GoDaddy

ACCORDO PER TRASFERIMENTO DEL NOME DI DOMINIO

Ultima revisione: 30/10/2019

LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO CONTRATTO, PERCHÉ CONTIENE IMPORTANTI INFORMAZIONI SUI DIRITTI LEGALI E I MEZZI DI RICORSO A DISPOSIZIONE DELL'UTENTE.

1. PANORAMICA

Il presente Contratto di trasferimento del nome di dominio (“Contratto”) è stipulato da e tra GoDaddy.com, LLC, a Delaware limited liability company o, nel caso di un nome di dominio .ca, GoDaddy Domains Canada, una società corporativa della Columbia Britannica (entrambe indicate come “GoDaddy”) e l'utente e la sua validità ha effetto a decorrere dalla data di accettazione elettronica. Il presente Contratto stabilisce termini e condizioni di utilizzo dei servizi di trasferimento del nome di dominio di GoDaddy ("Servizi") per il trasferimento di un nome di dominio registrato da un altro registrar del nome di dominio a GoDaddy, come nuovo registrar del nome di dominio.

Con l'accettazione elettronica del presente Contratto, l'Utente dichiara di aver letto, compreso e accettato come vincolante il Contratto, unitamente ai Termini di utilizzo universali del contratto di assistenza, all'Accordo di registrazione del nome di dominio e alla Politica per la risoluzione delle controversie sui nomi di dominio uniformi di GoDaddy, qui allegati a titolo di riferimento.

I termini "noi", “ci” o "nostro" fanno riferimento a GoDaddy. I termini "Utente", "voi", "vostro" o “Cliente” si riferiscono a qualsiasi persona fisica o giuridica che accetti il presente Contratto. Nessuna parte di questo Accordo potrà costituire un atto di conferimento di diritti o vantaggi a nessuna terza parte.

GoDaddy può, a propria esclusiva e assoluta discrezione, cambiare o modificare il presente Contratto e qualsiasi politica o accordo in esso inclusi, in qualsiasi momento e tali cambiamenti o modifiche entreranno in vigore immediatamente dopo la pubblicazione sul sito web di GoDaddy (“Sito”). L'Utente riconosce e accetta che (i) GoDaddy può notificare all'Utente tali cambiamenti o modifiche mediante pubblicazione sul Sito e (ii) l'utilizzo da parte dell'Utente del presente Sito o dei Servizi disponibili nel Sito a seguito di tali cambiamenti o modifiche (come indicato dalla data "Ultima revisione" all'inizio di questa pagina) costituisce accettazione da parte dell'Utente dell'ultima revisione del presente Accordo. Se l'Utente non accetta come vincolante l'ultima revisione del presente Accordo, non dovrà utilizzare (o continuare a utilizzare) il Sito o i Servizi disponibili nel Sito. Occasionalmente, GoDaddy potrebbe anche inviare all'Utente una notifica di cambiamenti o modifiche al presente Contratto tramite email. È pertanto della massima importanza mantenere aggiornate le informazioni relative al proprio account ("Account"), incluso l'indirizzo email. GoDaddy non si assume alcuna responsabilità per la mancata ricezione delle notifiche email se ciò dipende da un indirizzo email non corretto o obsoleto.

GoDaddy è un registrar accreditato presso l'Internet Corporation for Assigned Names and Numbers (ICANN). L'Utente riconosce e accetta che, in qualità di registrar accreditato presso l'ICANN, GoDaddy è vincolato da un Accordo stipulato con l'ICANN. L'Utente riconosce e accetta che GoDaddy può modificare il presente Accordo ai fini della conformità al proprio contratto con l'ICANN, nonché a tutti gli altri termini e condizioni stabiliti da (i) ICANN e/o (ii) il registro applicabile al dominio di primo livello (TLD) o al dominio di primo livello nazionale (ccTLD) in questione. In base a quanto utilizzato nel presente documento, i termini "registro" e "operatore del registro" si riferiscono al registro applicabile al TLD o al ccTLD in questione. Per identificare il registrar sponsor, l'Utente può fare clic qui.
Il presente Accordo entrerà in vigore a partire dall'accettazione degli accordi di registrazione e trasferimento alla fase 3 della procedura di domanda per il trasferimento online.

