Passa al contenuto principale
Mantieni operativa la tua attività durante l’emergenza COVID-19Ulteriori informazioni
Chiamaci
Numeri di telefono e orari
Centro assistenza

Esplora le nostre risorse di assistenza online

BlogAiuto

WordPress gestito Aiuto

Trasferimento del sito dall’ambiente di gestione temporanea a quello di produzione


Passaggio 5 della serie Primi passi nell’ambiente di gestione temporanea.

Dopo aver apportato le modifiche al tuo sito di gestione temporanea, puoi trasferire tali modifiche al tuo sito di produzione attivo.

Avvertenza – Per impostazione predefinita, il processo di sincronizzazione sovrascriverà unicamente i file. Se selezioni la casella Sovrascrivi contenuto, anche il database verrà sovrascritto. Assicurati che il contenuto del tuo sito di gestione temporanea corrisponda esattamente a ciò che vuoi pubblicare sul sito online, prima di trasferire le modifiche in ambiente di produzione. Siti WooCommerce – Acquisisci famigliarità con la procedura di aggiornamento di WooCommerce prima di trasferire contenuto al tuo sito attivo.

Nota – Tutti i codici personalizzati o le risorse che non sono memorizzati nella cartella /wp-content non verranno trasferiti da e verso l’ambiente di gestione temporanea.

  1. Vai alla pagina dei prodotti di GoDaddy.
  2. Nella pagina I miei prodotti, accanto a WordPress gestito, fai clic su Gestisci tutto.
  3. Per il sito web di cui vuoi trasferire il contenuto dall’ambiente di gestione temporanea a quello di produzione, seleziona Impostazioni nel menu icona menu.
    seleziona impostazioni
  4. In corrispondenza di Sito di gestione temporanea, seleziona il menu Azioni, quindi Sincronizza siti.
  5. Seleziona Trasferisci l'ambiente di gestione temporanea in quello di produzione. Seleziona Sovrascrivi contenuto solo se vuoi sovrascrivere anche il database oltre ai file nel tuo sito di produzione attivo.
  6. Seleziona Sincronizza.

La sincronizzazione del sito di produzione con quello di gestione temporanea può richiedere alcuni minuti, a seconda delle dimensioni e della complessità del sito. Nel passaggio successivo, vedremo come ripulire il tuo account di hosting WordPress gestito rimuovendo il tuo sito di gestione temporanea.