GoDaddy

ACCORDO DI REGISTRAZIONE DEL NOME DI DOMINIO

Ultima revisione: 8 novembre 2018

LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO CONTRATTO, PERCHÉ CONTIENE IMPORTANTI INFORMAZIONI SUI DIRITTI LEGALI E I MEZZI DI RICORSO A DISPOSIZIONE DELL'UTENTE.


1. PANORAMICA

Il presente Accordo di registrazione del nome di dominio ("Accordo") vincola GoDaddy.com, LLC, a Delaware limited liability company ("GoDaddy") e l'Utente e la sua validità ha effetto a decorrere dalla data di accettazione elettronica. Il presente Accordo stabilisce termini e condizioni di utilizzo dei servizi di registrazione dei nomi di dominio di GoDaddy ("Servizi di registrazione dei nomi di dominio" o "Servizi"). I termini "società", "noi" o "nostro" si riferiscono a GoDaddy. I termini "Utente", "Utente" o "cliente" si riferiscono a qualsiasi individuo o entità che accetta il presente Accordo. Salvo quanto diversamente specificato, nessuna parte di questo Accordo potrà costituire un atto di conferimento di diritti o vantaggi a terzi.

Con l'accettazione elettronica del presente Accordo l'Utente dichiara di aver letto, compreso e accettato come vincolante il presente Accordo che include, in virtù dell'esplicito riferimento (i) Termini di utilizzo universali ("UTOS") di GoDaddy, (ii) tutti i requisiti di registrazione, linee guida, politiche, prassi, procedure o standard operativi del dominio di primo livello ("TLD") in cui l'Utente registra qualsiasi dominio ("Politiche del Registro") e (iii) eventuali limitazioni dei piani, dichiarazioni di non responsabilità per i prodotti o altre restrizioni presentate nella pagina iniziale dei servizi di registrazione dei nomi di dominio del sito web GoDaddy (il presente "Sito").

PER VISUALIZZARE LE POLITICHE DEL REGISTRO PER IL TDL IN CUI DESIDERA REGISTRARE UN NOME DI DOMINIO, L'UTENTE PUÒ FARE CLIC qui.

L'Utente riconosce e accetta che (i) GoDaddy può cambiare o modificare, a sua esclusiva e assoluta discrezione, il presente Accordo e qualsiasi politica o accordo in esso inclusi, in qualsiasi momento, e tali cambiamenti o modifiche saranno validi immediatamente dopo la pubblicazione in questo Sito; e (ii) l'utilizzo da parte dell'Utente di questo Sito o dei Servizi disponibili nel Sito dopo che sono stati apportati tali cambiamenti o modifiche costituisce accettazione da parte dell'Utente dell'ultima revisione del presente Accordo. Se l'Utente non accetta come vincolante l'ultima revisione del presente Accordo, non dovrà utilizzare (o continuare a utilizzare) il Sito o i Servizi disponibili nel Sito. Occasionalmente, GoDaddy potrebbe inoltre inviare all'Utente una notifica di cambiamenti o modifiche al presente Accordo tramite email. È pertanto molto importante che l'Utente mantenga aggiornate le informazioni sul proprio account acquirente ("Account acquirente"), incluso l'indirizzo email. GoDaddy declina qualsiasi responsabilità per la mancata ricezione di una notifica email da parte dell'Utente, nel caso in cui ciò sia dovuto a un indirizzo email non accurato o non aggiornato. GoDaddy è un registrar accreditato dell'Internet Corporation for Assigned Names and Numbers ("ICANN"). L'Utente riconosce e accetta che, in qualità di registrar con accreditamento ICANN, GoDaddy è vincolato da un contratto con l'ICANN. L'Utente riconosce e accetta che GoDaddy può modificare il presente Accordo ai fini della conformità al proprio contratto con l'ICANN, nonché a tutti gli altri termini e condizioni stabiliti da (i) ICANN e/o (ii) il registro applicabile al TLD o al dominio di primo livello nazionale ("ccTLD") in questione. In base a quanto utilizzato nel presente documento, i termini "registro", "Registro", "operatore del registro" e "Operatore del Registro" si riferiscono al registro applicabile al TLD o al ccTLD in questione. Per identificare il registrar sponsor, l'Utente può fare clic qui.


2. DISPOSIZIONI SPECIFICHE PER TUTTE LE REGISTRAZIONI


Salvo quanto espressamente previsto, le disposizioni seguenti incluse nella Sezione 2 sono applicabili a livello generale a tutti i TLD offerti. Le disposizioni speciali specifiche di un TLD o ccTLD (in aggiunta alle Politiche del Registro pubblicate) sono identificate più avanti nel presente Contratto.

  1. Politiche del registro. L'Utente accetta di essere vincolato da tutte le Politiche del Registro (definite in precedenza nel presente Contratto) applicabili alla registrazione del nome di dominio specifica (a qualsiasi livello). È RESPONSABILITÀ DELL'UTENTE VISITARE IL SITO DEL TLD APPLICABILE E LEGGERE E ANALIZZARE TUTTE LE POLITICHE DEL REGISTRO APPLICABILI PRIMA DELLA REGISTRAZIONE DEL TLD. LE POLITICHE DEL REGISTRO PER OGNI TLD SONO DISPONIBILI VISITANDO IL COLLEGAMENTO AL TLD CORRISPONDENTE, IN BASE A QUANTO INDICATO QUI. Fatto salvo quanto diversamente indicato nel presente Contratto, l'Operatore del Registro del TLD in cui viene eseguita la registrazione del nome di dominio è, e deve essere considerato, un beneficiario terzo del presente Contratto. In quanto tale, le parti che stipulano il presente Contratto riconoscono e accettano che i diritti di beneficiario di terze parti dell'Operatore del Registro sono legittimi e che l'Operatore del Registro si avvale dei propri diritti di beneficiario di terze parti espressi nel presente Contratto nel concedere a GoDaddy la funzione di registrar per il proprio TLD. I diritti di beneficiario terzo dell'Operatore del Registro resteranno validi anche dopo la risoluzione del presente Contratto.
  2. Requisiti per la registrazione. Nella misura in cui un TLD o ccTLD preveda la soddisfazione di requisiti di idoneità (ad esempio la residenza per .JP, .EU e così via), convalida (ad esempio la convalida DNS) o altri requisiti di autenticazione come condizione per la registrazione di un nome di dominio nel TLD, l'Utente accetta che presentando una richiesta di registrazione oppure registrando o rinnovando il nome di dominio, dichiara e garantisce: (a) che tutte le informazioni fornite per registrare o rinnovare il nome di dominio (inclusi tutti gli eventuali documenti di supporto) sono vere, complete, corrette e non fuorvianti in alcun modo e che la richiesta è stata fatta in buona fede; (b) di soddisfare, ora e in futuro, i criteri di idoneità prescritti nelle Politiche del Registro per il TLD applicabile per la durata della registrazione del nome di dominio; (c) di non aver precedentemente presentato richiesta per il nome di dominio presso un altro registrar utilizzando gli stessi criteri di idoneità, e che l'altro registrar non ha rifiutato la richiesta (se applicabile); (d) di essere a conoscenza e accettare che, anche se il dominio dovesse essere accettato per la registrazione, il proprio diritto alla registrazione del nome di dominio possa essere contestato da altri che sostengono di avere diritto al nome di dominio in questione; e (e) di essere a conoscenza e accettare che il Registro o il registrar possa annullare la registrazione del nome di dominio qualora una qualsiasi delle garanzie richieste risultasse falsa, incompleta, inesatta o fuorviante.
  3. Proprietà. L'Utente riconosce e accetta che la registrazione di un nome di dominio non assegna alcun diritto di proprietà all'Utente, al registrar o ad altre persone sul nome utilizzato come nome di dominio o sulla registrazione del nome di dominio e che l'inserimento di un nome di dominio nel Registro non sarà interpretato come prova della proprietà del nome di dominio registrato come tale. L'Utente non trasferirà o pretenderà di trasferire in alcun modo un diritto di proprietà su qualsiasi registrazione di nome di dominio, né concederà o pretenderà di concedere come titolo, né ostacolerà o pretenderà di ostacolare la registrazione di un nome di dominio.
  4. Requisiti ICANN. L'Utente accetta di essere conforme a requisiti, standard, politiche, procedure e prassi dell'ICANN per cui ciascun Operatore del Registro applicabile ha responsabilità di monitoraggio ai sensi del Contratto del Registro con ICANN o di qualsiasi altro contratto stipulato con ICANN. Per ulteriori informazioni utili relative all'ICANN, vai a Materiale didattico ICANN e Vantaggi e responsabilità dell'ICANN.
  5. Indennizzo del Registro. L'Utente accetta di indennizzare, difendere ed esonerare (entro 30 giorni dalla richiesta) l'Operatore del Registro, il Service provider del Registro e i rispettivi subappaltatori, società consociate e affiliate, divisioni, azionisti, dirigenti, funzionari, dipendenti, contabili, avvocati, assicuratori, agenti, predecessori, successori e assegnatari, da e contro qualsiasi reclamo, richiesta, danno, perdita, costo, spesa, azione legale o altra responsabilità di ogni tipo, nota o sconosciuta, incluse spese legali ragionevoli, derivanti da, correlate o connesse in altro modo alla registrazione del nome di dominio inclusi, a titolo esemplificativo, l'utilizzo, la registrazione, l'estensione, il rinnovo, l'eliminazione e/o il trasferimento dello stesso e/o la violazione di eventuali termini o condizioni applicabili che regolamentano la registrazione. L'Utente non dovrà accettare alcuna compensazione o alcun compromesso per eventuali reclami indennizzabili senza il previo consenso scritto del Registrar o dell'Operatore del Registro, che non verrà rifiutato senza motivo ragionevole e accetta altresì che l'obbligo di indennizzo rimarrà valido anche alla risoluzione o alla scadenza del Contratto per qualsiasi motivo. IN NESSUN CASO L'OPERATORE DEL REGISTRO SARÀ RESPONSABILE VERSO L'UTENTE O QUALSIASI ALTRA PERSONA PER EVENTUALI DANNI DIRETTI, INDIRETTI, ACCIDENTALI, CONSEQUENZIALI, SPECIALI, ESEMPLARI O PUNITIVI, INCLUSA LA PERDITA DI PROFITTO O REPUTAZIONE, PER QUALSIASI MOTIVO, INDIPENDENTEMENTE DAL FATTO CHE TALE RESPONSABILITÀ SIA STABILITA SULLA BASE DEL CONTRATTO, DI ILLECITO CIVILE (INCLUSA NEGLIGENZA), DI VIOLAZIONE DELLE GARANZIE, ESPLICITE O IMPLICITE, DI VIOLAZIONE DEL PRESENTE CONTRATTO O DELLE DISPOSIZIONI E DEGLI ACCORDI IVI INCLUSI, DELL'IMPOSSIBILITÀ DI UTILIZZARE IL NOME DI DOMINIO, DELLA PERDITA DI DATI O FILE O ALTRO, ANCHE SE L'OPERATORE DEL REGISTRO È STATO AVVERTITO DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI.
  6. TLD regolamentati. Per la registrazione di nomi di dominio in TLD regolamentati, l'Utente riconosce e accetta che la registrazione sia soggetta ai requisiti aggiuntivi seguenti: (a) rispetto di tutte le leggi applicabili, incluse quelle relative a privacy, raccolta di dati, tutela del consumatore (anche in relazione a condotta fuorviante e ingannevole), prestito equo, recupero crediti, agricoltura organica, divulgazione dei dati e divulgazione di informazioni finanziarie; (b) qualora l'Utente raccolga e gestisca dati sensibili finanziari o relativi alla salute, dovrà implementare misure di sicurezza ragionevoli e appropriate, commisurate all'offerta di tali servizi, in base a quanto stabilito dalla legge in vigore. I TLD regolamentati includono: .games, .juegos, .school, .schule, .toys, .eco, .care, .diet, .fitness, .health, .clinic, .dental, .healthcare, .capital, .cash, .broker, .claims, .exchange, .finance, .financial, .fund, .investments, .lease, .loans, .market, .money, .trading, .credit, .insure, .tax, .mortgage, .degree, .mba, .audio, .book, .broadway, .film, .movie, .music, .software, .fashion, .video, .app, .art, .band, .cloud, .data, .digital, .fan, .free, .gratis, .discount, .sale, .media, .news, .online, .pictures, .radio, .show, .theater, .tours, .accountants, .architect, .associates, .broker, .legal, .realty, .vet, .engineering, .law, .limited, .show; .theater; .town, .city, .reise e .reisen
  7. TLD altamente regolamentati. Oltre ai requisiti per i TLD regolamentati, la registrazione di nomi di dominio in TLD altamente regolamentati è soggetta ai requisiti seguenti: (a) l'Utente fornirà informazioni di contatto amministrativo, che dovranno essere mantenute aggiornate, per notifiche di reclami o segnalazioni di abusi di registrazione, nonché i dettagli di contatto degli organismi di regolamentazione rilevanti, o di autoregolamentazione propri dell'Industria, relativi alla sede principale di attività; (b) l'Utente dichiara di essere in possesso delle autorizzazioni necessarie, nonché degli atti, licenze e/o altre credenziali correlate per la partecipazione al settore associato a tale TLD altamente regolamentato; e (c) l'Utente segnalerà eventuali modifiche rilevanti alla validità di autorizzazioni, atti, licenze e/o altre credenziali correlate per la partecipazione al settore associato al TLD altamente regolamentato per garantire la costante conformità alle regolamentazioni appropriate e agli obblighi di licenza, nonché garantire di condurre le attività in generale negli interessi dei propri consumatori. I TLD regolamentati includono: .abogado, .attorney, .bank, .bet, .bingo, .casino .charity (and IDN equivalent), .cpa, .corp, creditcard, .creditunion .dds, .dentist, .doctor, .fail, .gmbh, .gripe, .hospital, .inc, .insurance, .lawyer, .lifeinsurance, .llc, .llp, .ltda, .medical, .mutuelle, .pharmacy, .poker, .university, .sarl, .spreadbetting, .srl, .sucks, .surgery .university, .vermogensberater, .vesicherung, e .wtf. Per il dominio .doctor, i registranti che si qualificano come professionisti specializzati con licenza dovranno poter dimostrare al Registrar e al Registro, su richiesta, di disporre dell'opportuna licenza.
  8. TLD con salvaguardia speciale. Oltre ai requisiti per i TLD regolamentati e altamente regolamentati, registrando un nome di dominio in un TLD con salvaguardia speciale, l'Utente accetta di fare quanto ragionevolmente possibile per evitare di trasmettere in modo falso o erroneo l'idea che l'Utente stesso o la sua organizzazione sia affiliato a, sponsorizzato da o approvato da uno o più corpi militari del paese o del governo qualora tale affiliazione, sponsorizzazione o approvazione non esista. I TLD con salvaguardia speciale includono: .army, .navy, .airforce
  9. Beneficiario terzo. Fatto salvo quanto diversamente indicato nel presente Contratto, l'Operatore del Registro di qualsiasi TLD in cui viene eseguita la registrazione di un nome di dominio è, e deve essere considerato, un beneficiario terzo del presente Contratto. In quanto tale, le parti che stipulano il presente Contratto riconoscono e accettano che i diritti di beneficiario terzo dell'Operatore del Registro sono legittimi e che l'Operatore del Registro ha fatto affidamento sui propri diritti di beneficiario terzo riconosciuti nel presente Contratto nel concedere a GoDaddy la funzione di registrar per il TLD. I diritti di beneficiario terzo dell'Operatore del Registro resteranno validi anche dopo la risoluzione del presente Contratto.
  10. Prezzi variabili e non uniformi. L'Utente riconosce e accetta che determinati nomi di dominio in TLD specifici hanno, in base a quanto stabilito dalle Politiche del Registro, prezzi variabili (ad esempio per i nomi standard rispetto ai nomi premium) e/o possono avere prezzi non uniformi per la registrazione del rinnovo (ad esempio la quota per il rinnovo della registrazione di un nome di dominio potrebbe essere diversa da quella per altri nomi di dominio nello stesso TLD e costare, ad esempio, 100,00 $ per un dominio e 33,00 $ per un altro).
  11. Limitazione di disponibilità per la registrazione privata o proxy. L'Utente riconosce e accetta che in alcuni mercati, paesi e zone o per determinati TLD potrebbe non essere consentito l'acquisto di registrazioni TLD private o proxy. In tal caso, l'Utente dovrà iscriversi per tutte le registrazioni TLD usando le proprie informazioni personali, che dichiara e garantisce essere aggiornate, accurate e complete.