2. PROCEDIMENTO DI TRASFERIMENTO PER TUTTI I NOMI DI DOMINIO, FATTA ECCEZIONE PER I NOMI DI DOMINIO .CA

2.A. Passaggi per il trasferimento della registrazione del nome di dominio

NOTA: una volta completato il trasferimento, l'utente potrà RINNOVARE, MODIFICARE DNS ed eseguire altre operazioni accedendo alla Gestione dell'account. Compilare tutte le informazioni richieste attraverso la richiesta di trasferimento online, ossia le informazioni di contatto, le informazioni sul server dei nomi e così via. Passare al carrello e pagare i propri trasferimenti. Aggiornare l'indirizzo email del proprio Referente amministrativo presso il registrar attuale. Contatteremo il Referente amministrativo all'indirizzo email indicato per l'approvazione del trasferimento. Il trasferimento verrà avviato solo dopo la ricezione dell'approvazione da parte del Referente amministrativo. Una volta avviato, il trasferimento verrà accettato o negato dal registrar uscente entro cinque (5) giorni.

2.B. Richieste di trasferimento non riuscite o rifiutate

GoDaddy ha la facoltà di scegliere se accettare o rifiutare una richiesta di trasferimento di un nome di dominio per qualsiasi ragione, a propria ed esclusiva discrezione. I motivi del rifiuto possono essere, ma non solo:

  • Il Registrar attuale ha rifiutato il trasferimento;
  • La registrazione originale è avvenuta meno di sessanta (60) giorni prima della richiesta di trasferimento;
  • Il nome di dominio è stato bloccato dal Registro o dal registrar uscente;
  • Il dominio è stato trasferito a GoDaddy meno di sessanta (60) giorni prima della richiesta di trasferimento;
  • Il nome di dominio è scaduto ma non è stato rinnovato;
  • Il nome di dominio è scaduto ed è stato rinnovato durante il periodo di grazia di quarantacinque (45) giorni e il periodo di grazia di quarantacinque (45) giorni non è ancora trascorso;
  • Il Registrante del nome di dominio è stato cambiato meno di sessanta (60) giorni prima della richiesta di trasferimento;
  • Si è verificato un Cambio di account meno di dieci (10) giorni prima della richiesta di trasferimento;
  • Eventuali insolvenze in sospeso del proprietario del nome di dominio attuale;
  • Qualsiasi controversia relativa all'identità del possessore del nome di dominio;
  • Qualsiasi situazione descritta nella Politica relativa alle controversie; oppure
  • Ordini di trasferimento più vecchi di trenta (30) giorni.

2.C. Termini relativi al trasferimento dei nomi di dominio

In seguito al corretto trasferimento, l'Utente resterà il registrante del nome di dominio e il registrar sponsor di GoDaddy diventerà il registrar del record. La registrazione verrà automaticamente estesa di un (1) anno, non appena resa disponibile dal registro dei nomi di dominio (per visualizzare le eventuali eccezioni applicabili, fare riferimento alle dichiarazioni di non responsabilità relative al prodotto presenti su questo Sito). I trasferimenti di registrazione del nome di dominio possono essere avviati solo dopo che l'accettazione del presente Contratto è stata registrata, il pagamento è stato effettuato e il Referente amministrativo ha risposto positivamente alla nostra email contenente la richiesta di Permesso al trasferimento. L'email contenente la richiesta di Autorizzazione al trasferimento verrà inviata al Referente amministrativo del nome di dominio, secondo quanto indicato nel database WhoIs del precedente registrar. L'Utente accetta di conservare una copia della ricevuta di acquisto del nome di dominio per i propri archivi. Il Referente amministrativo agisce per conto del Registrante ed è in possesso dell'autorità legale per avviare la presente richiesta di trasferimento. È responsabilità dell'Utente aggiornare l'indirizzo email del Referente amministrativo indicato nel database WhoIs del precedente Registrar.

2.D. Trasferimenti dei nomi di dominio rinnovati di recente

L'Utente comprende che, nel trasferire un nome di dominio rinnovato di recente, esiste la possibilità di perdere l'anno di rinnovo. È possibile perdere l'anno di rinnovo nel caso in cui: (i) il nome di dominio sia stato rinnovato durante il periodo di grazia di quarantacinque (45) giorni in seguito alla scadenza; (ii) non siano ancora trascorsi quarantacinque (45) giorni dalla data di scadenza. L'Utente comprende e accetta che GoDaddy non è responsabile per questo anno perso e che GoDaddy non riaccrediterà tale anno al dominio dell'Utente. L'Utente dovrà revisionare Accordo di registrazione sottoscritto con il proprio registrar precedente per determinare se gli spetta un rimborso o un accredito per l'anno perduto. Per qualsiasi richiesta relativa all'anno perduto, contattare il registrar precedente. L'Utente comprende e accetta che GoDaddy non interverrà nel recupero di tali anni perduti a seguito del trasferimento del nome di dominio dell'Utente.

