Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Risolvi gli errori del tema in WordPress

Gli errori del tema WordPress possono causare messaggi di errore o pagine bianche vuote, comunemente chiamate schermata bianca della morte. È possibile utilizzare i passaggi seguenti per diagnosticare potenziali errori del tema WordPress.

Prepara il tuo sito WordPress per la risoluzione dei problemi:

  1. È sempre necessario eseguire il backup del sito prima di eseguire qualsiasi risoluzione dei problemi.
  2. Disabilita tutti i plug -in , in particolare tutti i plug -in di memorizzazione nella cache .
  3. Se il tuo sito usa wp_cache, dovrai disabilitare WP_CACHE .

Cerca un errore relativo al tema

  1. Abilita la modalità di debug di WordPress .
  2. Visita il tuo sito e controlla se c'è un errore PHP .
  3. Se si verifica un errore PHP, controlla se la directory dei temi si trova nel percorso del file. Di seguito è riportato un esempio:
    Errore irreversibile: chiamata alla funzione non definita functionName () in /home/wp-content/themes/twentyeleven/functions.php alla riga 1
  4. Se il percorso del file contiene temi , ciò conferma che il problema riguarda il tema e puoi procedere alla correzione dell'errore .
  5. Se l'errore non è visibile sul tuo sito web, dovrai esporlo:
  6. Se gli errori dettagliati o i registri mostrano un errore PHP, puoi iniziare a correggerlo .

Determina se l'errore si verifica solo con il tema attualmente attivo

  1. Collegati al tuo hosting con FTP per caricare i file .
  2. Accedi alla directory contenente il tuo sito WordPress.
  3. Quindi apri la directory wp-content/themes.
  4. Prendi nota dell'ultimo tema predefinito installato.

    Nota: i temi WordPress predefiniti prendono il nome dall'anno in cui sono stati rilasciati. Ad esempio, il tema predefinito pubblicato nel 2017 si chiama ventisette .

  5. Aggiorna il tuo sito WordPress per utilizzare un tema predefinito nel database .
  6. Controlla il tuo sito. Se il problema non persiste, significa che hai determinato che il problema riguarda il tuo tema non predefinito.

Passaggi successivi

Ulteriori informazioni:


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.