Passa al contenuto principale
Mantieni operativa la tua attività durante l’emergenza COVID-19Ulteriori informazioni
Chiamaci
Numeri di telefono e orari
Centro assistenza

Esplora le nostre risorse di assistenza online

BlogAiuto

Marketing via email di Aiuto

Risoluzione di problemi durante l’invio e la ricezione di un test

GoDaddy Email Marketing è estremamente affidabile quando si tratta di consegne. Perciò, se hai inviato un test e non l’hai visto arrivare nella casella di posta in arrivo, leggi di seguito per sapere cosa fare.

Sei Allora, prova così
Inviare A e DA lo stesso indirizzo email?

oppure

inviare A e DA lo stesso dominio?
  • Invia nuovamente l’email a un indirizzo email diverso dal tuo Da Email.
  • Modifica temporaneamente il Da Email, solo per inviare il tuo test. Assicurati di modificarlo nuovamente quando invii la campagna e non stai eseguendo test.
Inviare una email a un indirizzo totalmente diverso? Verifica che il tuo indirizzo email, dominio o indirizzi IP da cui potrebbe essere inviata sia in elenco dei destinatari.

Ulteriori spiegazioni al problema.

Inviare una email a te stesso da te stesso utilizzando un server email esterno (in questo caso GoDaddyEmail Marketing) sarà percepito come spam dai tuoi filtri. Rileva che l’email mostri il tuo indirizzo come in Da email. Tuttavia, sa anche che l’email non è partita dal tuo provider email, infatti tecnicamente proviene dai nostri server.

Questo può succedere anche se stai semplicemente inviando da un indirizzo in un determinato dominio, a un altro indirizzo ma dello stesso dominio. Ad esempio, inviare a jim@mollysbarkandwine.com, DA molly@mollysbarkandwine.com.

Creare un’email che si è originata altrove ma che sembra provenire da te è un trucco molto comune tra gli spammer. Quindi, per proteggerti, la maggior parte dei provider di email hanno aggiunto automaticamente questo modello ai loro filtri antispam. A volte puoi trovare l’email nella cartella spam, ma altre verrà completamente bloccata.

Passaggio successivo