L'utente è consapevole che la presente è una richiesta per il trasferimento dei registrar di un nome di dominio. Accettando il presente Contratto, l'utente richiede che la registrazione del nome di dominio venga trasferita dal registrar attuale a GoDaddy. In quanto attuale registrante autorizzato del/i nome/i di dominio, l'utente accetta di autorizzare il trasferimento informando il Referente amministrativo delle proprie responsabilità in merito al trasferimento. L'utente riconosce di aver stipulato un Contratto per la registrazione di nomi di dominio con GoDaddy. L'utente ha letto, compreso e accettato come vincolanti i contratti che amministrano tutti i nomi di dominio registrati tramite GoDaddy, così come disponibili nella pagina degli accordi legali, compresi il Contratto per la registrazione di nomi di dominio, le Normative ICANN sulla Politica per la risoluzione delle controversie sui nomi di dominio uniformi, il presente Contratto, eventuali informative e procedure di GoDaddy che sono pubblicate o che possono essere pubblicate di volta in volta da GoDaddy, ICANN e/o l'Amministratore del registro scelto da ICANN.

3. PROCEDIMENTO DI TRASFERIMENTO PER I NOMI DI DOMINIO .CA

3.A. Fasi del trasferimento della registrazione del nome di dominio
NOTA: Una volta completato il trasferimento, l'Utente potrà RINNOVARE, MODIFICARE il DNS ed eseguire altre operazioni accedendo Gestione dell'account. Compilare tutte le informazioni richieste nella domanda di trasferimento online, vale a dire i recapiti, le informazioni sul nameserver e così via. Accedere al carrello e pagare i trasferimenti. Aggiornare l'indirizzo email del proprio Referente amministrativo presso il registrar attuale. L'Azienda invierà un'email all'indirizzo email presente nell'account dell'utente per l'approvazione del trasferimento. Il trasferimento verrà avviato immediatamente una volta fornito il codice di autorizzazione corretto.

3.B. Richieste di trasferimento non riuscite o rifiutate

GoDaddy ha la facoltà di scegliere se accettare o rifiutare una richiesta di trasferimento di un nome di dominio per qualsiasi ragione, a propria esclusiva discrezione. Fra le ragioni di un rifiuto, a titolo esemplificativo:

  • La registrazione originale è avvenuta meno di sessanta (60) giorni prima della richiesta di trasferimento;
  • Il nome di dominio è stato bloccato dal Registro o dal registrar uscente;
  • Il dominio è stato trasferito a GoDaddy meno di sessanta (60) giorni prima della richiesta di trasferimento;
  • Il nome di dominio è scaduto ma non è stato rinnovato;
  • Il nome di dominio è scaduto ed è stato rinnovato durante il periodo di grazia di quarantacinque (45) giorni e il periodo di grazia di quarantacinque (45) giorni non è ancora trascorso;
  • Il Registrante del nome di dominio è stato modificato meno di sessanta (60) giorni prima della richiesta di trasferimento;
  • Si è verificato un Cambio di account meno di dieci (10) giorni prima della richiesta di trasferimento;
  • Eventuali insolvenze in sospeso del proprietario del nome di dominio attuale;
  • Eventuali controversie relativa all'identità del titolare del nome di dominio;
  • Qualsiasi situazione descritta nella Politica sulle controversie;
  • Ordini di trasferimento più vecchi di trenta (30) giorni.

3.C. Termini relativi al trasferimento dei nomi di dominio

In seguito al corretto trasferimento, l'Utente resterà il registrante del nome di dominio e GoDaddy diventerà il registrar del record. In seguito al corretto trasferimento, l'Utente resterà il registrante del nome di dominio e GoDaddy diventerà il registrar del record. La registrazione verrà automaticamente prorogata per un (1) anno. I trasferimenti della registrazione del nome di dominio potranno essere avviati soltanto una volta che l'accettazione del presente Contratto è stata registrata, il pagamento è stato effettuato e l'Utente ha risposto positivamente al nostro messaggio email in cui viene richiesta l'Autorizzazione al trasferimento. Il messaggio email in cui viene richiesta l'Autorizzazione al trasferimento verrà inviato all'Utente. L'Utente accetta di conservare una copia della ricevuta di acquisto del nome di dominio per i propri archivi.