3. QUOTE E PAGAMENTI

(A) CONDIZIONI GENERALI, INCLUSI I TERMINI DI RINNOVO AUTOMATICO

L'utente accetta di pagare ogni prezzo e quota per i Servizi acquistati o ottenuti in questo Sito al momento dell'ordinazione dei Servizi. GoDaddy si riserva esplicitamente il diritto di modificare i propri prezzi e le proprie quote in qualsiasi momento e tali modifiche verranno pubblicate online sul Sito e diventeranno effettive immediatamente senza necessità di inviare altre notifiche all'utente. Se l'utente ha acquistato o ottenuto i Servizi per un periodo espresso in mesi o anni, le modifiche dei prezzi e delle quote diventeranno effettive quando i Servizi in questione saranno prossimi al rinnovo, come ulteriormente indicato di seguito.

Se non diversamente ed espressamente specificato (per le ragioni espresse nella sezione 2(x) in alto), il prezzo di rinnovo per qualsiasi nome di dominio registrato in qualunque TLD corrisponde al prezzo di listino (non di vendita) mostrato quando si cerca e si seleziona un dominio e di nuovo nel carrello prima di procedere all'acquisto. Ad esempio, se il prezzo di listino corrisponde a 8,90 € e non viene indicato un prezzo di rinnovo diverso, anche la quota di rinnovo corrisponde a 8,90 €. Se il prezzo di vendita del nome di dominio corrisponde a 8,99 $, con il prezzo di listino (non di vendita) pari a 8,90 € mostrato (sbarrato), la quota di rinnovo corrisponde a 8,90 €*.

La quota di rinnovo è soggetta a modifiche prima della data effettiva del rinnovo.

Per tutti gli altri termini e condizioni correlati a quote, pagamenti, rimborsi, fatturazione e così via, applicabili ai Servizi offerti nell'ambito del presente Contratto, fare riferimento alla sezione "Quote e pagamenti" dei Termini di utilizzo universali.

(B) TERMINI DI RINNOVO DEL NOME DI DOMINIO

Quando l'utente registra un nome di dominio, ha due opzioni di rinnovo: (i) "Rinnovo automatico", (ii) "Rinnovo automatico esteso" e (iii) "Rinnovo manuale":

  1. Rinnovo automatico. Il Rinnovo automatico è l'impostazione predefinita. Pertanto, a meno che l'utente non selezioni il Rinnovo automatico prolungato o il Rinnovo manuale, GoDaddy iscriverà l'utente al piano di Rinnovo automatico. Nomi di dominio si rinnoverà automaticamente, per un periodo equivalente alla durante della registrazione del nome di dominio originale, qualsiasi nome di dominio soggetto a rinnovo e preleverà il pagamento dal metodo di pagamento registrato per GoDaddy, alle quote in vigore di GoDaddy. Pertanto, se l'utente ha scelto di registrare il nome di dominio per un (1) anno, GoDaddy lo rinnoverà automaticamente per un (1) anno. Se l'utente ha scelto di registrare il nome di dominio per due (2) anni, GoDaddy lo rinnoverà automaticamente per due (2) anni, e così via.
  2. Rinnovo automatico prolungato. Se l'utente si abbona al piano di Rinnovo automatico prolungato, GoDaddy rinnoverà automaticamente qualsiasi nome di dominio soggetto a rinnovo per un periodo aggiuntivo di un anno in corrispondenza di ogni anniversario della registrazione del nome di dominio, in modo che il periodo di registrazione iniziale rimanga sempre intatto. Pertanto, se l'utente ha scelto di registrare il nome di dominio per due (2) anni, GoDaddy lo rinnoverà automaticamente per un (1) anno aggiuntivo in corrispondenza di ogni anniversario della registrazione del nome di dominio, in modo che il periodo di registrazione di due (2) anni rimanga sempre intatto. Se l'utente ha scelto di registrare il nome di dominio per cinque (5) anni, GoDaddy lo rinnoverà automaticamente per un (1) anno aggiuntivo in corrispondenza di ogni anniversario della registrazione del nome di dominio, in modo che il periodo di registrazione di cinque (5) anni rimanga sempre intatto. GoDaddy preleverà il pagamento tramite il metodo di pagamento registrato con GoDaddy, alla quota di registrazione del nome di dominio annuale di GoDaddy in vigore.
  3. Rinnovo manuale. Rinnovo manuale. Qualora l'utente disattivi il rinnovo automatico e cancelli l'abbonamento al prodotto (ad esempio annullando la registrazione del nome di dominio) a partire dalla sua scadenza, può scegliere di rinnovare manualmente il nome di dominio in qualsiasi momento prima della relativa scadenza, accedendo alla Gestione dell'account e implementando manualmente il rinnovo o chiamando l'assistenza clienti (qualora desideri rinnovare il nome di dominio). In caso di mancata implementazione manuale del rinnovo prima della data di scadenza, il nome di dominio verrà cancellato e l'utente non potrà più utilizzarlo.

Tutti i rinnovi sono soggetti ai termini del presente Contratto, con le eventuali modifiche apportate di tanto in tanto, e l'utente riconosce e accetta di essere vincolato ai termini del presente Contratto, con relative modifiche, per tutti i domini rinnovati. I rinnovi dei nomi di dominio non sono rimborsabili. Qualora l'utente sia impossibilitato a rinnovare automaticamente il proprio nome di dominio per l'opzione selezionata per qualsiasi ragione, GoDaddy può automaticamente rinnovare il nome di dominio per un periodo inferiore al periodo di registrazione originale, a causa dei tempi necessari a completare la transazione. Se, per qualsiasi motivo, GoDaddy non è in grado di prelevare il pagamento dal Metodo di pagamento registrato e l'utente non risponde alle notifiche di GoDaddy, la registrazione del nome di domino scadrà. È responsabilità dell'utente mantenere aggiornate le informazioni relative al Metodo di pagamento, inclusa la data di scadenza se viene utilizzata una carta di credito.

Per determinati nomi di dominio ccTLD (.am, .at, .be, .br, .ca, .cn, .com.cn, .net.cn, .org.cn, .de, .eu, .fm, .gs, .it, .jp, .ms, .nu, .nz, .co.nz, .net.nz, .org.nz, .tc, .tk, .tw, .com.tw, .org.tw, .idv.tw, .uk e .vg), la fatturazione per il rinnovo verrà effettuata il primo giorno del mese che precede il mese di scadenza.

Per determinati nomi di dominio ccTLD (.am, .at, .be, .ca, .cn, .com.cn, .net.cn, .org.cn, .de, .eu, .fm, .gs, .it, .jp, .ms, .nu, .nz, .co.nz, .net.nz, .org.nz, .tc, .tk, .tw, .com.tw, .org.tw, .idv.tw, .uk e .vg), il rinnovo avverrà, o deve avvenire manualmente qualora il prodotto sia stato precedentemente cancellato, non più tardi del ventesimo giorno del mese precedente alla data di scadenza, altrimenti il nome di dominio verrà contrassegnato come non rinnovabile. Per alcuni ccTLD (.es) il rinnovo deve essere elaborato non più tardi di sette giorni prima della data di scadenza altrimenti il nome di dominio verrà contrassegnato come non rinnovabile. Quando al nome di dominio è assegnato uno stato non rinnovabile, tale nome di dominio può essere rinnovato solo chiamando GoDaddy e richiedendo di effettuare il rinnovo. L'utente non può rinnovare il dominio tramite Gestione dell'account. In caso di mancata implementazione manuale del rinnovo prima della data di scadenza del prodotto, il nome di dominio verrà cancellato e l'utente non potrà più utilizzarlo.

L'utente accetta che GoDaddy non sarà responsabile per eventuali nomi di dominio annullati che l'utente non rinnova entro i tempi indicati nel presente Contratto. In qualsiasi caso, se l'utente non rinnova il nome di dominio in modo tempestivo, possono essere addebitati costi aggiuntivi. Se l'utente si è iscritto a servizi di privacy, registrazione protetta o altri servizi analoghi, con la registrazione del nome di dominio tali servizi saranno rinnovati automaticamente quando la registrazione del nome di dominio è prossima al rinnovo e saranno soggetti alla quota di rinnovo aggiuntiva applicabile a meno che l'utente non li annulli prima.

Se l'Utente non rinnova il nome di dominio entro i termini indicati nel presente Contratto, accetta che GoDaddy può, a propria esclusiva discrezione, rinnovare il nome di dominio scaduto per conto dell'Utente. Qualora GoDaddy decida di rinnovare il nome di dominio scaduto per conto dell'Utente, quest'ultimo avrà a disposizione un periodo di tolleranza durante il quale potrà rimborsare GoDaddy per il rinnovo e mantenere il proprio nome di dominio. Il periodo di tolleranza è attualmente pari a dodici (12) giorni, ma è soggetto a modifica in base ai termini del presente Contratto. Per alcuni ccTLD (.am, .at, .be, .cn, .com.cn, .net.cn, .org.cn, .de, .eu, .fm, .gs, .it, .jp, .ms, .nu, .nz, .co.nz, .net.nz, .org.nz, .tc, .tk, .tw, .com.tw, .org.tw, .idv.tw, .uke .vg) non è previsto alcun periodo di rinnovo dopo la data di scadenza del nome di dominio. Se l'Utente non procede a rimborsare GoDaddy per il rinnovo durante il periodo di tolleranza previsto, il nome di dominio sarà sospeso e contrassegnato per l'eliminazione; a questo punto l'Utente avrà a disposizione 30 giorni per riscattare il nome di dominio, a patto che il nome di dominio non sia soggetto a un'offerta per un'asta per nome di dominio scaduto e che l'Utente corrisponda a GoDaddy la quota di riscatto. La quota di riscatto è attualmente pari a 80,00 $ ed è soggetta a modifica in base ai termini del presente Contratto. Se l'utente non riscatta il nome di dominio prima della fine del periodo di riscatto di 30 giorni, GoDaddy potrà, a propria esclusiva discrezione, eliminare il nome di dominio o trasferirlo a un altro registrante per conto dell'utente. Durante il periodo di riscatto il nome di dominio può essere reso temporaneo.

