Guida di GoDaddy

Risoluzione dei problemi di configurazione di Workspace Email su iPhone

Fai riferimento alle informazioni seguenti per risolvere i problemi più comuni durante la configurazione di un account email su iPhone o iPad. Hai un’email importante da inviare? Utilizza la nostra Mobile Email (mobilemail.godaddy.com) per rimanere in contratto con clienti, amici e familiari.

Passaggio 1: verifica di poterti connettere a Mobile Email

Connettiti a Mobile Email sul tuo dispositivo e accertati di avere un account e che il tuo nome utente e la password funzionino. Vai su mobilemail.godaddy.com ed esegui l'accesso.

Se non riesci ad accedere, controlla che il tuo account email sia stato configurato e che l'indirizzo email e la password che stai utilizzando siano corretti. Se necessario, contatta l'amministratore di sistema che ha configurato l'account. (per maggiori informazioni, fai riferimento a Creare un account Email area di lavoro).

Passaggio 2: verifica le tue impostazioni

Digitare sull'iPhone o sull'iPad può essere complicato, è facile sbagliare a digitare una lettera o due. Verifica di stare usando i server in entrata e uscita (nomi degli host), l'indirizzo email e la password corretti per connetterti al tuo account email.

Nota: assicurati che indirizzo email/nome utente e password siano salvati nei rispettivi campi, in quanto alcuni client considerano tali campi opzionali. Queste informazioni sono necessarie per consentire al client di connettersi ai nostri server di posta.

I tuoi server dei nomi potrebbero anche essere diversi dalla nostra configurazione predefinita, in base al piano tariffario per la posta elettronica attivato e al provider da cui lo hai acquistato.

Passaggio 3: reimposta la password

Se hai verificato la correttezza della password eseguendo l'accesso, ma ancora non riesci a configurare il tuo account email su iPhone, reimposta la password di Workspace Email. (Puoi utilizzare sempre la stessa password.)

Una volta reimpostata la password, prova di nuovo a configurare l'account email.

Passaggio 4: prova diverse porte SMTP

Di norma, le porte SMTP utilizzate da iPhone e iPad funzionano perfettamente. Per impostazione predefinita, il tuo dispositivo utilizza SSL e la porta 465 per SMTP. Se riesci a ricevere le email ma non riesci a inviarle sul tuo dispositivo, verifica di stare usando il protocollo SSL e la porta 465.

A volte gli ISP o i provider di rete bloccano specifiche porte per motivi di sicurezza Se le impostazioni predefinite non funzionano, puoi provare alcune porte alternative.

Per cambiare le impostazioni della porta SMTP dell'iPhone o iPad
  1. Apri l’app Impostazioni.
  2. Nella schermata Impostazioni tocca l’opzione Account e password.
  3. Tocca l'account email che desideri modificare.
  4. Tocca Account
  5. Tocca SMTP e seleziona il server SMTP che desideri modificare.
  6. Se hai attivato l'opzione Use SSL (Usa SSL), usa la porta 465. Altrimenti, disattiva l'opzione Use SSL (Usa SSL)e prova queste o altre porte per SMTP: 80, 3535 o 25.
  7. Vai a Mail e verifica di poter inviare email. Se non riesci, ripeti i passi da 1 a 5 e prova una porta diversa.

Passaggio 6: Contatta un esperto GoDaddy

Se hai eseguito questi passaggi ma non riesci ancora a configurare il tuo account email sul tuo dispositivo, contatta un esperto GoDaddy. Avendo accesso ad alcuni strumenti supplementari abbiamo potuto riscontrare un possibile problema con il tuo account email che provvederemo a risolvere.

Nota – Per tua comodità, ti forniamo informazioni su come utilizzare determinati prodotti di terze parti, ma non sosteniamo né supportiamo direttamente prodotti di terze parti e non siamo responsabili delle funzioni o dell'affidabilità di tali prodotti. Marchi e loghi di terze parti sono marchi registrati dei rispettivi proprietari. Tutti i diritti riservati.

Altre informazioni


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.