3.C. Termini relativi al trasferimento dei nomi di dominio

In seguito al corretto trasferimento, l'Utente resterà il registrante del nome di dominio e GoDaddy diventerà il registrar del record. La registrazione verrà automaticamente prorogata per un (1) anno. I trasferimenti della registrazione del nome di dominio potranno essere avviati soltanto una volta che l'accettazione del presente Contratto è stata registrata, il pagamento è stato effettuato e l'Utente ha risposto positivamente al nostro messaggio email in cui viene richiesta l'Autorizzazione al trasferimento. Il messaggio email in cui viene richiesta l'Autorizzazione al trasferimento verrà inviato all'Utente. L'Utente accetta di conservare una copia della ricevuta di acquisto del nome di dominio per i propri archivi.

3.D. Trasferimenti dei nomi di dominio rinnovati di recente

L'Utente comprende che, nel trasferire un nome di dominio rinnovato di recente, esiste la possibilità di perdere l'anno di rinnovo. È possibile perdere l'anno di rinnovo nel caso in cui: (i) il nome di dominio sia stato rinnovato durante il periodo di grazia di quarantacinque (45) giorni in seguito alla scadenza; (ii) non siano ancora trascorsi quarantacinque (45) giorni dalla data di scadenza. L'Utente comprende e accetta che GoDaddy non è responsabile per questo anno perso e che GoDaddy non riaccrediterà tale anno al dominio dell'Utente. L'Utente dovrà revisionare Accordo di registrazione sottoscritto con il proprio registrar precedente per determinare se gli spetta un rimborso o un accredito per l'anno perduto. Per qualsiasi richiesta relativa all'anno perduto, contattare il registrar precedente. L'Utente comprende e accetta che GoDaddy non interverrà nel recupero di tali anni perduti a seguito del trasferimento del nome di dominio dell'Utente.

3.E. Dati per il trasferimento del dominio

L'Utente è consapevole che la presente è una richiesta per il trasferimento dei registrar di un nome di dominio. Accettando il presente Accordo, l'Utente richiede che la registrazione del nome di dominio venga trasferita dal registrar attuale a GoDaddy. L'Utente riconosce di aver stipulato un Accordo per la registrazione di nomi di dominio con GoDaddy. L'Utente ha letto, compreso e accettato come vincolanti gli accordi che regolamentano tutti i nomi di dominio registrati tramite GoDaddy, secondo quanto specificato nella pagina degli Accordi legali, compresi l'Accordo per la registrazione di nomi di dominio, le Normative ICANN sulla Politica per la risoluzione delle controversie sui nomi di dominio uniformi, il presente Accordo, eventuali informative e procedure di GoDaddy che pubblicate al momento o in futuro da GoDaddy.

4. TITOLI E INTESTAZIONI; ACCORDI INDIPENDENTI; CLAUSOLE SALVATORIE


I titoli e le intestazioni del presente Contratto sono inclusi esclusivamente per fini di praticità e facilità di consultazione e non dovranno essere utilizzati in alcun modo per desumere o interpretare l'accordo tra le parti in modo diverso da quanto qui stabilito. Ogni disposizione nell'ambito del presente Contratto sarà interpretata per ogni scopo come accordo o contratto indipendente. Qualora un tribunale della giurisdizione competente giudicasse che una qualsiasi disposizione (o parte di una disposizione) del presente Contratto sia illegale, non valida o in altro modo inapplicabile, le disposizioni restanti (o parti di disposizioni) del presente Contratto non saranno influenzate da tale sentenza e rimarranno valide e applicabili nella massima misura consentita dalla legge.

5. DEFINIZIONI; CONFLITTI

Il significato dei termini con l'iniziale maiuscola utilizzati, ma non definiti, nel presente Accordo è da intendersi quello ad essi attribuito nell'Accordo sui Termini di utilizzo universali. In caso di conflitto tra le disposizioni del presente Accordo e le disposizioni dell'Accordo sui Termini di utilizzo universali, prevarranno quelle del presente documento.

Copyright © 2003-2019 GoDaddy.com, LLC Tutti i diritti riservati.