Qualora il nome di dominio dell'utente venga eliminato, il Registro fornisce inoltre un Periodo di tolleranza per il riscatto di 30 giorni, durante il quale l'utente potrà pagare a GoDaddy una tariffa di riscatto per ottenere di nuovo il nome di dominio. La quota di riscatto è attualmente pari a 80,00 $ ed è soggetta a modifica in base ai termini del presente Contratto. Se l'utente non riscatta il nome di dominio prima del termine del Periodo di tolleranza per il riscatto, il Registro rilascerà il nome, che diventerà disponibile per la registrazione per il primo utente che lo richiede.

I periodi di tolleranza di rinnovo e i periodi di tolleranza di rimborso variano per i diversi ccTLD. Fare riferimento ai termini specifici per il TLD applicabile. In caso di conflitto tra le disposizioni del presente paragrafo e i termini del ccTLD, prevarranno quelli di quest'ultimo.

La politica per la notifica della scadenza della registrazione e le quote relative sono descritte qui.

(C) TERMINI RELATIVI AI PRODOTTI GRATUITI

Nel caso in cui all'utente vengano forniti prodotti gratuiti con la registrazione di un nome di dominio, l'utente riconosce e accetta che tali prodotti gratuiti saranno disponibili solo con un acquisto valido e possono essere annullati nel caso in cui il nome di dominio venga eliminato o annullato. Per i nomi di dominio gratuiti, l'utente riconosce e accetta che non potrà cambiare l'account associato con tale dominio gratuito per i primi cinque (5) giorni dopo la registrazione. Nel caso in cui un nome di dominio gratuito venga offerto con la registrazione di un altro dominio e se la registrazione del nome di dominio pagato ha esito negativo, possiamo potremo, a nostra esclusiva discrezione, eliminare la registrazione del dominio gratuito o rimborsare la differenza tra l'importo pagato e il valore del dominio gratuito. Le registrazioni con esito negativo associate a offerte promozionali possono avere come conseguenza l'eliminazione dell'elemento gratuito o scontato o una rettifica tra il prezzo del dominio registrato e il valore dell'elemento scontato, a nostra esclusiva discrezione.


4. DURATA DEL CONTRATTO; TRASFERIMENTI; VALUTAZIONE DEL DOMINIO


I termini del presente Contratto rimarranno pienamente validi e in vigore per tutto il periodo durante il quale l'Utente dispone di un nome di dominio registrato tramite GoDaddy.

L'Utente accetta di non trasferire alcun nome di dominio registrato tramite GoDaddy a un altro registrar di nomi di dominio prima di sessanta (60) giorni dalla data di registrazione iniziale. L'Utente accetta di non trasferire alcun nome di dominio prima di dieci (10) giorni dal Cambio di account.

L'Utente acconsente inoltre a non svolgere attività di valutazione della redditività o della commerciabilità del nome di dominio ("domain tasting") utilizzando il periodo di tolleranza di cinque (5) giorni durante il quale un registrante può scegliere di cancellare un nome di dominio e ottenere un rimborso completo della quota di registrazione. Se GoDaddy determina (a esclusiva e assoluta discrezione di GoDaddy) che l'Utente ha svolto attività di "domain tasting", GoDaddy si riserva il diritto di (a) addebitare all'Utente una piccola quota (che sarà dedotta dall'eventuale rimborso emesso) o (b) rifiutare completamente la richiesta di cancellazione o rimborso da parte dell'Utente. GoDaddy non addebiterà all'Utente alcuna quota se GoDaddy cancella il nome di dominio dell'Utente durante il periodo di tolleranza di cinque (5) giorni in seguito a frode o altra attività al di fuori del controllo dell'Utente. Il periodo di tolleranza di cinque (5) giorni non si applica ai Domini Premium, che non sono rimborsabili.

l'Utente accetta che GoDaddy non sarà vincolata da (i) alcuna dichiarazione di terzi eventualmente utilizzata dall'Utente per acquistare servizi da GoDaddy, o (ii) alcuna affermazione di natura generale che potrebbe venire pubblicata sul sito web GoDaddy o inclusa nel materiale promozionale di GoDaddy.


5. INFORMAZIONI AGGIORNATE; UTILIZZO DELLE INFORMAZIONI E SCADENZA


L'Utente accetta di informare GoDaddy entro cinque (5) giorni lavorativi in caso di variazione di una o più informazioni fornite nell'ambito del processo di richiesta e/o registrazione. La responsabilità di tenere aggiornate e precise tali informazioni spetta all'Utente. La mancata fornitura a GoDaddy, da parte dell'Utente, per qualsiasi motivo, di informazioni precise e affidabili, all'inizio del processo e regolarmente, verrà considerata inadempienza materiale del presente Contratto e motivo di sospensione e/o cancellazione del nome di dominio. La mancata risposta da parte dell'Utente, per qualsiasi motivo, entro cinque (5) giorni lavorativi, a qualsiasi domanda posta da GoDaddy per determinare la validità delle informazioni fornite verrà considerata inadempienza materiale del presente Contratto e motivo di sospensione e/o cancellazione del nome di dominio. L'Utente accetta di conservare una copia della ricevuta di acquisto del nome di dominio come riferimento.

l'Utente accetta che per ogni nome di dominio registrato dall'Utente siano richiesti i seguenti dati di contatto: indirizzo postale, indirizzo email, numero di telefono e, se disponibile, numero di fax per il Titolare del nome registrato nonché, se diverse da quelle del Titolare del nome registrato, le stesse informazioni per un contatto tecnico, un referente amministrativo e un contatto di fatturazione.

L'Utente riconosce e accetta che la registrazione del nome di dominio richiede che le informazioni di contatto vengano condivise, interamente o in parte, con l'operatore del registro ai fini di utilizzo, copia, distribuzione, pubblicazione, modifica e altra forma di elaborazione a scopo (oltre agli altri tipi di utilizzo previsti dalla Politica sulla privacy) di amministrazione della registrazione del nome di dominio, che può richiedere che tali informazioni vengano trasferite attraversando frontiere internazionali, ad esempio dagli Stati Uniti all'Unione Europea. In base a quanto richiesto da ICANN, tali informazioni devono inoltre essere rese pubblicamente disponibili per mezzo di Whois, obbligo che può essere esteso anche all'operatore del registro. GoDaddy e l'operatore del registro potrebbero dover archiviare tali informazioni con un servizio di deposito di terzi. L'Utente concede il proprio consenso e la propria autorizzazione per tutti i suddetti requisiti e forme di divulgazione. L'Utente dichiara e garantisce altresì, qualora stia fornendo informazioni su un soggetto terzo, di aver avvisato tale soggetto terzo della divulgazione e dei relativi scopi e di aver ottenuto il consenso del soggetto terzo alla divulgazione. Il registrar non tratterà i dati in modo incompatibile con quanto stabilito nel presente Contratto. Il registrar adotterà le precauzioni necessarie per proteggere i dati da perdita o utilizzo errato.

l'Utente accetta che per ogni nome di dominio registrato dall'Utente stesso le seguenti informazioni saranno rese pubblicamente disponibili nella directory Whois, secondo quanto determinato dalla politica ICANN e potranno essere vendute in massa secondo quanto stabilito dal contratto ICANN:

  • Il nome di dominio;

  • Il nome e l'indirizzo postale dell'Utente;

  • Il nome, l'indirizzo email, l'indirizzo postale e i numeri di telefono e di fax per i referenti tecnico e amministrativo;

  • I numeri di protocollo Internet per i nameserver primario e secondario;

  • I nomi corrispondenti dei nameserver; e

  • La data di registrazione originale e la data di scadenza.

  • Nome del nameserver primario e del nameserver secondario.

  • Identità del registrar.


L'Utente accetta, nella misura consentita da ICANN, che GoDaddy può utilizzare le informazioni disponibili pubblicamente fornite dall'Utente durante il processo di registrazione. Qualora si impegni a rivendere nomi di dominio, l'Utente accetta di fornire a qualsiasi individuo da cui abbia ottenuto dati personali informazioni sulle possibili modalità di utilizzo di tali dati personali ai sensi della politica di ICANN. L'Utente accetta altresì di ottenere il consenso, e la prova di tale consenso, dai suddetti individui per l'utilizzo dei dati personali da essi forniti.

L'Utente accetta che GoDaddy ha il diritto di rendere pubbliche e condividere con terzi alcune informazioni relativamente alla vendita o all'acquisto di nomi di dominio sul sito web, compresi, a titolo esemplificativo, (a) il nome del dominio venduto o acquistato, (b) il prezzo di vendita o di acquisto del nome di dominio venduto o acquistato e (c) le informazioni relative alle tempistiche di vendita o di acquisto.

Affinché possiamo essere conformi a tutte le attuali o future norme e politiche per i sistemi di nomi di dominio, incluse tutte le norme o le politiche stabilite da CIRA o da qualsiasi governo provinciale o federale o da un'altra organizzazione che detiene il controllo o l'autorità per stabilire norme o politiche, l'Utente ci concede il diritto di divulgare a terzi tramite un database delle registrazioni interattivo e accessibile al pubblico le informazioni seguenti, che l'Utente è tenuto a fornire al momento della richiesta di un nome di dominio:

  1. Nome o nomi del dominio o del sottodominio registrato dall'Utente;
  2. Nome, tipo e indirizzo postale dell'organizzazione;
  3. I nomi, le posizioni, gli indirizzi postali, gli indirizzi email, i numeri di telefono e, laddove disponibili, i numeri di fax dei referenti tecnico e amministrativo per i nomi di dominio o sottodominio;
  4. I nomi host completi e gli indirizzi IP (Internet Protocol) di almeno due (2) host del server dei nomi (uno primario e uno secondario) per il nome di dominio o sottodominio. È possibile specificare fino a sei (6) server dei nomi. Se un host ha più di un (1) indirizzo IP, utilizzare un elenco con valori delimitati da virgole;
  5. I nomi corrispondenti di tali nameserver;
  6. La data di creazione originale della registrazione; e
  7. La data di scadenza della registrazione.

Potrà essere nostro obbligo rendere tali informazioni disponibili in massa a terzi. Potremmo altresì trasferire o assegnare tali informazioni a CIRA o a terzi a nostra volontà e a nostra esclusiva discrezione.


6. POLITICA PER LA RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE


L'Utente accetta come vincolante la Politica per la risoluzione delle controversie. Questa politica è inclusa nel presente documento ed è parte del Contratto. L'Utente può consultare la Politica per la risoluzione delle controversie sui nomi di dominio uniformi online. L'Utente accetta che GoDaddy possa di quando in quando modificare tale Informativa sulla risoluzione delle controversie. GoDaddy pubblicherà qualsiasi modifica a tale documento almeno trenta (30) giorni prima della relativa entrata in vigore. Il mantenimento delle registrazioni dei nomi di dominio con GoDaddy dopo l'entrata in vigore della politica aggiornata implica l'accettazione da parte dell'Utente della Politica per la risoluzione delle controversie modificata. L'Utente accetta di consultare periodicamente il sito web di GoDaddy per verificare se sono state apportate modifiche alla Politica per la risoluzione delle controversie. Se si annullano o si interrompono i Servizi con GoDaddy a seguito della modifica della Politica per la risoluzione delle controversie, l'Utente non avrà diritto ad alcun rimborso. L'Utente accetta altresì di rimettersi ai procedimenti avviati ai sensi del Sistema di sospensione rapido uniforme di ICANN, se applicabile.

Qualora venga sollevata una vertenza a causa di uno (1) o più nomi di dominio registrati dall'Utente tramite GoDaddy, l'Utente accetta di indennizzare, difendere ed esonerare GoDaddy in base a quanto disposto nel presente Contratto. L'Utente accetta altresì, qualora a GoDaddy venga comunicata la registrazione di un reclamo presso un organismo governativo, amministrativo o giudiziario relativamente a un nome di dominio registrato dall'Utente tramite GoDaddy, che GoDaddy, a propria esclusiva discrezione, potrà intraprendere qualsiasi azione ritenuta necessaria da GoDaddy riguardo all'ulteriore modifica, assegnazione e/o controllo del nome di dominio ai fini della conformità ad azioni o requisiti dell'organo governativo, amministrativo o giudiziario fino al momento in cui la vertenza non verrà risolta. In tal caso, l'Utente accetta di esonerare GoDaddy per qualsiasi azione intrapresa da GoDaddy.

L'Utente accetta di rimettersi, senza alcun pregiudizio verso altre giurisdizioni potenzialmente valide, alla giurisdizione dei tribunali (1) della località in cui risiede, (2) della località in cui ha sede il registrar o (3) della località in cui ha sede l'operatore del registro (ad esempio Cina per .CN, Columbia per .CO, Regno Unito per .EU e così via).

Nel caso di nomi di dominio .ca, qualora l'utilizzo da parte dell'Utente del servizio o della registrazione di un nome di dominio .ca venga impugnato da terzi, l'Utente accetta di rimettersi alle disposizioni specificate nella politica per la risoluzione delle controversie di CIRA in vigore al momento della vertenza.


7. TRASFERIMENTO DI NOMI DI DOMINIO; PRATICHE DI RIVENDITA


In caso di trasferimento di qualsiasi nome di dominio, l'Utente accetta di fornire le informazioni richieste da, e di conformarsi a, le procedura e le condizioni stabilite nel nostro Contratto di trasferimento del nome di dominio e nel nostro Contratto di cambio registrante. È possibile consultare le versioni più aggiornate del Contratto di trasferimento del nome di dominio e del Contratto di cambio registrante online. Per proteggere ulteriormente il proprio nome di dominio, qualsiasi nome di dominio registrato con GoDaddy o trasferito a GoDaddy dovrà essere contrassegnato con lo stato bloccato, a meno che non si sia verificata la cancellazione secondo quanto definito nel Contratto di cambio registrante o nel Contratto per il proxy del nome di dominio. Per poter avviare un trasferimento del nome di dominio da GoDaddy a un nuovo Registrar, il nome di dominio deve essere sbloccato. L'Utente può accedere al proprio account di GoDaddy in qualsiasi momento dopo il completamento del trasferimento del nome di dominio a GoDaddy e impostare lo stato di sblocco.

