Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Risoluzione di problemi di WordPress

WordPress è una delle applicazioni web più utilizzate. Sebbene sia estremamente popolare, ci sono alcuni problemi comuni che puoi risolvere in pochi minuti.

Nota: questo articolo contiene materiale di partenza da wordpress.org relativo a errori comuni e alle relative soluzioni. Ci sono collegamenti diretti alla documentazione pertinente su quel sito come riferimento per qualsiasi informazione tecnica più approfondita di cui potresti aver bisogno quando disponibile.

Fai clic per passare da una sezione all’altra
Il mio sito WordPress è lento Il mio blog continua a comparire come una pagina vuota
Errori PHP Errore nello stabilire una connessione al database
Connessione scaduta 404 Errore di pagina non trovata

Prima di iniziare

In WordPress è incorporata una pratica funzionalità per la risoluzione dei problemi chiamata WP_DEBUG . La funzione WP_DEBUG può fornire informazioni aggiuntive quando i passaggi di risoluzione dei problemi standard non riescono a risolvere un problema.

Puoi abilitare WP_DEBUG e WP_DEBUG_LOG nel file wp-config.php. I contenuti del file debug.log possono aiutare te e l'amministratore del sito a restringere il campo del problema a un plug -in, un tema o un'opzione di configurazione specifici che potrebbero causare il problema.

Per assistenza, vedi:

Il mio sito WordPress è lento

Ogni volta che un visitatore accede al tuo blog WordPress, il server elabora gli script PHP e stabilisce una connessione al database, il che significa che sta facendo molto lavoro. Più complesso e trafficato è il tuo sito, più lento diventa questo processo.

(Torna su)

Il mio blog continua a visualizzare una pagina vuota

Generico 500 ISE (errore interno del server), errori comuni PHP e problemi di stringa di connessione al database possono manifestarsi come una schermata bianca vuota ed è comunemente noto nella comunità di WordPress come la schermata bianca della morte (WSOD).

(Torna su)

Errori PHP

Esistono diversi errori PHP che presentano sintomi individuali. I seguenti sono gli errori PHP più comuni in WordPress:

  • Avvertenza: impossibile modificare le informazioni di intestazione - intestazioni già inviate
  • Chiamata a una funzione non definita
  • Dimensioni della memoria consentite esaurite
  • Tempo di esecuzione massimo superato

Ecco alcune cose che puoi provare:

(Torna su)

Errore nello stabilire una connessione al database

Se hai installato manualmente WordPress nel tuo account di hosting e ricevi un messaggio di errore nello stabilire una connessione al database quando tenti di collegarti a WordPress, devi modificare il tuo file wp-config.php in modo che funzioni con i nostri server di database.

(Torna su)

Connessione scaduta

L'errore di connessione scaduta appare quando il tuo sito web sta tentando di fare più di quanto il tuo server possa gestire. È particolarmente comune negli hosting condivisi in cui il limite di memoria è limitato.

Ecco alcune cose che puoi provare:

(Torna su)

404 Errore di pagina non trovata

Di tanto in tanto, dopo una migrazione o una modifica del nome di dominio, il tuo sito Web WordPress potrebbe riscontrare errori di 404 Non trovato per i collegamenti nel tuo sito. Potrebbe trattarsi anche di un errore di pagina iniziale non trovata.

(Torna su)


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.