Trasferimento di un sito Web nei nostri server (hosting condiviso)

Se disponi di un account di hosting presso un altro fornitore e vuoi trasferirlo nei nostri server, ringraziandoti ti suggeriamo di leggere questo articolo per trovare tutte le informazioni necessarie. Esistono, tuttavia, alcune complessità che questo articolo non tratta.

Usa questo articolo se... Non usare questo articolo se...
  • Hai un sito semplice realizzato in HTML
  • Vuoi lasciare inalterato il tuo servizio email
  • Accedi tramite FTP ai file del tuo sito Web
  • Usi WordPress (ti consigliamo, invece, di leggere questo articolo)
  • Usi altre app Web come Joomla!
  • Vuoi modificare il tuo servizio email

Se tutto questo sembra avere un senso, iniziamo.

Impostazione dell'account

Dopo aver acquistato un account, devi impostarlo in modo che sappiamo quale dominio intendi usare. Troverai informazioni nell'articolo Imposta il tuo account.

Se sposti il tuo sito Web da un account di hosting a un altro all'interno del nostro sistema, potrebbe essere necessario rimuovere il dominio da un account esistente o cambiare il nome di dominio principale del vecchio account.

Scaricamento del sito Web

Se disponi di una copia dei file del sito Web, puoi saltare questo passaggio.

In caso contrario, devi scaricare una copia dei file dall'azienda che attualmente ti fornisce il servizio di hosting. Poiché sono molti i provider di hosting, non possiamo conoscere e documentare tutte le procedure. Possiamo però dirti che consigliamo l'uso di un client FTP e che forniamo la documentazione su come usarlo (sebbene sul nostro sistema); a tal fine, leggi l'articolo Connessione al tuo account di hosting con FileZilla (FTP).

Caricamento del sito Web

Quando disponi dei file, devi spostarli dal tuo computer locale al tuo account di hosting (ossia sui nostri server, che sono accessibile tramite Internet). A tal fine, ti consigliamo di usare un client FTP. Esistono però diverse opzioni a tua disposizione. Per informazioni in merito, leggi l'articolo FTP: Come caricare i file.

Anteprima del sito Web

Dopo aver trasferito i contenuti sul tuo account di hosting, puoi vedere in anteprima il sito per assicurarti che sia configurato come previsto. Per informazioni, fai riferimento a

.

Attivazione online del sito sui nostri server di hosting

Se tutto è a posto, puoi completare il passaggio dal vecchio host ai nostri server cambiando il DNS, che controlla quale server/account di hosting carica il tuo nome di dominio (per maggiori informazioni fai clic qui) Questo procedimento è piuttosto semplice, ma può essere eseguito in due modi diversi, con conseguenze diverse sul servizio email del tuo sito Web.

Prima di procedere, devi chiederti: "È importante mantenere inalterata l'attuale configurazione email?"

Per mantenere l'attuale configurazione email, devi cambiare solo l'indirizzo IP/record A del tuo nome di dominio. Puoi trovare l'indirizzo IP seguendo queste istruzioni.

Una volta ottenuto, lo dovrai cambiare con quello dell'azienda presso la quale il nome del dominio è registrato. Se è registrato presso di noi, puoi usare la nostra funzione di gestione DNS (Gestisci DNS ).
No Se un'eventuale modifica dell'attuale configurazione email non è importante, puoi semplicemente cambiare i server dei nomi (con conseguente modifica di tutte le impostazioni DNS). Per informazioni in merito, leggi l'articolo Modifica dei server dei nomi per i domini.

Indipendentemente dal metodo, le modifiche richiederanno 48 ore per essere visibili su tutto l'Internet. Una volta online, il gioco è fatto. Hai completato il trasferimento del tuo account di hosting.


Questo articolo è stato di aiuto?
Grazie per il tuo feedback
Felici di esserti stati di aiuto! C'è altro che possiamo fare per te?
Ci dispiace. Come possiamo esserti più utili?