Nel caso acquisti un nome di dominio per conto terzi, l'Utente accetta di informare il proprio cliente, che potrà acquisire un nome di dominio dall'Utente utilizzando i nostri servizi di registrazione di GoDaddy, che in effetti la registrazione viene effettuata tramite GoDaddy e che GoDaddy o il relativo licenziante è un registrar accreditato ICANN. L'Utente accetta di non affermare di essere un registrar accreditato ICANN, né di fornire accesso superiore al Registro dei nomi di dominio ICANN. L'Utente accetta altresì di non utilizzare il logo del marchio ICANN nei propri materiali promozionali, incluso il sito web.

L'Utente accetta di ottenere l'accettazione della versione corrente del presente Contratto da ognuno dei suoi clienti e di conservare le prove di tale accettazione per un periodo non inferiore a tre (3) anni. Qualora sia necessario che i clienti dell'Utente accettino termini e condizioni aggiuntivi non richiesti da GoDaddy, l'Utente accetta che tali termini e condizioni aggiuntivi non siano in conflitto con il presente Contratto e con le politiche e le procedure adottate da ICANN.

L'Utente accetta che GoDaddy non sta dando in prestito l'accesso alle connessioni del registrar o il proprio accesso al registro e che l'Utente non disporrà di diritti di registrar. L'Utente dichiara inoltre di non tentare di accedere alle connessioni del registrar di GoDaddy o di ottenere il suo accesso al registro. L'Utente accetta di fornire dati completi, accurati e aggiornati per ogni registrante da aggiungere al registro, in conformità con i requisiti ICANN per l'inserimento nel database Whois.

L'Utente accetta di fornire ai clienti un adeguato servizio di assistenza e di mantenere i contatti con essi per quanto riguarda la fornitura di un mezzo di comunicazione delle modifiche alle informazioni fornite come parte del processo di registrazione del nome di dominio. Al ricevimento delle informazioni corrette o aggiornate, l'Utente dovrà, entro cinque (5) giorni lavorativi, fornire tali informazioni a GoDaddy, in modo che GoDaddy possa aggiornare i propri record di registrazione. L'Utente conserverà copie di tutte le comunicazioni con i clienti e, dietro richiesta, fornirà tali copie a GoDaddy.


8. OBBLIGHI DELL'UTENTE; SOSPENSIONE DEI SERVIZI; VIOLAZIONE DEL CONTRATTO


L'Utente dichiara e garantisce, al meglio delle proprie conoscenze, che né la registrazione del dominio né il modo in cui viene direttamente o indirettamente utilizzato violano i diritti legali di terzi. L'Utente sarà conforme a tutte le leggi in vigore, incluse, a titolo esemplificativo, quelle in materia di privacy, raccolta dei dati, tutela del consumatore, prestito equo, recupero crediti, agricoltura organica, divulgazione dei dati e divulgazione di informazioni finanziarie. Qualora l'Utente raccolga e gestisca dati finanziari o relativi alla salute riservati, dovrà implementare misure di sicurezza ragionevoli e appropriate, commisurate all'offerta di tali servizi, in base a quanto stabilito dalla legge in vigore. L'Utente dichiara di possedere qualsiasi autorizzazione, concessione, licenza e/o altre credenziali correlate necessarie per la partecipazione al settore associato alla stringa tld del registro corrispondente. L'Utente segnalerà qualsiasi modifica materiale apportata alla validità dell'autorizzazione, della concessione, della licenza e/o di altre credenziali correlate. L'Utente indennizzerà ed esonererà il registrar e l'operatore del registro e i relativi dirigenti, funzionari, dipendenti e agenti da rivendicazioni, danni, responsabilità, costi e spese, inclusi spese e costi legali ragionevoli, derivanti o correlati alla registrazione del nome di dominio. Questo obbligo resterà valido anche dopo la scadenza o la risoluzione del presente Contratto o della registrazione del nome di dominio.

Oltre ad altri eventi stabiliti nel presente Contratto, l'Utente accetta quanto segue:

  1. La possibilità, per l'Utente, di utilizzare qualsiasi servizio fornito da GoDaddy è soggetta a cancellazione o sospensione nel caso in cui vi sia una violazione non risolta del presente Contratto e/o la sospensione o la cancellazione sia richiesta da qualsiasi politica attualmente in vigore o adottata in futuro da ICANN;
  2. La registrazione di qualsiasi nome di dominio è soggetta a sospensione, annullamento o trasferimento a seguito di eventuali specifiche o politiche adottate da ICANN o a seguito di eventuali procedure di GoDaddy non coerenti con una specifica o politica adottata da ICANN (a) per correggere errori di GoDaddy o dell'operatore del registro nella registrazione di un nome di dominio; o (b) per la risoluzione di controversie riguardanti un nome di dominio.

L'Utente riconosce e accetta che GoDaddy e il registro si riservano il diritto di negare, annullare o trasferire qualsiasi registrazione o transazione o di porre qualsiasi nome di dominio in stato di blocco registro, sospensione o altro stato nella misura ritenuta necessaria e a esclusiva e illimitata discrezione di GoDaddy o del registro: (i) per garantire la conformità alle specifiche adottate da qualsiasi gruppo di settore generalmente riconosciuto come autorevole rispetto a Internet (ad esempio, RFC); (ii) per proteggere l'integrità e la stabilità di qualsiasi registro o registrar di nomi di dominio e correggere gli errori da essi commessi; (iii) per il mancato pagamento delle quote dovute al registro; (iv) per proteggere l'integrità e la stabilità del registro; (v) per garantire la conformità a tutti i requisiti, le ingiunzioni, le leggi e le normative pubbliche in vigore e a tutte le richieste di applicazione della legge o a qualsiasi processo di risoluzione delle controversie; (vi) per garantire la conformità a tutte le norme e normative ICANN in vigore, incluso, a titolo esemplificativo, il Contratto del registro; (vii) per evitare eventuali responsabilità, civili o penali, dell'operatore del registro, nonché delle rispettive società affiliate e consociate e dei relativi funzionari, dirigenti e dipendenti; (viii) ai sensi dei termini del presente Contratto; (ix) in seguito al verificarsi di una qualsiasi delle attività proibite descritte di seguito nella Sezione 8, o (x) durante la risoluzione di una vertenza.

L'Utente accetta che la mancata conformità in misura completa ai termini e alle condizioni del presente Contratto e a qualsiasi norma o politica di GoDaddy può essere considerata da GoDaddy una violazione materiale del Contratto e che può avvisare l'Utente di tale violazione in forma scritta o elettronica (ad esempio via email). Qualora l'Utente non fornisca a GoDaddy la prova materiale di non aver commesso alcuna violazione delle obbligazioni verso GoDaddy entro dieci (10) giorni lavorativi, GoDaddy può terminare la propria relazione con l'Utente e adottare qualsiasi azione correttiva disponibile a GoDaddy ai sensi delle leggi in vigore. Tale azione correttiva può essere implementata senza preavviso all'Utente e può includere, a titolo esemplificativo, la cancellazione della registrazione di uno o più nomi di dominio e la sospensione di tutti i servizi forniti da GoDaddy all'Utente. In caso di cancellazione o cessazione dei Servizi a causa di una violazione, all'Utente non verrà rimborsata alcuna quota.

Il mancato intervento o la mancata notifica all'Utente da parte di GoDaddy riguardo a qualsiasi evento che possa generare una violazione non giustificherà né solleverà l'Utente dal fatto di aver commesso una violazione.


9. LIMITAZIONI DEI SERVIZI; DIRITTO DI RIFIUTO


In caso di hosting di Domain Name System ("DNS") nei server di GoDaddy oppure di utilizzo di sistemi per l'inoltro di un nome di dominio, URL o altro a un sistema o a un sito ospitato in un'altra posizione oppure se il nome di dominio dell'Utente viene registrato con GoDaddy, l'Utente ha la responsabilità di garantire che non vi sia un sovraccarico eccessivo sui server di GoDaddy. L'Utente non è autorizzato a utilizzare i server di GoDaddy e il proprio nome di dominio come indirizzo di origine, intermediario, di risposta o di destinazione per attacchi di tipo mailbomb, flood di pacchetti Internet, danneggiamento di pacchetti o altri attacchi abusivi L'hacking dei server e ogni altra violazione della sicurezza sono proibiti. L'Utente accetta che GoDaddy si riserva il diritto di disattivare il nome di dominio dal proprio DNS se GoDaddy ritiene che sia il destinatario di attività causate dal sito dell'Utente che minacciano la stabilità della propria rete.

L'Utente accetta che GoDaddy, a propria esclusiva discrezione e senza alcuna responsabilità nei confronti dell'Utente, rifiutarsi di accettare la registrazione di qualsiasi nome di dominio. GoDaddy potrà inoltre, a propria esclusiva discrezione e senza responsabilità verso l'Utente, eliminare la registrazione di qualsiasi nome di dominio durante i primi trenta (30) giorni dopo l'avvenuta registrazione.

Nel caso in cui GoDaddy rifiuti una registrazione o elimini una registrazione esistente durante i primi trenta (30) giorni successivi alla registrazione, l'Utente riceverà un rimborso di eventuali quote corrisposte a GoDaddy in relazione alla registrazione cancellata o rifiutata. Nel caso in cui GoDaddy cancelli la registrazione di un nome di dominio utilizzato per attività di spam o altre attività moralmente discutibili, non verrà emesso alcun rimborso.


10. IMPOSTAZIONI PREDEFINITE; PAGINA TEMPORANEA


Scelta delle impostazioni del nome di dominio. Alla registrazione di un nome di dominio con GoDaddy, all'utente viene richiesto di scegliere le impostazioni del nome di dominio durante il processo di checkout. Se l'utente intende utilizzare un altro provider per il sito web o per l'hosting, deve immettere i nameserver di tale provider quando sceglie le impostazioni del nome di dominio. Ciò indirizzerà il nome di dominio all'esterno dei nameserver di GoDaddy. Se l'utente è un cliente esistente di GoDaddy e ha già impostato un profilo cliente definendo le impostazioni del nome di dominio per le nuove registrazioni di nomi di dominio, non dovrà completare di nuovo questo passaggio durante il processo di checkout.

Impostazioni predefinite di GoDaddy. Qualora l'utente non sposti il proprio nome di dominio fuori dai nameserver di GoDaddy come descritto in precedenza, GoDaddy indirizzerà il nome di dominio a una "Pagina temporanea" ("Impostazione predefinita"). L'utente riconosce e accetta che GoDaddy ha il diritto di applicare l'Impostazione predefinita.

Impostazioni predefinite delle pagine temporanee. Il servizio Pagina temporanea di GoDaddy è un sistema di monetizzazione del dominio online progettato per generare profitti (attraverso l'utilizzo della pubblicità "pay-per-click") da nomi di dominio non utilizzati attivamente come siti web. Se il nome di dominio dell'utente è indirizzato a una Pagina temporanea, l'utente riconosce e accetta che GoDaddy potrà visualizzare sia (a) pubblicità propria (che include collegamenti a prodotti e servizi di GoDaddy) sia (b) pubblicità di terzi (che include collegamenti a prodotti e servizi di terzi) nella Pagina temporanea attraverso l'utilizzo di popup o finestre popup del browser, pubblicità banner, flussi audio o video o qualsiasi altro mezzo pubblicitario, nonché aggregare, per uso proprio, dati di utilizzo correlati per mezzo di cookie e altri metodi analoghi. Inoltre, l'utente riconosce e accetta che tutta la nostra pubblicità e quella di terzi sarà selezionata da GoDaddy e dai partner di pubblicità, come appropriata, e l'utente non potrà personalizzare tale pubblicità né avrà diritto a ricevere conseguenti compensi. Si noti che la pubblicità di terzi visualizzata nelle Pagine temporanee di GoDaddy può contenere contenuti offensivi per l' utente, inclusi, in via esemplificativa, collegamenti a contenuti per adulti. GoDaddy non si impegna a modificare, controllare o limitare il contenuto e la pubblicità di terzi visualizzata nelle Pagine temporanee di GoDaddy e declina esplicitamente qualsiasi responsabilità verso l'utente o eventuali terzi in connessione a ciò.

Modifica delle impostazioni predefinite di GoDaddy. L'utente è autorizzato a modificare le Impostazioni predefinite di GoDaddy in qualsiasi momento durante il periodo di registrazione del nome di dominio.

  1. Contenuto visualizzato nella pagina temporanea. L'utente non può modificare il contenuto visualizzato nella pagina temporanea. L'utente può selezionare una delle altre opzioni elencate di seguito.
  2. Partecipazione alla monetizzazione del nome di dominio. Se l'utente intende partecipare al potenziale di monetizzazione del dominio presentato dal servizio Pagina temporanea di GoDaddy, è opportuno che esamini e consideri il nostro servizio CashParking®.
  3. Nessun contenuto. Qualora le opzioni elencate in precedenza non siano accettabili per l'utente, può contattare l'assistenza clienti per valutare altre opzioni disponibili.

