Svuotamento della cache con WordPress gestito

WordPress gestito include una funzione di cache che migliora i tempi di caricamento del sito web. Tuttavia, la cache può creare problemi e deve essere "svuotata" (o reimpostata) se:

  • i file del database o del sito WordPress vengono cambiati manualmente al di fuori di WordPress (es., tramite sFTP o phpMyAdmin);
  • i cambiamenti apportati al sito pubblicato su Internet non sono visibili;
  • il sito è stato spostato manualmente invece che tramite lo strumento di migrazione di WordPress gestito.

Se il pannello di amministrazione non è disponibile, puoi anche bypassare la cache invece di svuotarla.

Per svuotare la cache

  1. Entra nel dashboard di WordPress (http://NomeTuoDominio/wp-admin/).
  2. In alto nel pannello di controllo, fai clic su Svuota cache.

Se non vedi Svuota cache, potresti aver eliminato il relativo plug-in. Contatta l'assistenza clienti.


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Come possiamo esserti più utili?