Cos'è il database WHOIS?

Il database di domini WHOIS rappresenta un elenco di tutti i domini registrati e viene usato regolarmente per diversi scopi legali. Gli amministratori di rete usano i dati WHOIS per identificare e risolvere eventuali problemi. Ad esempio, le informazioni WHOIS sono utilizzabili per determinare la disponibilità dei nomi di dominio, identificare eventuali violazioni di copyright e tenere sotto controllo i registranti di nomi di dominio.

La verifica WHOIS può inoltre essere utilizzata per combattere spam e frodi, poiché gli amministratori sono in grado di tenere traccia dei registranti che pubblicano contenuti illegali o partecipano a tentativi di phishing. Inoltre, gli accordi ICANN (International Corporation for Assigned Names and Numbers) proteggono i registranti impedendo l'uso degli elenchi WHOIS per scopi di marketing o spam e anche l'esecuzione di eventuali query automatizzate a elevato volume rispetto a un registrar o a un sistema di registro specifico (ad eccezione dei casi in cui tali query sono finalizzate alla gestione dei nomi di dominio). Il Regolamento generale sulla protezione dei dati dell'UE (GDPR) limita ulteriormente l'esposizione impedendo la pubblicazione delle informazioni personali per molti domini.

Come si usa lo strumento di ricerca WHOIS?

Utilizzare la ricerca nel dominio WHOIS di GoDaddy è facile. Inserisci il nome di dominio che desideri visualizzare nel campo di ricerca nella pagina principale di WHOIS. In questo modo puoi recuperare le informazioni più importanti su un dominio, ad esempio disponibilità, titolarità, dettagli su creazione e scadenza. Se possiedi diversi domini, potrebbe convenire scaricare elenchi esportabili dallo strumento per analizzare grandi quantitativi di dati di dominio. La nostra guida per stabilire priorità e valore dei nomi di dominio può aiutarti a capire come utilizzare e organizzare al meglio le informazioni che scarichi.

Quali dati WHOIS sono disponibili pubblicamente?

Le informazioni variano in base alle politiche applicabili al singolo dominio e ad altri fattori, come il paese di residenza indicato dal registrante. Ogni voce mostra almeno lo stato del dominio, i nameserver e la data di scadenza.

Quanto sono precisi i dati WHOIS?

Poiché i dati dei registranti potrebbero subire delle modifiche, i registrar come GoDaddy devono offrire ai titolari di domini la possibilità di rivedere e modificare i loro dati del dominio WHOIS ogni anno. Secondo i regolamenti ICANN, rifiutarsi di aggiornare tali dati o fornire dati non conformi alla realtà potrebbe comportare la sospensione o la cancellazione dei domini.

Inoltre, ICANN consente agli utenti di Internet di inviare reclami qualora scoprano che i dati di ricerca del nome di dominio WHOIS siano errati o incompleti. In tali casi, i registrar devono correggerli e verificare le informazioni in tempi utili. Grazie a tale protocollo di verifica, ICANN cerca di mantenere il più alto livello di accuratezza possibile.

Come faccio ad aggiornare le mie informazioni WHOIS?

È facile aggiornare le tue informazioni di contatto WHOIS in Gestione domini del tuo account GoDaddy. Bastano pochi passaggi per aggiornare tutti i recapiti in una volta sola o uno per volta. È importante tenere sempre aggiornate le informazioni, sia per la conformità con i regolamenti ICANN sia per assicurarti di ricevere le comunicazioni all'indirizzo email corretto.

E la mia privacy?

Se risiedi nell'Area Economica Europea (AEE), nel rispetto dei requisiti del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) che entrerà in vigore il 25 maggio 2018, in WHOIS non saranno più mostrati i tuoi dati quali nome, indirizzo, numero di telefono e indirizzo email. Continueranno a essere mostrate le informazioni su paese e provincia (oltre ai dati tecnici quali nome del registrar, data di creazione o nome del server).

Sebbene gli accordi ICANN proteggano i registranti da eventuale spam, molti clienti di GoDaddy continuano a esprimere dubbi in merito al fatto che le loro informazioni personali, quali nome, indirizzo e numero di telefono, siano così facilmente reperibili online. Per i domini registrati in base al Regolamento generale sulla protezione dei dati, la quantità di informazioni pubblicata su WHOIS è limitata, il che offre un certo livello di protezione della privacy.

Inoltre, se sei uno sviluppatore web, hai obblighi importanti verso i tuoi clienti e devi offrire loro privacy e protezione, a prescindere dal tuo progetto.