Ripristino dell'impostazione predefinita della pagina temporanea alla scadenza del nome di dominio. Alla scadenza del nome di dominio e indipendentemente da come si utilizza il nome di dominio durante il periodo della registrazione dello stesso, per il nome di dominio viene automaticamente ripristinata l'impostazione predefinita della pagina temporanea descritta in precedenza. In base all'utilizzo nel presente paragrafo, con il termine "scadenza" si intende qualsiasi "periodo di rinnovo" o "periodo di rimborso" immediatamente successivo alla scadenza del nome di dominio, ma prima della restituzione del nome di dominio al registro. Una volta ripristinata l'impostazione predefinita della pagina temporanea per il nome di dominio, l'unico modo per rifiutare il servizio di Pagina temporanea consiste nel rinnovare, riscattare o registrare di nuovo il nome di dominio in conformità alla Sezione 2(B), Termini di rinnovo del nome di dominio, del presente Contratto.


11. COMPONENTI AGGIUNTIVI DEI DOMINI


Registrazione aziendale: la registrazione aziendale consente all'Utente di visualizzare informazioni aggiuntive sull'azienda alla base del nome di dominio, incluse in via esemplificativa informazioni quali fax, indirizzo postale e orario d'ufficio.

Domini certificati. Il servizio di dominio certificato generalmente consente all'Utente di: (i) inserire un sigillo di Convalida di dominio certificato sul sito web; (ii) inserire il nome di dominio come "Certificato" nelle ricerche di WHOIS sul nostro sito web. Il sigillo di Convalida di dominio certificato viene rinnovato indipendentemente dal dominio dell'Utente. Quando l'Utente rinnova il dominio, deve anche, se necessario, rinnovare separatamente il sigillo di Convalida di dominio certificato. Il sigillo di Convalida di dominio certificato, tuttavia, può essere annullato indipendentemente dal dominio dell'Utente. Se il dominio viene annullato, il Dominio certificato associato al dominio annullato viene automaticamente annullato. Il sigillo di Dominio certificato è un marchio di fabbrica ed è protetto dalle leggi sul copyright, sui marchi di fabbrica e su altre proprietà intellettuali. L'Utente può utilizzare il sigillo di Dominio certificato solo in combinazione con l'acquisto dei Servizi stabiliti dal Contratto e in conformità ai termini e alle condizioni di tale Contratto. Diversamente da quanto stabilito nel presente Contratto, l'Utente non può utilizzare, riprodurre o modificare il marchio per alcun uso promozionale, senza nostro previo consenso scritto. Il diritto dell'Utente all'utilizzo del sigillo di Dominio certificato ha immediatamente termine alla scadenza o alla cessazione del presente Contratto.

Consolidamento della scadenza. L'Utente comprende e accetta che il servizio di consolidamento della scadenza può essere utilizzato solo per consolidare la scadenza di nomi di dominio .com e .net. Il servizio non può essere utilizzato per consolidare domini con stato SOSPESO dal Registrar, SOSPESO dal Registro o con trasferimento in sospeso. L'Utente riconosce che il servizio può essere utilizzato solo per spostare in avanti la data di scadenza dei domini, di almeno un (1) mese e per non più di dieci (10) anni e solo per un periodo con durata inferiore ai dodici (12) mesi. Dopo che il servizio è stato utilizzato per il consolidamento dei domini, la nuova data di scadenza non può essere annullata. Per garantire che il servizio non venga utilizzato in modo illecito o come metodo alternativo per i rinnovi, l'Utente è autorizzato a utilizzare il servizio per ogni dominio una sola volta in un periodo di 12 mesi. Il servizio può essere utilizzato solo per i nomi di dominio che non hanno superato la data di scadenza. Per modificare di nuovo la data di scadenza, l'Utente dovrà prima rinnovare il nome di dominio. L'Utente comprende e accetta inoltre che il servizio può essere utilizzato solo per coordinare i domini per i quali noi siamo il registrar. I domini non registrati con noi devono prima essere trasferiti, per poter utilizzare il Servizio.

Club Domini Scontati. In cambio dell'acquisto di un'iscrizione al Club Domini Scontati, l'Utente potrà acquistare prodotti e servizi scontati da noi, inclusi sconti su registrazioni di domini selezionati, un (1) account gratuito per le Aste, un (1) account gratuito per CashParking e sconti sul Servizio di acquisto domini. L'Utente ha l'obbligo di mantenere attiva l'iscrizione fintantoché dispone di prodotti o servizi gratuiti o scontati acquistato presso di noi. Se l'Utente non rinnova l'iscrizione senza annullare la registrazione di domini scontati o altri servizi, rinnoveremo automaticamente i prodotti e i servizi al normale prezzo in vigore al momento del rinnovo, addebitando il costo al Metodo di pagamento registrato, e l'Utente non potrà acquistare altri prodotti o servizi scontati, né utilizzare i propri account gratuiti finché non verrà pagata la quota per il Contratto di iscrizione. Tutte le quote di iscrizione non sono rimborsabili.

Backorder/Monitoraggio. L'Utente accetta che un nome di dominio scaduto sia soggetto innanzitutto a un periodo di tolleranza di dodici (12) giorni, seguito dal periodo di tolleranza per il riscatto, della durata di trenta (30) giorni,imposto da ICANN. Durante questo periodo di tempo, l'attuale registrante del nome di dominio può rinnovare il nome di dominio e mantenerne i diritti di registrazione. Non garantiamo che il backorder dell'Utente si risolva nell'ottenimento del nome di dominio da parte dell'Utente e ci riserviamo espressamente il diritto di (a) rifiutare backorder aggiuntivi o (b) cancellare backorder esistenti in qualsiasi momento e per qualunque motivo. Qualora il backorder dell'Utente venisse rifiutato o cancellato, accettiamo di rimborsare tempestivamente qualsiasi quota pagata per tale backorder del nome di dominio. Il nome di dominio può inoltre essere reso disponibile per la rivendita in un secondo mercato tramite il servizio di Aste®. Dopo il primo anno di iscrizione al servizio di Aste, l'Utente accetta che, fatto salvo quanto diversamente richiesto, rinnoveremo automaticamente l'iscrizione utilizzando il metodo di pagamento registrato dall'Utente per tutto il periodo di attività del credito di backorder dell'Utente. Per ulteriori informazioni sul servizio di Aste, l'Utente può visitare il relativo sito web. Il nome di dominio può inoltre essere soggetto a un processo "drop pool" prima di essere reso disponibile per l'acquisto. L'Utente comprende che noi e le nostre affiliate registrar utilizzano i nostri servizi, incluso il servizio di backorder. Pertanto, il nome di dominio può essere registrato con un registrar diverso, ma può essere gestito tramite l'account dell'Utente. Utilizzando i Servizi, l'Utente, a titolo esemplificativo, sarà in grado di:

  1. Effettuare il backorder di qualsiasi nome di dominio di livello inferiore rispetto ai domini di primo livello .COM, .NET, .US, .BIZ, .INFO, .ORG e .MOBI. Un backorder per un nome di dominio includerà il prezzo di una registrazione di un nome di dominio per un massimo di un anno. Qualora un utente effettui il backorder corretto di un nome di dominio, sarà soggetto ai termini e alle condizioni del Contratto di registrazione del nome di dominio e dei contratti correlati, inclusi nel presente documento a titolo di riferimento.
  2. L'Utente può cambiare il backorder finché non ottiene un nome di dominio. L'Utente ha l'opportunità di cambiare il credito per un nome di dominio diverso finché non ne acquisisce uno a tutti gli effetti. Dopo tre (3) anni, se il credito non viene utilizzato, ci riserviamo il diritto di rimuoverlo.
  3. Abbonamento mensile a un elenco di nomi di dominio in scadenza. L'Utente può anche decidere di acquistare l'abbonamento a un elenco di nomi di dominio in scadenza nei successivi cinque (5) giorni. Se l'Utente si iscrive all'elenco di nomi di dominio in scadenza, accetta l'addebito su base mensile sul metodo di pagamento registrato per il periodo di copertura dei Servizi acquistati.
  4. Selezionare i nomi di dominio dall'elenco di nomi di dominio in scadenza che si desidera registrare. Ogni nome di dominio per cui viene effettuato un tentativo di backorder includerà il prezzo di una registrazione del nome di dominio per un massimo di un anno, come stabilito nella sottosezione (i) precedente.
  5. Monitorare i nomi di dominio attualmente registrati per informazioni su modifiche a registrar, stato, data di scadenza o nameserver, senza pagare alcun costo aggiuntivo.
  6. Sottoscrivere il servizio di monitoraggio o di Avviso disponibilità dominio Pro, che consente di monitorare qualsiasi nome di dominio attualmente registrato, indipendentemente dal registrar, per la registrazione cronologica delle modifiche di stato e la designazione di più indirizzi di notifica email.

Protezione dei diritti di registrazione. Il servizio di protezione dei diritti di registrazione ("Il Servizio") consente in genere all'Utente di: (i) proteggersi dalla perdita di un nome di dominio; (ii) impedire il trasferimento di un nome di dominio fino a quando il presente Servizio è attivo per tale nome; e (iii) ricevere un rapporto annuale dettagliato sullo stato di tutti i nomi di dominio protetti da questo Servizio. TUTTAVIA, IL SERVIZIO NON IMPEDIRÀ I TRASFERIMENTI DERIVANTI DALLA VENDITA DI NOMI DI DOMINIO PREMIUM O DALLA MESSA IN VENDITA DI UN NOME DI DOMINIO SU UNA QUALSIASI DELLE PIATTAFORME DI GoDaddy DA PARTE DELL'UTENTE, INDIPENDENTEMENTE DA QUANDO SIA STATO ACQUISTATO IL SERVIZIO DI PROTEZIONE DEI DIRITTI DI REGISTRAZIONE. Dopo che l'Utente avrà scelto di acquistare il Servizio per qualsiasi o tutti i nomi di dominio, verrà attivata la funzione di rinnovo automatico per ogni nome di dominio e tali nomi non potranno essere trasferiti fino al rinnovo del Servizio oppure fino a quando il nome di dominio Premium non sarà venduto. Di conseguenza, l'Utente riconosce e accetta di aver considerato attentamente le implicazioni derivanti dall'acquisto del Servizio e di aver compreso le limitazioni che il Servizio comporterà in merito alla possibilità di trasferire i nomi di dominio per i quali il Servizio è stato acquistato. L'Utente riconosce e accetta inoltre che ogni nome di dominio per il quale ha acquistato il Servizio non potrà essere trasferito per nessun motivo ad eccezione della vendita di nomi di dominio Premium, fino al successivo rinnovo regolare di tale nome di dominio, a condizione che l'Utente in precedenza abbia scelto di disattivare il Servizio per tale nome di dominio specifico, la cui disattivazione non può avvenire fino alla scadenza del periodo corrente del Servizio. A titolo esemplificativo e non limitativo, se l'Utente sceglie di acquistare il Servizio per un nome di dominio registrato per un periodo di cinque (5) anni, il Servizio rimarrà attivo per lo stesso periodo di cinque (5) anni e l'Utente non potrà effettuare alcun trasferimento di alcun tipo di tale nome di dominio per tale periodo di cinque (5) anni.

Nomi di dominio Premium.

1. Descrizione del servizio. Il servizio Nome di dominio Premium ("Servizio") viene fornito per agevolare l'acquisto e la vendita di nomi di dominio attualmente registrati. Forniamo una sede e un processo per agevolare le transazioni. Non siamo banditori d'asta o agenti depositari. Non abbiamo in custodia tutti i nomi di dominio indicati sul sito web. Di conseguenza, non abbiamo alcun controllo sulla qualità, sulla sicurezza o sulla legalità dei nomi di dominio elencati. I nomi di dominio elencati possono essere ritirati in qualsiasi momento dal venditore o da noi. Fungiamo da agevolatore delle transazioni, per aiutare l'Utente a effettuare e ricevere pagamenti da terzi. Non siamo agenti depositari, ma fungiamo da agente dell'Utente in base alle indicazioni e alle richieste di questi per utilizzare Servizi che richiedono che noi svolgiamo operazioni per conto dell'Utente. Non utilizzeremo i fondi dell'Utente per le nostre spese operative o qualsiasi altro scopo aziendale e non renderemo volontariamente disponibili i fondi ai nostri creditori in caso di bancarotta o per qualsiasi altro motivo. L'Utente riconosce che non siamo una banca e che il Servizio è un servizio di elaborazione dei pagamenti e non un servizio bancario. L'Utente riconosce inoltre che non fungiamo da amministratore fiduciario, fiduciario o depositario relativamente ai fondi dell'Utente. In tutte le transazioni in cui il nome di dominio è registrato con noi, i nomi di dominio acquistati tramite il Servizio potrebbero non venire trasferiti da noi a un altro registrar per un periodo di sessanta (60) giorni dopo la data di cambiamento del registrante.

