Hosting web e classico Aiuto

Bip bip... calcoli... calcoli... inizio sequenza 42...
Ci risiamo con quei pazzi robot! Hanno tradotto questa pagina nella tua lingua. I robot hanno le migliori intenzioni. Vogliono aiutarti. Premi i pulsanti al fondo della pagina per farci sapere che cosa pensi del risultato. Vai alla versione inglese

Spostare un sito WordPress gestito in un account WordPress non gestito


Potrebbero verificarsi casi in cui WordPress gestito non soddisfa le tue esigenze o se desideri passare a un altro provider di hosting. Segui questi passaggi per spostare manualmente un sito WordPress gestito su un host WordPress non gestito.

Obbligatorio: ti servirà quanto segue per completare tutti i passaggi di questa serie:

• Un account host non gestito configurato e con un'installazione funzionante di WordPress in cui spostare il sito. I contenuti del sito WordPress in cui ti stai spostando verranno sovrascritti.
• Un client FTP per spostare i file del sito. Sono disponibili molti client FTP di terze parti, consigliamo il client FTP Filezilla .
• Un editor di testo per apportare le modifiche necessarie in un file SQL. Sono disponibili molti editor di testo di terze parti, consigliamo Notepad ++ . Non modificare i file di questa serie con un'applicazione di elaborazione testi come Microsoft Word.
• Datti 30-60 minuti per completare tutti e sei i passaggi.
  1. Scarica i file del tuo sito
  2. Esporta il database del tuo sito
  3. Carica i file del tuo sito
  4. Modifica il file SQL per l'importazione
  5. Importa il database del tuo sito
  6. Apporta le modifiche finali


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback. Per parlare con un addetto dell’assistenza clienti, usa il numero di telefono o l’opzione chat qui sopra.
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Dicci che cosa hai trovato di poco chiaro o perché la soluzione non ha risolto il problema.