlo nell'account GoDaddy con il dominio nel passaggio successivo.
  3. Per trasferire i tuoi utenti all'account GoDaddy con il dominio, chattare con le nostre Guide GoDaddy (nell'angolo in basso a destra della pagina, seleziona Contattaci ) dalle 6:00 alle 18:00 .

Dopo che i tuoi utenti Workspace Email saranno iscritti a un unico account GoDaddy, ti trasferiremo automaticamente a Microsoft 365.

Torna su

Il mio nome utente Workspace Email contiene caratteri speciali non supportati

Un carattere speciale è qualsiasi carattere che non sia alfabetico o numerico. Se il tuo nome utente Workspace Email utilizza un carattere speciale non supportato da Microsoft 365, non possiamo eseguire la migrazione dell'account.

Esempio: il tuo nome utente utilizza il & carattere speciale, come jane & amp; john@coolexample.com .

Devi eseguire il backup e eliminare ogni utente Workspace Email con caratteri non supportati. Se non li elimini, non potremo trasferire nessuno dei tuoi utenti a Microsoft 365. Dopo aver eliminato gli utenti Workspace Email con caratteri non supportati e aver trasferito il resto dei tuoi utenti, puoi creare nuovi account Microsoft 365 per gli utenti Workspace Email interessati e importarne i backup.

  1. Per esportare i messaggi, i contatti e gli eventi del calendario dai tuoi account Workspace Email, crea un file di backup .
  2. Elimina gli account Workspace Email interessati. Dopo aver verificato che hai eliminato gli account, eseguiremo automaticamente la migrazione degli altri utenti Workspace Email.
  3. Dopo la migrazione, crea nuovi utenti Microsoft 365 per gli account Workspace Email interessati. I nomi utente non possono contenere caratteri speciali non supportati.
  4. Importa il backup di ogni utente Workspace Email nel nuovo account Microsoft 365.

Dopo aver eliminato i tuoi account con caratteri non supportati, quegli utenti email subiranno dei tempi di inattività mentre verificheremo e avvieremo la migrazione per gli utenti rimanenti. Ci rendiamo conto che questo è un inconveniente, ma se vuoi continuare a ricevere email che potrebbero essere inviate agli utenti eliminati, puoi configurare un indirizzo email generico per il tuo Workspace Email prima di passare a Microsoft 365. Dopo la migrazione a Microsoft 365, puoi scegliere un'alternativa a catch-all .

Torna su
Nota: se per qualsiasi motivo non puoi rimuovere le limitazioni che interessano i tuoi account, non possiamo trasferirti a Microsoft 365. Elimineremo i tuoi account Workspace Email, ma ti daremo crediti Microsoft 365 con la stessa quantità di tempo rimanente dei tuoi abbonamenti Workspace Email. Puoi usare questi crediti per configurare nuovi utenti.

Passaggi correlati

  • Se devi eseguire il backup dei dati, aggiungi prima i tuoi utenti Workspace Email o Professional Email a Outlook.
  • Se hai bisogno di ulteriore assistenza in qualsiasi momento, chattare con le nostre Guide GoDaddy (nell'angolo in basso a destra della pagina, seleziona Contattaci ) dalle 6:00 alle 18:00 .

Altre informazioni