2. Obblighi dell'Utente.

Creazione di elenchi dei nomi di dominio. L'Utente può utilizzare i Servizi per elencare i nomi di dominio che l'Utente stesso: (i) possiede per diritto ai fini della vendita e (ii) può trasferire in accordo ai propri obblighi ai sensi del presente Contratto. Utilizzando i Servizi per i suddetti scopi, l'Utente dichiara e garantisce: (i) di possedere tutti i diritti, i titoli e gli interessi sul nome di dominio necessari per completare la transazione; (ii) che il nome di dominio non viola i diritti di proprietà intellettuale di altri; e (iii) che l'Utente ha il diritto di trasferire il nome di dominio in accordo ai propri obblighi ai sensi del presente Contratto; e (iv) gli eventuali servizi di protezione dei diritti di registrazione presenti sul dominio non impediranno di mettere in vendita il nome di dominio e di trasferire tutti diritti di registrazione al momento di proprietà dell'Utente. L'Utente accetta altresì che il nome di dominio non è, attualmente o nel prossimo futuro, associato a una controversia correlata alla Politica per la risoluzione delle controversie sui nomi di dominio uniformi o ad altre controversie simili. Qualora l'Utente non fosse in grado di adempiere o non adempisse agli obblighi stabiliti dal presente Contratto, ci riserviamo espressamente il diritto di rimuovere dagli elenchi alcuni o tutti i nomi di dominio dell'Utente non appena veniamo a conoscenza del mancato adempimento. L'Utente può elencare il proprio nome di dominio per qualsiasi periodo di tempo consentito nel sito web. L'Utente accetta di versare la quota associata al periodo scelto al momento della creazione dell'elenco. L'Utente può scegliere di integrare la creazione di elenchi con diversi servizi aggiuntivi forniti, se disponibili. Tramite l'utilizzo dei servizi aggiuntivi, l'Utente accetta qualsiasi altro addebito aggiuntivo che possiamo associare a tali servizi aggiuntivi. Ci riserviamo il diritto di modificare la struttura dei prezzi in qualsiasi momento. Qualora l'Utente trovasse un acquirente utilizzando i Servizi, la transazione dovrà essere completata all'interno dei Servizi. Per ciascuna transazione completata all'interno dei Servizi, l'Utente accetta di versare a nostro beneficio una tariffa di transazione in base alla pianificazione delle tariffe pubblicata nel sito. Tale tariffa di transazione dovrà essere pagata direttamente a noi. L'Utente accetta di non vendere alcun nome di dominio ad alcun acquirente trovato attraverso i Servizi senza utilizzare i Servizi per completare la transazione. Qualora ritenessimo che l'Utente ha eluso i Servizi, ci riserviamo il diritto di terminarne l'account e annullarne tutti gli elenchi. Qualora aggiornasse il proprio prezzo di vendita, l'Utente riconosce e accetta che potrebbero essere necessarie fino a ventiquattro (24) ore per aggiornare il prezzo indicato agli acquirenti. Qualora il nome di dominio venisse venduto prima dell'aggiornamento del prezzo nel sito web, l'Utente accetta l'applicazione del prezzo indicato.

Acquisto di nomi di dominio. L'Acquirente è obbligato a completare la transazione se acquista il nome di dominio. L'Utente riconosce che alcuni nomi di dominio elencati possono essere soggetti a una quota di registrazione aggiuntiva. Per tali nomi di dominio, la quota di registrazione verrà aggiunta al prezzo per ottenere il prezzo di acquisto. L'Utente accetta che, con il completamento della transazione, sarà responsabile del pagamento della registrazione. Avviando e inviando i pagamenti tramite il Servizio, l'Utente ci designa come Agente per l'acquisizione di fondi per proprio conto e per il trasferimento degli stessi al destinatario designato dall'Utente. Otterremo i fondi innanzitutto tramite il Metodo di pagamento designato dall'Utente. Se i fondi non sono sufficienti o le informazioni della carta di credito non sono valide, potremo ottenere i fondi rimanenti con addebito sul Metodo di pagamento registrato. Dopo l'invio del pagamento, tratterremo i fondi come Agente dell'Utente per un periodo di tempo stabilito in base al tipo di transazione, dopodiché li rilasceremo al Venditore. In nessun caso l'Utente potrà prelevare tali fondi o inviarli a un altro destinatario a meno che la transazione iniziale non venga annullata. Nel caso in cui il Venditore rifiuti il pagamento, i fondi, a cui viene detratta la quota di amministrazione come indicato nella struttura del prezzo, verranno restituiti all'Utente. L'Utente accetta che non siamo responsabili dei pagamenti rifiutati dal Venditore.

Trasferimento dei diritti di registrazione. GoDaddy non è il registrante di tutti i nomi di dominio presenti sul Sito e non può pertanto garantirne il trasferimento immediato. Per i nomi di dominio di cui siamo il registrante, il trasferimento della registrazione inizierà al termine della procedura di check out. Inoltre, il trasferimento di qualsiasi nome di dominio da GoDaddy a un acquirente viene effettuato senza alcuna garanzia e GoDaddy non rilascia espressamente alcuna garanzia o dichiarazione riguardo al fatto che un nome di dominio non violi i diritti di proprietà intellettuale di terzi. Gli eventuali servizi di protezione dei diritti di registrazione presenti sul dominio non impediranno di mettere in vendita il nome di dominio e di trasferire tutti diritti di registrazione al momento di proprietà dell'Utente.

Vendita di nomi di dominio. Il Venditore è obbligato a completare la transazione se l'Acquirente si impegna ad acquistare il dominio. Ricevendo i pagamenti tramite il Servizio, l'Utente ci designa come proprio Agente per la ricezione e il deposito di fondi per proprio conto. Quando mette in vendita un nome di dominio, l'Utente deve definire un account beneficiario. I pagamenti per le vendite di nomi di dominio concluse verranno accreditati sull'account beneficiario dell'Utente. Dopo un periodo di detenzione per accertamenti di casi di frode, se non viene rilevata alcuna frode i fondi verranno corrisposti all'Utente in base al metodo di pagamento scelto per l'account beneficiario. In genere, i pagamenti vengono effettuati come indicato di seguito:

  • Elettronico (ACH): elaborato lo stesso giorno in cui vengono inviati i fondi e corrisposto entro due giorni lavorativi, a seconda dell'istituto finanziario
  • PayPal: elaborato lo stesso giorno in cui vengono inviati i fondi e corrisposto entro un giorno lavorativo
  • Good As Gold: elaborato lo stesso giorno in cui vengono inviati i fondi e corrisposto entro un giorno lavorativo
  • Assegno: elaborato con cadenza settimanale e inviato all'Utente entro 9 giorni lavorativi

Se l'Utente non dispone di un account beneficiario, i pagamenti verranno elaborati per impostazione predefinita tramite assegno. A partire dall'1 gennaio 2013, verrà addebitata una tariffa di elaborazione pari a 25,00 $ per tutti i pagamenti tramite assegno. In virtù del presente Contratto, l'Utente ci autorizza a introdurre e inserire voci a credito (positive) per i pagamenti nell'account beneficiario. L'Utente riconosce che l'importo introdotto e inserito nell'account beneficiario rappresenterà il pagamento per i nomi di dominio venduti utilizzando il Servizio, meno eventuali imposte e/o rifiuti di addebito applicabili. In virtù del presente Contratto, l'Utente ci autorizza a introdurre e inserire voci a debito (negative) nell'account beneficiario per annullare pagamenti erronei e/o rettificare pagamenti non corretti. L'autorità a noi concessa dal proprietario dell'account beneficiario in virtù del presente Contratto rimarrà valida ed efficace fino a quando non avremo ricevuto una notifica scritta da parte del proprietario dell'account beneficiario indicante che tale autorità è stata revocata, ma in ogni caso tale comunicazione scritta dovrà essere fornita in modo da offrirci una ragionevole opportunità di agire in merito a tale revoca, oppure fino a quando non avremo inviato una notifica per terminare il presente Contratto. In caso di rimborso di un pagamento, detrarremo l'importo del pagamento dal metodo di pagamento in archivio per il Venditore. Nel caso in cui la cifra del rifiuto di addebito sia elevata, in base a quanto stabilito da noi, ci riserviamo il diritto di trattenere il venti percento (20%) di tutti i pagamenti del Venditore per novanta (90) giorni dalla data prevista per il pagamento.

Convalida del trasferimento. Il servizio di convalida del trasferimento viene fornito per agevolare la protezione del nome di dominio dell'Utente. Scegliendo di utilizzare il servizio, l'Utente richiede in modo esplicito e volontario a noi di rifiutare qualsiasi tentativo di trasferire il proprio nome di dominio a un altro registrar o di spostare il proprio nome di dominio in un altro account, a meno che l'Utente non verifichi ogni richiesta come descritto nel presente documento. L'Utente ci fornirà un nome di contatto, un numero di telefono e un PIN per le convalide dei trasferimenti di dominio. l'Utente sarà contattato da noi quando verrà richiesto un trasferimento di dominio per un nome di dominio nell'account dell'Utente. Quando riceveremo una richiesta di trasferimento, chiameremo l'Utente per verificare tale richiesta. Se non sarà possibile raggiungere l'Utente entro settantadue (72) ore dal ricevimento della richiesta di trasferimento, il trasferimento verrà negato. Se l'Utente non fornirà il PIN appropriato, il trasferimento verrà negato. Quando riceveremo una richiesta di modifica dell'account, chiameremo l'Utente per verificare tale richiesta. Se non sarà possibile raggiungere l'Utente entro settantadue (72) ore dal ricevimento della richiesta di modifica, la modifica verrà negata. Se l'Utente non fornirà il PIN appropriato, la modifica verrà negata. La disponibilità dei Servizi è soggetta ai termini e condizioni del presente Contratto e a ogni nostra politica e procedura. Impiegheremo ogni ragionevole sforzo per tentare di fornire alcune parti dei Servizi ventiquattro (24) ore al giorno e sette (7) giorni alla settimana secondo i termini del presente Contratto e di altre parti del servizio, durante il normale orario lavorativo. L'Utente riconosce e accetta che i Servizi potrebbero di tanto in tanto non essere accessibili o funzionanti per qualsiasi motivo, inclusi, a titolo esemplificativo: (i) malfunzionamenti di apparecchiature; (ii) procedure di manutenzione periodica o riparazioni occasionalmente eseguite da parte nostra; oppure (iii) cause al di fuori del ragionevole controllo da parte nostra o non ragionevolmente prevedibili, inclusi, a titolo esemplificativo, interruzione delle telecomunicazioni o dei collegamenti di trasmissione digitale, attacchi di rete ostili, congestione di rete o altri guasti. L'Utente riconosce e accetta che non abbiamo alcun controllo sulla disponibilità del servizio continuamente o ininterrottamente.

DNS totale/Premium DNS. DNS totale è uno strumento Domain Name System ("DNS") completo che consente di gestire il DNS e di mantenere disponibili e affidabili il sito web e le applicazioni basate sul Web dell'Utente. Il servizio viene fornito "così com'è", "come disponibile" e "con tutti i difetti" e non ci assumiamo alcuna responsabilità relativamente a questo aspetto.

Inoltre, l'Utente riconosce e accetta altresì in modo specifico che non saremo ritenuti responsabili di quanto segue:

  1. Le interruzioni del servizio dovute a interventi di manutenzione periodica, riparazioni o sostituzioni dell'Infrastruttura dei nameserver globale (definita di seguito) che potremmo svolgere di volta in volta;
  2. Le interruzioni al servizio causate dall'Utente tramite configurazioni, programmazione, codice o script personalizzati;
  3. Interruzioni del servizio causate dall'Utente per l'installazione di applicazioni di terzi;
  4. Le interruzioni del servizio che non impediscono ai visitatori di accedere al sito web dell'Utente, ma influiscono solo sulla possibilità dell'Utente di apportare modifiche al sito web, incluse in via esemplificativa le modifiche apportate tramite meccanismi come FTP ("FTP", File Transfer Protocol) ed email; oppure
  5. Le interruzioni del servizio che esulano dal ragionevole controllo da parte nostra o che non sono ragionevolmente prevedibili da parte nostra, inclusi, a titolo esemplificativo, interruzioni dell'alimentazione, interruzione o guasto delle telecomunicazioni o dei collegamenti delle trasmissioni digitali, attacchi di rete ostili, congestione di rete o altri guasti.

In conformità alle disposizioni di forza maggiore riportate di seguito, offriamo un tempo di operatività garantito per i servizi ("Tempo di operatività garantito per i servizi") per servizi a pagamento del 99,999% di disponibilità (secondo la definizione che segue). L'Utente riceverà crediti di servizio per qualsiasi interruzione dello stesso (secondo la definizione che segue) coperta dal Tempo di operatività garantito per i servizi. I crediti di servizio saranno applicati come estensioni dei termini del servizio interessato. Il Tempo di operatività garantito per i servizi diventerà effettivo quattordici (14) giorni dopo l'acquisto del Servizio coperto da tale garanzia per concedere a entrambe le parti il tempo necessario per configurare e testare adeguatamente il Servizio.

Definizioni. Per quanto riguarda il Tempo di operatività garantito per i servizi, si applicano le definizioni seguenti:

  1. "Infrastruttura dei nameserver globale": il gruppo di sistemi (server, hardware e software associati) responsabili della fornitura dei Servizi. L'Infrastruttura dei nameserver globale non include le interfacce utente basate sul Web, i meccanismi di trasferimento di zona, i sistemi di aggiornamento o altri metodi per l'accesso e la modifica dei dati accessibili al cliente.
  2. "Disponibilità del 99,999%": : una garanzia che l'Infrastruttura dei nameserver globale sarà disponibile per rispondere alle query DNS per il 99,999% del tempo.
  3. "Interruzione": un periodo in cui l'Infrastruttura dei nameserver globale non è stata in grado di mantenere una disponibilità del 99,999%.

