Marketing via email di GoDaddy Aiuto

Risoluzione dei problemi di importazione dei contatti

Innanzitutto, se ha problemi con l’importazione dei contatti nell’area iscritti, non farti prendere dal panico! Tutto andrà per il verso giusto. Ci sono alcune ragioni comuni per cui il tuo caricamento non sta andando come previsto e ce ne occuperemo qui.

  1. Per ottenere i migliori risultati, il tuo file deve necessariamente essere in uno dei seguenti formati:
    • .csv
    • .txt
    • .xls o .xlsx
    • .vcf (vCard)
    Se il tuo file è in un altro formato, salvalo nuovamente in uno di quelli sopra citati e riprova. Salvare un foglio di calcolo come CSV è il modo migliore per risolvere i problemi di formato.
  2. Assicurati che il tuo file abbia delle intestazioni. La prima riga del foglio di calcolo o la prima riga di testoDEVE essere una riga di intestazione. Ad esempio, la prima riga dovrà essere qualcosa di simile:
    Esempio di layout per fogli di calcolo per importare contatti.

    oppure:

    Email, Nome, Azienda
    molly@barkandwine.com, Molly Malloy, Molly's Bark and Wine

    oppure così:

    Email, Nome, Cognome, Azienda
    molly@barkandwine.com, Molly, Malloy, Molly's Bark and Wine
  3. Quando utilizzi un file CSV o TXT, la spaziatura delle intestazioni deve coincidere con quella dei dati. Se hai usato un unico spazio tra i tuoi dati, dovrai usarne solo uno anche tra le intestazioni. Allo stesso modo, se non hai spazi tra gli elementi dell’intestazione, non dovranno esserci spazi nemmeno tra gli elementi dei dati.
  4. Assicurati che le intestazioni siano correttamente nominate. Hai parecchia flessibilità per quanto riguarda il titolo da mettere nella riga dell’intestazione, poiché GoDaddy Email Marketing è un asso nel comprendere le tue intenzioni. Ma se stai avendo problemi con un’importazione, modifica le intestazioni delle colonne per fare in modo che coincidano con le successive e riprova:
    • email
    • nome
    • nome
    • cognome
  5. Se hai problemi nell’importazione dei contatti, le intestazioni dovranno essere composte da una sola parola. Usa un trattino basso tra le parole, se necessario, ma evita gli spazi nelle intestazioni.
  6. Non usare caratteri speciali nelle tue intestazioni. Nessuno slash, trattino o cancelletto, ecc.
  7. Verifica che non vi siano caratteri speciali nelle email o indirizzi email che non siano formattati come questo: ---@---.---
    Eventuali email non formattate con una @ e un punto non saranno importate nell’elenco iscritti.
  8. Scansiona il tuo file alla ricerca di hard bounce o righe vuote. Se presenti, potrebbero causare problemi e importazioni parziali.
  9. Infine, assicurati che il file sia caricato completamente! Puoi verificare i progressi della tua importazione, utilizzando il pulsante Cronologia importazioni nell’area iscritti. Scorri verso la fine del tuo elenco, sulla sinistra. Vedrai il pulsante Cronologia importazioni, al di sotto del tuo elenco iscritti. Quando il file avrà terminato il caricamento, mostrerà un punto verde e Operazione completata. Se il puntino è grigio e dice Elaborazione, dagli ancora un pochino di tempo per finire.

Altre informazioni


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.