Esclusioni. Per quanto riguarda il Tempo di operatività garantito per i servizi, il tempo di inattività dovuto a uno degli eventi seguenti non sarà considerato un'Interruzione:

  1. Interruzioni del servizio causate da attività di "Manutenzione regolarmente pianificata", che verranno definite come qualsiasi altro intervento di manutenzione effettuato nell'Infrastruttura dei nameserver globale e per cui il cliente riceverà una notifica ventiquattro (24) ore prima. La notifica email relativa agli interventi di Manutenzione regolarmente pianificata verrà inviata all'indirizzo email designato del cliente;
  2. Le interruzioni al servizio causate dall'Utente tramite configurazioni, programmazione, codice o script personalizzati;
  3. Interruzioni del servizio causate dall'Utente per l'installazione di applicazioni di terzi;
  4. Le interruzioni del servizio che non impediscono ai visitatori di accedere al sito web dell'Utente, ma influiscono solo sulla possibilità dell'Utente di apportare modifiche al sito web, incluse in via esemplificativa le modifiche apportate tramite meccanismi come FTP ("FTP", File Transfer Protocol) ed email; oppure
  5. Le interruzioni del servizio che esulano dal ragionevole controllo da parte nostra o che non sono ragionevolmente prevedibili da parte nostra, inclusi, a titolo esemplificativo, interruzioni dell'alimentazione, interruzione o guasto delle telecomunicazioni o dei collegamenti delle trasmissioni digitali, attacchi di rete ostili, congestione di rete o altri guasti.

Noi, a nostra esclusiva e assoluta discrezione, determineremo se un evento debba essere considerato un'Interruzione.

Rimedi. Ai fini del Tempo di operatività garantito per i servizi, qualora venga a conoscenza di un'Interruzione, il cliente aprirà un ticket presso i nostri servizi di assistenza tecnica entro cinque (5) giorni di calendario dall'inizio dell'Interruzione. Qualora determinassimo che si è verificata un'Interruzione, il cliente riceverà un credito di servizio pari all'importo di due (2) mesi per tutti i Servizi interessati. Il credito di servizio verrà applicato come estensione del periodo di validità dei Servizi interessati. L'Account di un cliente non riceverà un credito per più di una volta al mese ai sensi del Tempo di operatività garantito per i servizi.

Per essere idoneo a un credito di servizio, l'Utente deve disporre di una sottoscrizione valida e in vigore ai Servizi interessati e di un Account valido con noi. I crediti di servizio non saranno applicabili ad alcuna spesa o Servizio al di fuori dei Servizi per i quali non è stato rispettato il Tempo di operatività garantito per i servizi. I clienti che dispongono di sottoscrizioni per più di un Servizio non riceveranno crediti per i Servizi non interessati. I rimedi stabiliti nel presente documento saranno gli unici ed esclusivi rimedi nel caso in cui non rispettiamo il Tempo di operatività garantito per i servizi.

Nel caso in cui una parte non può soddisfare i propri obblighi materiali secondo questo Contratto per causa di forza maggiore, tali obblighi verranno sospesi per la durata della forza maggiore, purché la causa di forza maggiore venga risolta nel minor tempo possibile. Con il termine "Forza maggiore" si intende qualsiasi evento causato da avvenimenti non controllabili da una delle parti, tra cui, in via esemplificativa, fatalità, incendi o alluvioni, guerra, atti di terrorismo, norme, politiche o azioni del governo adottate successivamente all'esecuzione del presente Contratto, o qualsiasi carenza, indisponibilità o riduzione di personale, sistemi di telecomunicazioni o altri pubblici servizi.

Se i Servizi includono le estensioni DNSSEC ("Domain Name System Security Extensions"), l'Utente potrà proteggere i nomi di dominio con DNSSEC. DNSSEC è progettato per proteggere l'Utente da dati DNS falsificati per impedire agli hacker di reindirizzare i visitatori dal sito web dell'Utente a un sito falsificato.

DNSSEC utilizza la crittografia a chiave pubblica. l'Utente riconosce e accetta che, in caso di mancata corrispondenza delle chiavi, la ricerca da parte di un visitatore del sito web dell'Utente può non riuscire (e generare un errore "sito web non trovato") e che non ci assumiamo alcuna responsabilità relativamente a questo aspetto. Inoltre, le risposte di DNSSEC sono autenticate, ma non crittografate. L'Utente riconosce e accetta che DNSSEC non assicura la riservatezza dei dati e che non ci assumiamo alcuna responsabilità relativamente a questo aspetto.

Non è consentita l'esecuzione di un servizio DNS ricorsivo pubblico su qualsiasi server. Tutti i server DNS ricorsivi devono essere protetti in modo da consentire esclusivamente l'accesso di rete interno o per una serie limitata di indirizzi IP. Eseguiamo analisi costanti per verificare la presenza di servizi DNS ricorsivi pubblici e ci riserviamo il diritto di rimuovere dalla rete eventuali server che violino tale restrizione.

Protezione della privacy del dominio. Il servizio di protezione privacy personale completa e consente all'Utente di: (i) sostituire i propri dati personali nella directory WHOIS con i dettagli di Domains By Proxy; (ii) impostare un indirizzo email privato per ciascun nome di dominio che può inoltrare, filtrare o bloccare; Le funzioni del servizio di protezione della privacy personale sono pensate per: prevenire lo spam legato al dominio; proteggere l'identità dell'Utente da terzi; Come stabilito nella Sezione 2(xi) del presente Contratto, l'Utente riconosce e accetta che per alcuni mercati, paesi e zone o per determinati TLD potrebbe non essere consentito l'acquisto di registrazioni TLD private o proxy. Per un elenco completo dei mercati e dei paesi in cui il servizio di protezione della privacy non è disponibile, fare clic qui. L'acquisto e l'utilizzo del servizio di Protezione privacy personale completa è soggetto e regolato dai termini stabiliti nel Accordo proxy per il nome di dominio.

Protezione privacy personale completa. Il servizio di protezione privacy personale completa e consente all'Utente di: (i) sostituire i propri dati personali nella directory WHOIS con i dettagli di Domains By Proxy; (ii) impostare un indirizzo email privato per ciascun nome di dominio che può inoltrare, filtrare o bloccare; (iii) prevenire la perdita accidentale di un nome a dominio a causa di una carta di credito scaduta; (iv) vincolare il proprio nome di dominio al proprio account; (v) ricevere rapporti online in tempo reale per monitorare i dati chiave sul nome di dominio. Le funzioni del servizio di protezione della privacy personale sono pensate per: prevenire lo spam legato al dominio; proteggere l'identità dell'Utente da terzi; e aggiungere un più alto livello di sicurezza attraverso la verifica in due passaggi per impedire la maggior parte dei trasferimenti di nomi di dominio accidentali o fraudolenti; infine offrire nella directory WHOIS un biglietto da visita online dell'attività, progettato per aumentare il traffico senza sacrificare la privacy. Come stabilito nella Sezione 2(xi) del presente Contratto, l'Utente riconosce e accetta che per alcuni mercati, paesi e zone o per determinati TLD potrebbe non essere consentito l'acquisto di registrazioni TLD private o proxy. Per un elenco completo dei mercati e dei paesi in cui il servizio di protezione della privacy non è disponibile, fare clic qui. L'acquisto e l'utilizzo del servizio di Protezione privacy personale completa è soggetto e regolato dai termini stabiliti nel Accordo proxy per il nome di dominio.

Protezione aziendale e della privacy. Il servizio di Protezione aziendale e della privacy include tutte le funzioni di quello di protezione della privacy e inoltre consente all'Utente di: (i) prevenire la perdita accidentale di un nome a dominio a causa di una carta di credito scaduta; (ii) vincolare il proprio nome di dominio al proprio account; (iii) ricevere rapporti online in tempo reale per monitorare i dati chiave sul nome di dominio; e (iv) attivare TrustedSite, fornito da McAfee SECURE. Le funzionalità del servizio di protezione aziendale e della privacy sono pensate per: prevenire lo spam legato al dominio; proteggere l'identità dell'Utente da terzi; e aggiungere un più alto livello di sicurezza attraverso la verifica in due passaggi per impedire la maggior parte dei trasferimenti di nomi di dominio accidentali o fraudolenti; infine offrire nella directory WHOIS un biglietto da visita online dell'attività progettato per aumentare il traffico senza sacrificare la privacy; e fornire protezione ai nomi di dominio attraverso TrustedSite. L'acquisto e l'utilizzo del servizio di Protezione aziendale e della privacy è soggetto e regolato dai termini stabiliti nel Accordo proxy per il nome di dominio.


12. PREREGISTRAZIONI


Qualora l'Utente invii una richiesta per la preregistrazione di un nome di dominio, GoDaddy non garantisce che il nome sarà assicurato all'Utente o, se assicurato, che l'Utente avrà immediato accesso al nome di dominio. GoDaddy può servirsi di service provider terzi per i servizi di preregistrazione.


13. DISPOSIZIONI SPECIFICHE PER LA REGISTRAZIONE DI NOMI DI DOMINIO .BIZ


Politica per la risoluzione delle controversie sui nomi di dominio. Se l'Utente ha prenotato o registrato un nome di dominio .BIZ attraverso di noi, oltre alla nostra Politica per la risoluzione delle controversie l'Utente conferma di avere letto e compreso la Politica per la risoluzione delle controversie sulle limitazioni applicabile al TLD .biz e di accettarne termini e condizioni.

L'RDRP (Restrictions Dispute Resolution Policy, Politica per la risoluzione delle controversie sulle limitazioni) stabilisce i termini in base a cui qualsiasi asserzione in merito al fatto che un nome di dominio non venga utilizzato principalmente per finalità aziendali o commerciali deve essere applicata, caso per caso, da un provider per la risoluzione delle controversie accreditato ICANN e indipendente. L'Operatore del Registro non analizzerà, monitorerà o verificherà in altro modo che uno specifico nome di dominio venga utilizzato principalmente per finalità aziendali o commerciali in conformità con i processi SUDRP o UDRP.

Registrazione di un anno. Qualora l'Utente stia registrando un nome di dominio .BIZ e desideri approfittare dei prezzi speciali applicabili alle registrazioni di un anno, rinnoveremo automaticamente il nome di dominio per un altro anno al termine del primo, acquisendo il pagamento tramite il Metodo di pagamento registrato dall'Utente, a meno che l'Utente non ci comunichi che non desidera procedere al rinnovo. L'Utente riceverà una notifica e l'opportunità di accettare o rifiutare il rinnovo di un anno prima della data di scadenza del nome di dominio. Qualora l'Utente decida di non rinnovare il nome di dominio .BIZ annuale per un secondo anno, la registrazione del nome di dominio tornerà automaticamente in nostro possesso e acquisiremo i diritti totali di registrazione per tale nome di dominio. L'Utente accetta che, qualora elimini o trasferisca il nome di dominio .BIZ durante il primo anno, gli verranno automaticamente addebitate le spese di rinnovo del secondo anno.


14. DISPOSIZIONI SPECIFICHE PER LA REGISTRAZIONE DI NOMI DI DOMINIO .INFO


Registrazione di un anno. Qualora l'Utente stia registrando un nome di dominio .INFO e desideri approfittare dei prezzi speciali applicabili alle registrazioni di un anno, rinnoveremo automaticamente il nome di dominio per un altro anno al termine del primo, acquisendo il pagamento tramite il Metodo di pagamento registrato dall'Utente, a meno che l'Utente non ci comunichi che non desidera procedere al rinnovo. L'Utente riceverà una notifica e l'opportunità di accettare o rifiutare il rinnovo di un anno prima della data di scadenza del nome di dominio. Qualora l'Utente decida di non rinnovare il nome di dominio .INFO annuale per un secondo anno, la registrazione del nome di dominio tornerà automaticamente in nostro possesso e acquisiremo i diritti totali di registrazione per tale nome di dominio. L'Utente accetta che, qualora elimini o trasferisca il nome di dominio .INFO durante il primo anno, gli verranno automaticamente addebitate le spese di rinnovo del secondo anno.


15. DISPOSIZIONI SPECIFICHE PER LE REGISTRAZIONI DI NOMI DI DOMINIO .MOBI


Instant Mobilizer. All'Utente viene concessa una licenza personale, revocabile, non esclusiva, non trasferibile, non assegnabile e non cedibile in sublicenza per utilizzare il servizio Instant Mobilizer (Servizio), purché, tuttavia, l'Utente acconsenta ai termini e alle condizioni stabiliti. L'utente non potrà alterare, modificare o tradurre, interamente o in parte, il Servizio in alcun modo. L'utente non potrà creare materiale derivato basato sul Servizio. L'utente non potrà noleggiare, concedere in leasing, assegnare, smaltire, sostituire, concedere in sublicenza o altrimenti trasferire a terzi alcuno dei propri diritti di utilizzo del Servizio. Qualora il volume di traffico generato per l'Utente tramite l'utilizzo del Servizio da parte dell'Utente sia sufficiente a compromettere la fornitura del Servizio ad altri utenti finali, noi e i nostri licenzianti ci riserviamo, a nostra esclusiva discrezione, il diritto di sospendere, in misura permanente o temporanea, l'utilizzo del Servizio da parte dell'Utente. Per evitare qualsiasi dubbio, il volume di traffico generato dall'utente non deve superare duemila (2.000) visualizzazioni di pagine al giorno. L'Utente riconosce e accetta che nei piè di pagina del proprio sito verrà aggiunta la dicitura "Instant Mobilizer di dotMobi" o un'altra equivalente. Qualora un dominio dotMobi a cui viene fornito il Servizio venga trasferito a un altro registrar di nomi di dominio, il Servizio verrà interrotto in tale dominio dotMobi e non verrà ripristinato se il nuovo registrar non offre il suddetto Servizio.


16. DISPOSIZIONI SPECIFICHE PER LA REGISTRAZIONE DI NOMI DI DOMINIO .NAME


Registrazione difensiva. Una registrazione difensiva è una registrazione designata per la protezione dei marchi e dei marchi di servizio e può essere concessa per impedire a terzi di registrare una variazione di un marchio o un marchio identico. Se il nome che l'Utente desidera registrare è soggetto a una registrazione difensiva, l'Utente dispone di tre (3) opzioni: (i) registrare una variazione del nome, (ii) impugnare la registrazione difensiva ai sensi della Politica per la risoluzione delle controversie sui requisiti di idoneità o (iii) richiedere il consenso al registrante difensivo. L'Utente può richiedere tale consenso contattando il registrante difensivo elencato nel database GNR Whois e richiedendo il consenso a registrare il nome di dominio .NAME. Qualora il registrante difensivo acconsenta, dovrà confermare per iscritto il proprio consenso. Qualora il registrante difensivo non conceda il proprio consenso, l'Utente può, se lo desidera, impugnare la registrazione difensiva ai sensi della Politica per la risoluzione delle controversie sui requisiti di idoneità.

Politica sull'utilizzo accettabile. L'Utente accetta come vincolante la Politica sull'utilizzo accettabile di .NAME inclusa a titolo di riferimento nel presente documento. Tra le altre limitazioni, questa politica vieta all'Utente di utilizzare il proprio indirizzo email .NAME per svolgere attività di invio di posta indesiderata. Il limite per l'Utente prevede un massimo di cinquecento (500) messaggi inviati dall'indirizzo .NAME per volta.


17. DISPOSIZIONI SPECIFICHE PER LE REGISTRAZIONI DI .REISE


I nomi di dominio registrati in .REISE devono essere utilizzati per scopi dedicati ad argomenti correlati ai viaggi entro sei mesi dalla Registrazione iniziale, ovvero utilizzati in Internet o in altro modo per uno scopo.


18. DISPOSIZIONI SPECIFICHE PER LA REGISTRAZIONE DI NOMI DI DOMINIO .SEXY


L'Utente non deve permettere la visualizzazione di contenuti inappropriati a minori dalla directory principale o di primo livello di un nome di dominio .SEXY. Ai fini della chiarezza, il contenuto visualizzato nella directory principale o di primo livello di un nome di dominio .SEXY è quello immediatamente visibile a un Utente che naviga a http://example.sexy o http://www.example.sexy. Non sono previste limitazioni al contenuto di ogni altra pagina o sottodirectory a cui punta un Nome registrato .SEXY.


19. DOMINI DI PRIMO LIVELLO NAZIONALI


L'Utente dichiara e garantisce la propria osservanza dei requisiti di idoneità per ogni ccTLD richiesto. L'Utente accetta altresì come vincolanti tutti gli accordi, le norme e le politiche del registro per tale ccTLD specifico. Possono essere inclusi, a titolo esemplificativo, il consenso a risarcire il provider del ccTLD, la limitazione della responsabilità del provider del ccTLD e l'osservanza di requisiti relativi alla risoluzione di qualsiasi vertenza ai sensi delle leggi del paese in questione.

(A) DISPOSIZIONI SPECIFICHE PER LA REGISTRAZIONE DI NOMI DI DOMINIO .AU

Le registrazioni di .au (inclusi com.au, net.au e org.au) sono regolamentate dai seguenti termini e condizioni aggiuntivi:

auDA. auDa è l'abbreviazione di .au Domain Administration Limited ACN 079 009 340, l'amministratore dei nomi di dominio .au. Il Registrar funge da agente per auDA unicamente allo scopo, e nella misura massima necessaria, di consentire ad auDA di ricevere vantaggi e contratti conferitigli ai sensi del presente Contratto. auDA è il beneficiario terzo stabilito del presente Contratto.

Disposizioni pubblicate da auDA. Disposizioni pubblicate da auDA indica le specifiche e le politiche stabilite e pubblicate da auDA di tanto in tanto sul proprio sito web https://www.auda.org.au. L'Utente deve rispettare tutte le Disposizioni pubblicate da auDA, come se fossero incluse e parte integrante del presente Contratto. Nel caso in cui vi sia un'incoerenza tra un Dispositiva pubblicata da auDA e il presente Contratto, la Dispositiva pubblicata da auDA prevarrà entro i limiti di tale incoerenza. L'Utente riconosce che, in base alle Disposizioni pubblicate da auDA: (1) esistono termini e condizioni obbligatori che si applicano a tutti i nomi di dominio; (2) delle licenze e che tali termini e condizioni sono inclusi nel presente Contratto e ne costituiscono parte integrante; (3) l'Utente è vincolato e deve sottostare alla Politica per la risoluzione delle controversie .au; e (4) auDA può eliminare o annullare la registrazione di un nome di dominio .au.

Responsabilità e indennità di auDA. Nella misura massima consentita dalla legge, auDA non sarà responsabile verso il Registrante per perdite o danni diretti, indiretti, consequenziali, speciali, punitivi o esemplari di qualsiasi tipo (inclusi, a titolo esemplificativo, perdita di utilizzo, perdita di profitto, perdita o danneggiamento di dati, interruzione dell'attività o costi indiretti) subiti dal Registrante e derivanti da, conseguenti a o in altro modo correlati a qualsiasi azione o omissione di alcun tipo da parte di auDA e dei relativi dipendenti, agenti o appaltatori. Il Registrante accetta di indennizzare, mantenere indennizzata ed esonerare auDA e i relativi dipendenti, agenti e appaltatori da qualsiasi rivendicazione o responsabilità derivante da, o conseguente a, o in altro modo correlata alla registrazione o all'utilizzo da parte del Registrante del proprio nome di dominio .AU. Nessuna parte del presente documento esclude l'applicazione del Trade Practices Act 1974.

(B) DISPOSIZIONI SPECIFICHE PER LA REGISTRAZIONE DI NOMI DI DOMINIO .CA

L'Utente riconosce e accetta che la registrazione del nome di dominio selezionato nella prima richiesta a CIRA non avrà effetto fino a quando l'Utente non avrà sottoscritto e accettato come vincolante il Contratto per registranti di CIRA.

Registrar certificato CIRA. Il registrar segnalerà immediatamente all'Utente se non è più un Registrar certificato CIRA, se la certificazione di Registrar certificato CIRA è stata sospesa o terminata o se il contratto di registrar tra CIRA e il Registrar è stato risolto o è scaduto. CIRA potrà segnalare tale sospensione, risoluzione o scadenza sul proprio sito web e potrà, se lo ritiene appropriato, segnalare il fatto ai registranti. Nel caso in cui il registrar non sia più un Registrar certificato CIRA, la certificazione di Registrar certificato CIRA sia stata sospesa o terminata o il contratto di registrar tra CIRA e il Registrar sia stato risolto o sia scaduto, l'Utente è responsabile della sostituzione del Registrar del record con un nuovo Registrar certificato CIRA entro trenta (30) giorni dalla prima notifica del fatto fornita all'Utente (i) dal Registrar o (ii) da CIRA in conformità con le politiche, le regole e le procedure del Registro di CIRA in vigore; purché, tuttavia, se una delle registrazioni dei nomi di dominio è programmata per scadere entro trenta (30) giorni dal ricevimento di tale notifica, l'Utente avrà trenta (30) giorni dalla data di anniversario della registrazione per effettuare la registrazione con un nuovo Registrar certificato CIRA e per rinnovare tali registrazioni dei nomi di dominio in conformità con le politiche, le regole e le procedure del Registro.

L'Utente riconosce e accetta che se i fondi prepagati dal registrar sono insufficienti nel Conto deposito CIRA da utilizzare per il pagamento di eventuali quote, CIRA potrà, a propria esclusiva discrezione, interrompere l'accettazione di richieste assegnazione per registrazioni di nomi di dominio dal registrar, interrompere l'attivazione di registrazioni di nomi di dominio e trasferimenti, modifiche e annullamenti richiesti dal registrar, nonché interrompere altre transazioni fatturabili richieste dal registrar non interamente pagate e CIRA potrà cessare il contratto del registrar tra CIRA e il Registrar.

Le varianti di dominio .CA ASCII e IDN sono in bundle e riservate a un solo registrante. I registranti non sono obbligati a registrare tutte le varianti in un bundle, ma tutte le varianti registrate devono essere registrate e gestite presso un unico registrar. Ogni variante registrata prevede una quota di registrazione. Inoltre, quando si registrano più varianti di dominio .CA (ASCII e IDN) in un bundle, le informazioni sul registrante devono essere identiche. Se vengono registrate varianti presso altri registrar o se le informazioni sui registranti non coincidono, la ricerca potrebbe avere esito negativo e la registrazione potrebbe subire ritardi o non essere affatto eseguita. Se le informazioni con corrispondono, diventa necessaria una convalida, che può durare fino a sette giorni lavorativi e ritardare così la disponibilità del dominio.

(C) DISPOSIZIONI SPECIFICHE PER LA REGISTRAZIONE DI NOMI DI DOMINIO .CN

.CN è un TLD limitato, le cui applicazioni sono soggette a una verifica del nome di dominio e a una convalida di nome reale, come richiesto dalla Repubblica Popolare Cinese. Le registrazioni di .CN sono pertanto soggette ai seguenti termini aggiuntivi:

Verifica, registrazione e attivazione. Se GoDaddy, l'Operatore del Registro e/o un fornitore terze parti determinano che la registrazione di un nome di dominio non è consentita dal governo cinese annulleranno, a propria ed esclusiva discrezione, l'applicazione per la registrazione. In tal caso, il nome verrà eliminato e l'Utente avrà diritto a un rimborso come descritto più avanti.

Se consentito, la registrazione può proseguire, ma non verrà attivato un nome di dominio .CN (ossia, non verrà risolto in internet) a meno che e finché non vengono presentati (mediante il processo descritto durante la registrazione) i documenti validi richiesti da noi e dal Registro per eseguire la verifica di nome reale. Ai fini della verifica, si accettano le seguenti forme di documento:

  • Cina: Documento di residenza, permesso di soggiorno, licenza commerciale o codice certificato organizzazione
  • Hong Kong/Macao: ID residente, patente di guida, passaporto o licenza commerciale
  • Singapore: Patente di guida, passaporto o licenza commerciale
  • Taiwan: ID residente, patente di guida o licenza commerciale
  • Altri paesi o aree geografiche: Patente di guida o passaporto

I documenti presentati vengono utilizzati da noi e condivisi con il Registro esclusivamente ai fini della verifica di nome reale e sono soggetti alla nostra Politica sulla privacy. Registrando un dominio .CN, l'Utente accetta esplicitamente che i suoi dati vengano archiviati su server basati negli Stati Uniti o comunque esterni alla Repubblica Popolare Cinese.

Rimborsi. I rimborsi per le registrazioni di .CN saranno concessi solo se (i) la registrazione del nome di dominio in questione non è consentita dal governo cinese o (ii) se l'Utente ci notifica l'intenzione di richiedere l'annullamento per qualunque motivo entro i primi cinque (5) giorni dalla registrazione (ossia dalla concessione da parte del governo cinese). Per evitare qualsiasi dubbio, i rimborsi non saranno concessi per nessun motivo dopo cinque (5) giorni dalla data di registrazione, incluso ad esempio il caso in cui la verifica di nome reale non abbia esito positivo o in cui il governo cinese determini che tale nome di dominio non abbia i requisiti per la registrazione dopo la sua esecuzione (e ci imponga di eliminarlo).

(D) DISPOSIZIONI SPECIFICHE PER LA REGISTRAZIONE DI NOMI DI DOMINIO .JP

Limitazioni relative alla registrazione. L'Utente dichiara e garantisce di disporre di una presenza locale in Giappone con un indirizzo domestico o professionale. L'Utente accetta che determinati nomi di dominio siano riservati e possano essere registrati esclusivamente da determinate parti. È incluso quanto segue: (i) TLD, diversi dai ccTLD, in base a quanto determinato da ICANN; (ii) nomi di dominio .JP di tipo geografico contrassegnati da etichette di metropoli, prefettura e municipio; (iii) nomi di istituti didattici di istruzione primaria e secondaria; (iv) nomi di organizzazioni correlate alla gestione di Internet; (v) nomi necessari per operazioni del nome di dominio .JP e (vi) stringhe di caratteri che potrebbero essere confuse con nomi di dominio giapponesi convertiti in caratteri ASCII. L'elenco completo dei domini riservati .JP è disponibile qui.


20. PREVALENZA DELLA LINGUA INGLESE


Il presente Contratto, insieme a tutte le politiche e ai contratti per prodotti applicabili e identificati in questa sede e qui incorporati per riferimento (collettivamente il "Contratto") è reso esecutivo in lingua inglese. Eventuali traduzioni, laddove disponibili, vengono fornite esclusivamente per comodità e, in caso di conflitto tra la versione inglese e quella tradotta, laddove consentito dalle leggi in vigore, prevarrà la versione originale. Laddove sia necessario fornire una versione tradotta all'Utente che sia considerata come legalmente vincolante, (i) le versioni in entrambe le lingue avranno uguale validità, (ii) ciascuna parte conferma di aver consultato entrambe le versioni e che esse corrispondano sotto gli aspetti più rilevanti e che (iii) in caso di discrepanza tra le due versioni, la versione tradotta prevarrà, posto che l'intento delle Parti sia stato completamente preso in considerazione.


Revisione: 08/11/2018
Copyright © 2000-2019 GoDaddy.com, LLC Tutti i diritti riservati.